La priorità di Marotta: cedere subito Diego | JMania

La priorità di Marotta: cedere subito Diego

Prima di poter fare una previsione di spesa, la Juventus deve vendere. E in fretta, poiché il preliminare di Europa League è in programma già a fine luglio e la Vecchia Signora è già in forte ritardo sulla programmazione della nuova stagione. Da oggi Beppe Marotta inizierà una serie di “consultazioni” con gli agenti degli …

Prima di poter fare una previsione di spesa, la Juventus deve vendere. E in fretta, poiché il preliminare di Europa League è in programma già a fine luglio e la Vecchia Signora è già in forte ritardo sulla programmazione della nuova stagione. Da oggi Beppe Marotta inizierà una serie di “consultazioni” con gli agenti degli juventini prossimi all’addio. L’obiettivo è quello di trovare nel minor tempo possibile una destinazione o una rosa di destinazioni che consenta alla Juventus di monetizzare e ai calciatori di essere soddisfatti.
Uno dei primi ad essere ascoltato sarà Antonio Caliendo, agente di David Trezeguet, e che nei giorni scorsi ha affermato di avere più di una destinazione possibile per il proprio assistito. al momento, però, nessuna offerta ufficiale è giunta al club di Corso Galielo Ferraris: al calciatore piacerebbe la soluzione Milan, ma l’ingaggio elevato lo spinge verso altri lidi.
A differenza di quanto ipotizzato qualche settimana fa, invece, non verrà adata un’alktra possibilità a Diego: la scelta di Gigi Del Neri come allenatore è stato un chiaro segnale per il brasiliano. Ma dove potrebbe finire il fantasista? Si parla sempre del Bayern Monaco, ma è più probabile che il numero 28 bianconero provi l’esperienza in Spagna. Le difficoltà sono legate al costo del cartellino e all’ingaggio faraonico, che frenano le “voglie” di Valencia, Siviglia e Atletico Madrid. A Beppe Marotta non rimane che tentare di inserire il brasiliano in uno scambio con qualche altro top player. Misson impossible?

4 commenti

  1. Capisco le necessità di fare cassa ma effettivamente vedo la vendita di Diego come quella di Henry. La storia non insegna, evidentemente.

  2. Ci penserei 2 volte prima di vendere Diego……
    Questo è bravissimo e con una squadra tosta con esterni che portano via i mediani e i centrali delle difese DIEGO va a nozze….

  3. questo sarebbe il primo colpo da fare.

  4. Enrico Fracassi

    Speriamo. In Marotta we trust.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi