Lemina: "Sogno la Champions con la Juventus" | JMania

Lemina: “Sogno la Champions con la Juventus”

Lemina: “Sogno la Champions con la Juventus”

Mario Lemina, centrocampista gabonese di 22 anni, è stato riscattato pochi giorni fa per intero dalla Juventus: le sue parole oggi a Sky Sport

Mario Lemina, centrocampista gabonese di 22 anni, è stato riscattato pochi giorni fa per intero dalla Juventus. Il dg Beppe Marotta ha trovato l’intesa con l’Olympique Marsiglia per pagarlo 9,5 milioni di euro in quattro comode rate. Un grande affare secondo gli addetti ai lavori, perché se è vero che quest’anno il ragazzo ha giocato poco per via di un lungo infortunio al ginocchio, quando è stato chiamato in causa ha dimostrato grandi qualità e margini di miglioramento.

Intervistato oggi da Sky Sport, Lemina si è detto molto felice per il riscatto: aveva espresso la volontà di rimanere alla Juve ed è stato accontentato. “Sono contento che la società abbia avuto fiducia in me. In questa stagione ho avuto qualche problema fisico ma grazie all’aiuto della Juve ho superato tutto, sono soddisfatto delle mie prestazioni: la squadra mi ha sostenuto molto”.

Tra le qualità migliori del gabonese, c’è sicuramente la duttilità: gioca e si adatta ovunque venga schierato: “In campo occupo la posizione che il Mister mi assegna, ce la metto tutta per dimostrare che posso giocare bene in varie posizioni: mi adatto e gioco dove vengo schierato. Qui – aggiunge – si lavora molto. La Juventus è una società molto rigorosa, c’è grande attenzione al modo in cui si lavora e si preparano le partite. Io qui sto bene, sono amico con tutti, anche se certamente lego molto con Pogba ed Evra, che parlano francese come me, ma anche con altri compagni, come Dybala e Pereyra. Se dovessi dire un giocatore che mi ha colpito particolarmente, individuerei Buffon: ha una grande capacità di infondere fiducia in tutti”.

Quanto alla stagione appena conclusa, anche per Lemina – che non era inserito nella lista Uefa – il rammarico rimane la Champions League: “Sono contento per come è andata, non solo per essere riuscito a segnare due reti: tutta la squadra ha fatto molto bene, nel futuro dobbiamo continuare a lavorare duro, e spero di continuare a essere anche io uno dei protagonisti. Il mio sogno – prosegue – è vincere la Champions League con la Juventus. Lo scorso anno la squadra ci è andata vicina, in questa stagione abbiamo lottato contro una grande squadra come il Bayern: credo ci sia solo mancata un po’ di fortuna, che è quello di cui ha bisogno qualsiasi squadra che gioca in Champions League”.

Pogba all’Uefa: “Sono di emulare Pirlo e Buffon”

Sempre oggi, Paul Pogba ha rilasciato un’intervista al sito ufficiale dell’Uefa nel corso della quale ha parlato della sua rapida crescita come calciatore: “È vero, sono migliorato molto negli ultimi anni, penso sia dovuto al fatto che sono circondato da grandi giocatori che sono umili, grandi lavoratori e che ti fanno lavorare duro. Giocatori come Gigi Buffon o Andrea Pirlo sono i miei modelli. Io voglio raggiungere i loro stessi traguardi in carriera”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi