Leali: "Alla Juve a giugno al posto di Buffon? Difficile" | JMania

Leali: “Alla Juve a giugno al posto di Buffon? Difficile”

Leali: “Alla Juve a giugno al posto di Buffon? Difficile”

Nicola Leali, portiere della Juventus in prestito allo Spezia parla del suo futuro e della possibile staffetta con il mostro sacro Buffon

SS Juve Stabia v AC Spezia - Serie BNicola Leali, 20enne portiere di proprietà della Juventus, sta vivendo la sua seconda stagione in prestito in serie B. Dopo l’ottima avventura con il Lanciano, Leali quest’estate è passato allo Spezia ma il suo nome è stato accostato di recente ai campioni d’Italia come sostituto di Gigi Buffon, il capitano che nelle scorse settimane è incappato in diversi infortuni che sono costati cari ai bianconeri. Proprio in quest’ottica, Leali ha spiegato a ‘calcionews24’ quanto è accaduto la scorsa estate prima di approdare allo Spezia e cosa potrebbe succedere nel futuro prossimo: “Ci sono stati dei contatti con Cagliari e Sassuolo – dice il giovane estremo difensore – ma alla fine per me la scelta migliore era lo Spezia per giocare un anno con continuità e adesso sono contento di essere qui. Bisogna continuare in maniera positiva anno per anno e avere un processo di crescita. L’anno prossimo è difficile che vada alla Juventus. Io devo pensare a far bene quest’anno poi l’anno prossimo si cercherà, nel caso si facesse bene quest’anno, un gradino superiore. Credo che la strada per arrivare alla Juve sia lunga e tortuosa e bisogna lavorare tanto per raggiungere quell’obiettivo”.

Sulle difficoltà di Buffon, per molti ormai arrugginito e vicino al capolinea, Leali dice:

“Io credo sia sbagliato completamente criticare Buffon. Lui è il numero uno e chiunque può commettere un errore, se si vuol parlare di errore perché secondo me non è così grave. Al giorno d’oggi ci sono dei palloni che cambiano velocemente traiettoria e credo che Buffon sia ancora il numero uno. E’ il mio idolo e non credo proprio che si tratti della fine di un mito ma sono convinto che Buffon dimostrerà di valere ancora Buffon”, ha detto ancora Leali.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

5 commenti

  1. Leali sinceramente non l’ho mai visto, Bardi invece e’ veramente uno dei migliori … fortissimo … forza juve

  2. Il vero portiere giovane, bravo, italiano, è Bardi, ma purtroppo è dei Jakartoniani venuti dal pianeta Jakarta.

  3. Io l’ho visto giocare ( in tv ) e onestamente mi sa di una mediocrità assurda pagata sui 4,5 milioni di euro.
    A 20 anni questo ancora balza da una squadretta all’altra in serie B alternando buone partite a partite catastrofiche….. se questo dovrebbe essere il nuovo portiere della Juve mi tengo Buffon… ( ed ho detto tutto ).

  4. buffon ha esordito giovanissimo in serie a, che aspettiamo per leali????

  5. pino-b Mannheim-Germany

    si non quella capillatura

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi