Le pagelle di Juventus - Chievo: super Quagliarella | JMania

Le pagelle di Juventus – Chievo: super Quagliarella

Le pagelle di Juventus – Chievo: super Quagliarella

(Di Fabrizio Coppola) Verrebbe da dire: “43, sotto a chi tocca?!” Difatti con la vittoria di stasera, la Juventus si porta a 43 risultati utili consecutivi in serie A! Una vittoria più che meritata contro un Chievo Verona che non ha impensierito seriamente Buffon ed i suoi tifosi nemmeno una volta. JUVENTUS BUFFON 6: due …

(Di Fabrizio Coppola) Verrebbe da dire: “43, sotto a chi tocca?!” Difatti con la vittoria di stasera, la Juventus si porta a 43 risultati utili consecutivi in serie A! Una vittoria più che meritata contro un Chievo Verona che non ha impensierito seriamente Buffon ed i suoi tifosi nemmeno una volta.

JUVENTUS

BUFFON 6: due parate, se così possiamo definirle, di bassa difficoltà; spettatore in campo.

LUCIO 6.5: nonostante alcuni tifosi lo fischino ad inizio match, è autore di un’ottima prova con scivolate e cavalcate che ricordano il brasiliano dei bei tempi.

BONUCCI 6.5: dopo la brutta serata di mercoledì, si riprende alla grande; anche per lui numerose discese in avanti e forse qualche dribbling di troppo, ma va bene così.

CHIELLINI 6.5: peccato per la grande parata di Sorrentino sul suo colpo di testa ravvicinato; per il resto … il solito, granitico Chiello!

ISLA 6- : un sei di fiducia, ma il meno era inevitabile; unico della Juve a non brillare. Il recupero dal suo infortunio richiede ancora un po’ di tempo, ma attendiamo fiduciosi. (dal 52’ VIDAL 6 : la sua presenza da sola basta ad intimorire gli avversari).

GIACCHERINI 7 : difficile trovare una fase del match in cui fosse fermo. Sempre al centro dell’azione sfiora più volte il gol, fornendo anche ottimi assist.

POGBA 6.5 : niente male il ragazzo; di certo non lo si può paragonare a Pirlo, è un altro tipo di giocatore, ma ci è piaciuto soprattutto in fase difensiva, tanta quantità e buon tocco di palla; calcio essenziale.

MARCHISIO 6.5 : corre tanto in questo inizio stagione Claudio; rispetto all’anno passato lo vediamo un po’ meno in zona gol, ma il suo lavoro dietro è impressionante. (dal 73’ Lichsteiner 6 : si limita a giocar la palla facilmente).

ASAMOAH 7 : ormai non stupisce più; sulla fascia sinistra è devastante, sia a difendere che ad attaccare!

QUAGLIARELLA 8-: nel primo tempo si fa notare per un tiro insidioso che Sorrentino para alla grande; nel secondo si scatena: splendida la girata sul calcio d’angolo di Giaccherini ed altrettanto splendido lo stop a seguire in occasione del secondo gol. (dall’80’ BENDTNER s.v.)

VUCINIC 7- : gli è mancato solo il gol; torna fino a centrocampo a prendersi il pallone, crea tanti spazi per i compagni, sforna assist e sfiora più volte la rete.

CHIEVO

SORRENTINO 7.5 : per lui il bianconero è come il rosso per il toro! Una vera e propria saracinesca nel primo tempo, scassinata solo nella ripresa grazie a due bellissimi gol di Quagliarella.

Per il resto darei una netta insufficienza, 5; nessun giocatore ha saputo impensierire Buffon, nessun giocatore ha saputo creare un’azione pericolosa degna di questo nome. Il Chievo questa sera è sembrato molto rinunciatario nella parte offensiva, basandosi di più su quella difensiva, ma una volta preso il primo gol non è riuscita a reagire.

21 commenti

  1. @Salvo96
    se uno gioca al posto di Pirlo,in posizione di regista,deve pur tentare di abbozzare un minimo di gioco.Pogba da questo punto di vista è stato trasparente.Di incontristi è pieno il mondo.Come dice @magic66 sicuramente Marrone dà oggi maggiori garanzie.In futuro non lo so.
    @Paneejuve
    spettacolare???La Juventus è una grandissima squadra,ma credo si stia avvicinando alle caratteristiche della Juventus di Capello,basa il proprio gioco sulla forza e sulla corsa,la qualità non è la principale caratteristica,vedi un giocatore tipo Pogba a fare il vice-Pirlo.L’unico che ha qualità nella formazione dell’altro ieri era Vucinic.E’ una schiacciasassi,ma la Juventus non esprime grande qualità:l’anno scorso abbiamo fatto partite sicuramente migliori dal punto di vista del gioco,cercavano di entrare in porta con tutta la palla ad ogni azione:ricordate il gol mi pare di Vucinic col Cagliari in casa?Comunque sono contento ma la cosa mi lascia un pò perplesso,anche perchè questa squadra con gli uomini giusti potrebbe diventare leggendaria tipo il Real di Di Stefano,il Milan di Sacchi o il Barca di Guardiola.Non so se ci si rende conto che la Juventus nelle ultime 50 o più partite ha perso solo una volta,e come poi…in quest’ottica avere un Verratti così,che ricordo è solo un anno più “vecchio” di Pogba ed è un “nanetto”,sarebbe stato bello.Comunque non è il mio unico rimpianto.In ogni caso non credo che desiderare che la propria squadra sia la più forte del mondo,considerando che si chiama Juventus,sia così bizzarro.Ecco che forse non è più così assurdo fare qualche critica,considerando che l’anno scorso di questi tempi facevo parte degli strenui difensori di Conte e della Juventus ed ero tra quelli che diceva che avremmo lottato per il Campionato fino alla fine.Un saluto e FORZA JUVE.

  2. Cari fratelli bianconeri,
    mi permetto due precisazioni:
    1)Pogba tutto il primo tempo è stato marcato a uomo!(aggiungerei l’emozione del caso);
    2)Bonucci ha portato la croce tante volte e spesso non meritava tali situazioni, ma ieri ha fatto una quantità di passaggi, dribling, impostazioni tali da essere considerato il migliore in campo al pari di quagliarella che ha fatto 2 goals.
    Ciao e forza JUVE.
    P.S.:COn una JUVE così “spettacolare” è assurdo avere rimpianti per verratti andato al PSG, mi dispiace ma non lo concepisco.

  3. Pogba ha fatto una discreta partita….ma bisogna anche dire che e’ ancora molto ma molto acerbo, deve crescere ancora tanto….Marrone attualmente gli e’ sicuramente superiore…..comunque si fara’ sicuramente, basta che abbia il buon senso di stare tranquillo e non piantar grane per il fatto di stare in panchina…..forza juve

  4. Arpharazon mq che partita hai visto ? Pogba non è Pirlo ma se pur nel primo tempo ha impostato poco di testa le ha prese tutte e ha recuperato una marea di palloni . Pian piano nel secondo tempo è cresciuto e ha fatto girare bene la palla. Penso che il 6,5 ci stia tutto , in bel debutto .

  5. OT numero 2: visti i brillanti risultati delle milanesi, addio ad ogni speranza di vedere Conte in panchina. Anzi, mi sa che lo radiano….

  6. OT: ha ragione Stramaccioni, l’inter non é una provinciale. E’ peggio.

  7. il voto a pogba è una buona media tra 1° e 2° tempo; ad un 1° tempo in cui si nascondeva parecchio dietro gli avversari impedendo le linee di passaggio e costringendo di fatto bonucci a fare il pirlo (che lo faceva davvero in maniera egregia), ha fatto seguito un secondo tempo al centro del gioco sempre propositivo e diga davanti alla difesa, facendo cose semplici ma efficaci con grandi cambi di fronte; bonucci e lucio grande partita, bravi a leggere le situazioni di gioco e a buttarsi negli spazi, mezzo voto in più glielo avrei dato, anche se è vero che il chievo davanti non è esistito. a proposito di chievo, non è esistito davanti e in mezzo al campo, ma ricordando come ci ha fatto soffrire l’anno scorso, o era fuori forma ieri sera, o noi siamo enormemente cresciuti: per me buona la seconda.

  8. Pogba 6,5…bah forse ho visto un’altra partita,se arriviamo al 5 è già assai cosa.Nel secondo tempo praticamente inestistente.Ovviamente non è una bocciatura,ci mancherebbe,sarebbe contro i miei “principi calcistici”,ma c’è gente solo leggermente più vecchia e di certo con meno doti fisiche che sotto la Tour Eifell sta impressionando.Marrone avrebbe potuto dare maggiori garanzie.
    I meno di Quaglia e Vucinic non aggiungono niente alla loro prestazione:i rispettivi 8 e 7 li meritano entrambi.
    Comunque grande Juventus:sembra di vedere un peso massimo che prima ti lavora ai fianchi,ti sfinisce infine ti mette knockout.Certo l’anno scorso il gioco era più corale,ma questa squadra è un autentico carroarmato!

  9. Lucio è meglio sul centro-destra come ieri , lì può correre tanto…

  10. bianconeronelsangue

    Attualmente a pogba preferisco marrone lucio potrebbe giocare anche da centrale in difesa asamoha anche da interno di centrocampo in modo da far giocare de ceglie sulla fascia

  11. cmq io a Firenze, per far rifiatare ancora Pirlo, proverei marrone in fase di impostazione…Pogba mi è piaciuto, è cresciuto durante la partita e non è Pirlo, ma ha un grande futuro davanti…Quando vorremo un centrocampo più muscolare, ma comunque con i piedi buoni il trio Marchio-Pogba-Vidal sarà uno spettacolo…

    Ragazzi abbiamo un centrocampo che per i prossimi anni sarà uno dei + forti in assoluto

  12. FABIO ha superato lo shock, piu’ che comprensibile, derivato dal grave infortunio. E’ uno che fa reparto da solo come VUCINIC. ma quale Van Persie, la realta’ e’ che la Juve ha risparmiato un bel po’ di milioncini!Bentornato FABIO.

  13. È questo che mi chiedo di Pogba: è in grado di giocare da regista oppure è un centrale di contenimento? Perché quando non era pressato ha impostato bene, ma per lo più è stato chiamato in causa a difendere.

    Nel Chievo, i due Rigoni meritano sufficienza piena.

  14. Ancora una volta, e forse più delle uscite precedenti, abbiamo mostrato cos’è la Juventus. Ieri è stata una partita bella e dominata. Certo l’avversario, nonostante fosse la nostra bestia nera, non era di livello eccelso, ma quel Pellissier fa sempre paura e ieri non ha visto la palla.

    Lucio: peccato per i fischi ma ha giocato alla grande, uscendo spesso anche palla al piede e facendo bene ogni cosa.
    Quagliarella: spero che risalga nelle gerarchie di Conte e superi Matri (che a questo punto andrà venduto o mandato in prestito) perchè è in forma.

    Non sono d’accordo sul fatto che Giovinco non serva. Giovinco è forte e sa giocare bene anche per la squadra. E’ chiaro che la maturità di un allenatore sta nel fatto che nonostante sia forte, vista la dimensione e la muscolatura che non è quella di Messi, nel momento in cui in difesa ha dei colossi alti dal metro e 80 in su non ha senso mettere Giovinco! Crea gioco, crea spazi, ma in attacco serve anche uno che segna. Quindi credo che bisogna adattare l’attacco al tipo di difesa che incontra, perchè per Giovinco è necessario così.

    Nicklas si è mosso bene e se qualcuno avesse fatto qualche assist interessante era nelle posizioni giuste per essere pericoloso…io dico che Matri diventerà il quinto attaccante, e Nicklas con il tempo scalerà posizioni…

    Contro la viola sicuramente rientrano Giovinco al posto di Mirko e se non gioca il Quaglia un tempo abbondante lo fa fare a Nicklas

    Asamoah sempre più forte! mamma mia che giocatore!

  15. Se solo questa squadra avesse un Van Persie o un Ibra…. le partite le chiuderebbe dopo 12 minuti e non nel secondo tempo, ma abbiamo giocatori devastanti in grado di battere anche il Barcellona… e okkio a Bentdener in 10 minuti soi è mosso bene non è un bidone tutt’altro se avrà qualche occasione tipo Firenze…. la butta dentro sono sicuro

  16. mamma mia che Juve! E che lavoro sta facendo Conte! Ieri sera giocavano Lucio, Giaccherini, Pogba, Isla e Quagliarella, cinque giocatori che fin qui non avevano avuto spazio, e abbiamo visto che partita hanno fatto. Antonio ha costruito una squadra formata da 25 giocatori dove chi non gioca non è riserva, ma altenativa a chi scende in campo, e il gioco non cambia. Due note: Pogba ha un grande futuro davanti, ha solo bisogno di giocare. Infine, la Juve, nei confronti con le stesse avversarie, ha 6 punti in più dello scorso anno: (due con l’Udinese, due con il Genoa e due col Chievo, squadre con le quali lo scorso campionato avevamo pareggiato).

  17. Voglio vedere come fara’ Conte a lasciare in panchina uno concreto ed essenziale, ma sopratutto in forma, come Quagliarella, magari per uno, evanescente e avulso dal gioco, come Giovinco. Lo avevo scritto e lo ripeto….uno come Giovinco non serve a questa Juve. Crea solo problemi.

  18. dispiace per i fischi a Lucio. ha giocato alla grande questa sera

  19. Il secondo gol di quagliarella e’ roba da messi…..grande fabio, ho sempre pensato che sei un attaccante da prima fascia…..stasera hai fatto tutto gol e assist fantastici……forza juve

  20. Se ci si ferma a pensare a freddo all’organico della Juve ci si rende conto che questo è uno squadrone: un undici in campo di ottimo livello in ogni ruolo e guardando in panchina nomi del tipo Barzagli, Pirlo, Vidal, Lichsteiner, Giovinco ecc. Ringrazio ancora il cielo per la nomina di Marotta e Paratici due anni orsono come dirigenti della Juve, hanno costruito una macchina da guerra in appena due stagioni.
    Finalmente un pò di continuità per Fabio Quagliarella, la invocavo da tempo: i colpi da fuoriclasse li ha sempre avuti, all Juve è stato molto sfortunato per via della rottura dei legamenti, speriamo sia tornato quello di 2 anni fa. Se Lucio è questo abbiamo veramente un’alternativa di grandissimo livello nel reparto arretrato.

  21. Questa Juve è tanta roba.. Un piacere vederla giocare!! Azioni da gol a gogò.. Niente frenesia, giro palla efficace.. Bravo Mister!! Bravi tutti i giocatori ampiamente sopra la sufficienza..

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi