Lazio-Juventus 0-2: miglioramenti ne abbiamo? | JMania

Lazio-Juventus 0-2: miglioramenti ne abbiamo?

Lazio-Juventus 0-2: miglioramenti ne abbiamo?

Lazio-Juventus 0-2. La domanda nasce spontanea. Ovvio che siamo contenti degli ultimi risultati. Ma la Juventus cresce? Il gioco migliora?

Lazio-Juventus 0-2. La domanda nasce spontanea. Ovvio che siamo contenti degli ultimi risultati. Ma la Juventus cresce? Il gioco migliora? Fra alti e bassi direi di sì. Miglioramenti ce ne sono. Nulla di trascendentale. Ci sono anche molti difetti da sistemare. Bene, anzi benissimo, il basso profilo di Capitan Buffon a fine gara. Siamo ancora quinti. Va bene ma non basta. La Juventus vista è sostanzialmente ancora incompiuta, anche se il modulo conosciuto e finalmente adottato con continuità dal mister sta dando i suoi frutti. La difesa non mi è piaciuta, mi è sembrata ancora poco lucida, mentre il centrocampo mi pare in crescita e soprattutto l’attacco sta diventando molto pratico a differenza delle prime giornate in cui bisognava creare molto per realizzare molto poco. Dybala ed Alex Sandro sono stati il valore aggiunto. È ora che, quelli che sono i due acquisti più costosi della rosa, giochino da titolari senza se e senza ma e se per l’argentino mi pare non ci siano più riserve per il brasiliano occorre scioglierle definitivamente. È evidente a tutti che è nettamente migliore di Evra. Se ne faccia una ragione anche Allegri. Oltretutto non è neppure vero che il francese da qualcosa in più sul piano difensivo. Nell’ultimo quarto d’ora, con lui dentro, la Lazio ha avuto un qualche sussulto. Chiariamo non per colpa esclusiva di Evra. Fra Chiellini, Bonucci, Marchisio e Alex Sandro schierato interno (esperimento fallito), c’è stato un concorso di colpa nel fare qualche casino di troppo nel finale. Fortunatamente la Lazio non ha trovato nessun gol.

Lazio-Juventus: biancocelesti pessimi

Va detto che i biancoazzurri sono veramente in un periodo pessimo. Non mi hanno fatto buona impressione neppure gli usati-sicuri Anderson, Klose, Candreva e Marchetti che sul secondo gol forse qualche colpa ce l’ha. L’unico vivace è stato Parolo. Combattivo e insidioso su un calcio piazzato. Troppo poco veramente.
Non c’è stato a onore del vero alcuno show della Juve come si legge su giornali più intetessati a vendere che a informare, c’è stata piu che altro una grande pochezza dell’avversario. Ben sfruttata certamente, che non è poca cosa, tuttavia la fortuna a volte da a volte toglie. Si sono persi punti ad esempio con Udinese e Frosinone immeritatamente ieri s’è vinto bene ma siamo passati in vantaggio su un’autorete clamorosa e anche sul secondo gol la difesa ha rinviato sulla capoccia di Asamoah. Insomma magari non era necessario ma certo aiuta. È bene tener a mente tuttavia che non sempre ci saranno di questi regali. C’è stato anche un grande Dybala, ragazzo acerbo ma dall’indiscusso talento. Il suo gol è di quelli da vedere e rivedere per tecnica, sicurezza ed esecuzione.

La Juventus comunque ha giocato un buon primo tempo. Ordinato. Ha spinto sull’acceleratore subito, sfruttando le debolezze difensive laziali, dopodiché ha vissuto di rendita nel secondo. Anche in modo eccessivo, ma ad Allegri piace così. Ottenere tanto con il minimo sforzo. Vedremo se alla fine avrà ragione lui. Ora con Siviglia e soprattutto Fiorentina occorre il salto di qualità. Il salto definitivo. C’è da prendersi un primo posto nel girone di coppa e da entrare nelle prime tre in Campionato. È tutto alla portata. Bisogna essere veramente bravi da adesso.

8 commenti

  1. caro Magno,
    condivido sempre le tue analisi, le tue prudenze e la tua obiettività, ma secondo te serve un play (Gundogan, Moutinho o chi per loro)?
    Serve proprio maggiore fosforo in regia?
    Non vorrei che accada la solita storia: Allegri attende mesi di rodaggio prima di inserire i nuovi elementi nella rosa titolare (è successo per Morata, per Dybala, per Alex Sandro)… se un giocatore serve si deve mettere subito in campo per fargli assimilare gli schemi e per fare crescere l’affinità con i compagni e basta!!!

    Se si continua con il 3-5-2, che ne sarà di Cuadrado? Entrerà a partita in corso per disorientare l’avversario? E’ vero che stanno cercando un terzino dx per dare fiato a Licht?

    • ciao a tutti vi ho letto tutti come al solito. alloranello specifico dna rispondo a te per quello chem i chiedi. allora con il 3-5-2 manca fosoforo perchè marchsio lo fa discretamente bene ma manca della giocata risolutiva tipo pirlo. io non amo in modo pazzesco questo modulo anzi gia non mi piaceva con conte mi piace ancora meno con allegri perchè comunque con conte era un 3-5-2 aggressivo mentre con allegri è prettamente difensivo e spesso divente un 4-3-2. con un 4-4-2 muscolare riportando marchisio fare la mezzala si potrebbe giocare anche con meno fosforo in campo un po alla juve 77 certo bisogna correre e aggredire di piu’ cosa che la juve di allegri assolutamente non fa in quanto preferisce palleggiare e attendere. in ogni caso in questo modo di giocare un po attendista manca il cambio di marcia che l’anno scorso riuscivano a dare in 3 – 4 mettendoci anche pogba con i tre che sono partiti mentre qust’anno per ora pare lo riesca a dare solo dybala e alex sandro quando gioca. speriamo che man mano la juve si collaudi sempre di piu’. visto li davanti che fanno abbastanza cagare un po tutte mi spiacerebbe non rientrassimo in gioco. il rimpainto piu’ grande per ora è non aver battuto l’inter che sembrava proprio alla portata. due punti in piu noi due punti in meno loro ed era un altra calssifica.

  2. Ciao A.M.
    queste partite non le vorrei davvero vedere, con Banti che lascia correre di tutto… gomitate in faccia ,entrate kamikaze, nel secondo tempo penso che abbiamo subito almeno un fallo al minuto ,e meno male che nessuno si è fatto male seriamente.
    Come puoi fare un commento tecnico di una gara del genere?? …chi è più duro la vince ed è finito lì……per il resto un gran gol di Dybala e partita già chiusa in mezz’ora
    9 punti in 3 gare , zero gol subiti… ancora meglio delle mie più rose aspettative , speriamo bene……. anzi benissimo.

    con il city….quella sì che è stata una bella partita di calcio.

    saluti e forza Juve

  3. Ciao Magno. Concordo con te, ma non è una novità. Miglioramenti ci sono e un po’ di fortuna non guasta mai. Ora bisogna rimanere determinati in modo da poter raggiungere una posizione più consona a noi. Quest’anno anche il calendario sembra essere stato studiato a tavolino. Le partite di andata con le pseudo grandi sono state tutte fuori casa, ma al ritorno sarà il contrario. Dipenderà tutto da noi. Alex Sandro lo farei sempre giocare. Sembra che gli avversari se li mangi ed è un peccato relegarlo in panchina. Dybala deve maturare ancora un poco, ma le prospettive sono ottime. Sarò ripetitivo, ma io vedo sempre meglio Sturaro. Considerata l’età e l’esperienza io lo vedo molto determinato. Recupera palloni e fa molto filtro. Se avesse un nome esotico ne parlerebbero anche di più i giornali. Incrociamo le dita e andiamo avanti!

    • Capitan Sparrow

      Hai ragione, sembra studiato per farci avere un distacco incolmabile nel girone di andata. Il ritorno però giocheremo con Roma, Inter e Napoli in casa e con le piccole in trasferta. Hai notato nelle ultime settimane come le principali trasmissioni sportive cercano di dimostrare che la Juve non può vincere lo scudetto? Me sà che a qualcuno je se sà a strigne…. i panni addosso

      • Infatti ieri buona parte dei commentatori già elargivano elogi a piene mani, gli stessi che qualche settimana fa dicevano di noi peste e corna. Sembra proprio che solo noi veri juventini non siamo del tutto soddisfatti di quello che stiamo facendo. Contenti per i risultati, ma non del tutto per il gioco. Penso che tutti noi dal 2006 siamo veramente contenti solo quando asfaltiamo l’avversario.

  4. Ciao Magno , la tua esamina è come sempre perfetta. Di nuovo c’è che prima si tirava parecchio e non si segnava, ieri un tiro in porta 2 gol meglio di cosi. Come modulo non mi sembra tanto il 352, quanto un 442 camuffato dove i due terzini a turno uno scende e l’altro rimane sulla linea dei centrocampisti appunto il 442 che secondo me è anche ben fatto. Abbiamo trovato una certa solidità difensiva ma ancora trame di gioco che ti fanno sussultare in poltrona manco per idea.Anche io non so cosa vede in Evra secondo me uno dei giocatori piu scadenti. In attesa di tempi migliori un saluto

  5. Capitan Sparrow

    Ciao A.M.
    parliamo di Dybala. Hai ragione, è acerbo, a volte sceglie la giocata complicata o sbagliata, col risultato di perdere palla; quando però riesce nella giocata è in grado di spostare gli equilibri. Altro problema è il fisico, ancora troppo esile, su cui si può lavorare con un pò di palestra. Penso che il prossimo anno vedremo un grande giocatore, maturo, tecnico, agile e con un pò di potenza nelle gambe. Con buona pace di Zamparini….

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi