Il trofeo Tim 2009 va alla Juventus | JMania

Il trofeo Tim 2009 va alla Juventus

La Juventus di Ciro Ferrara batte prima l’Inter ai calci di rigore e poi il Milan con un secco 2-0. Prima di lasciarvi ai tabellini e ai video, faccio giusto qualche considerazione veloce. Delle tre compagini quella messa peggio mi è sembrata senza dubbio il Milan e non credo che il problemoa fossero le assenze. …

tim cupLa Juventus di Ciro Ferrara batte prima l’Inter ai calci di rigore e poi il Milan con un secco 2-0. Prima di lasciarvi ai tabellini e ai video, faccio giusto qualche considerazione veloce. Delle tre compagini quella messa peggio mi è sembrata senza dubbio il Milan e non credo che il problemoa fossero le assenze. L’assetto difensivo è praticamente quello: basta mettere una palla in mezzo e il gioco è fatto… 9 volte su 10 è gol.
La Juventus non mi è piaciuta tantissimo contro l’Inter: è vero mancava qualche uomo a centrocampo, mentre i nerazzurri in quella zona erano quasi al completo, ma i nerazzurri hanno globalmente qualcosa in più. Per batterli in campionato la Juventus dovrà  dare il 200%. Meglio contro il Milan, con uno Yago Falque che mi lascia ben sperare. Una nota sul nervosismo di Mourinho: è alla sua seconda e ultima stagione in Italia, vuole vincere la Champions, ma Branca non gli ha preso i giocatori richiesti… Normale che anche uno sgabello diventi un’alibi per una sconfitta più che onorevole.

Leggi tabellini e commenti

2 commenti

  1. Bene la prestazione contro il milan(da notare che quest’ultima ancora non è una squadra)..benino contro l’inter..visto che si è sofferto ma come ha detto ferrara si è cercato in tutti i modi per recuperare lo svantaggio e si è riusciti..

  2. La prima partita contro l’Inter non un granché, l’Inter è una squadra rognosa, difficile da affrontare.
    Seconda partita ottima, ottimi i nostri giovani, contentissimo per Iago, sembrerebbe meglio di Giovinco nel ruolo di trequartista, ottima personalista, grande tecnica, sono contentissimo per lui.
    Bene anche Marrone, anche se a volte è risultato un po’ troppo falloso e non reattivo nei movimenti, comunque anche lui personalità da vendere.
    Un’altra prova convincente di Caceres e bello rivedere De Ceglie in campo, nel ruolo di mezzala è perfetto, attacca alla grande gli spazi, assolutamente da promuovere in quel ruolo.
    Ottimo Amauri in attacco, grande lavoro come al solito e grandi numeri.
    Se la prima partita mi aveva lasciato un po’ di amaro in bocca, nella seconda sono stato smentito, bene così ragazzi.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi