Lanzafame litiga con un compagno per calciare il rigore: espulso - video | JMania

Lanzafame litiga con un compagno per calciare il rigore: espulso – video

Lanzafame litiga con un compagno per calciare il rigore: espulso – video

Che fine ha fatto Davide Lanzafame, l’ex attaccante cresciuto nelle giovanili della Juventus e che ha avuto una grande chance son la Signora due anni fa sotto la direzione tecnica di Gigi Del Neri? Dopo la cessione al Catania e il conseguente prestito a Grosseto, Lanzafame è finito a titolo temporaneo al Budapest Honvéd in …

Lanzafame-rigore-espulsoChe fine ha fatto Davide Lanzafame, l’ex attaccante cresciuto nelle giovanili della Juventus e che ha avuto una grande chance son la Signora due anni fa sotto la direzione tecnica di Gigi Del Neri? Dopo la cessione al Catania e il conseguente prestito a Grosseto, Lanzafame è finito a titolo temporaneo al Budapest Honvéd in Ungheria. Insomma, a 26 anni, l’ex bianconero ha optato per un campionato di “seconda fascia”, dove nello scorso weekend si è distinto per un evento di certo non encomiabile. Lanzafame, infatti, ha litigato con il compagno di squadra Martinez per tirare un calcio di rigore contro il Pécsi. Sta di fatto che la perdita di tempo non è affatto piaciuta al direttore di gara che dopo ben due minuti di litigio col compagno di squadra, ha deciso di espellerlo.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=eQ5GYlkHqF8[/youtube]

2 commenti

  1. anche un ragazzo molto molo presuntuoso,,,,non si brucia una occasione come quella datagli dalla Juve, anche se era quella di Del Neri

  2. Lanzafame un talento cristallino gettato al vento da comportamenti poco professionistici ed alcuni compagni poco “sani”…peccato.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi