La perseveranza è la virtù dei protetti | JMania

La perseveranza è la virtù dei protetti

Che Paolo Liguori fosse anti-juventino è un dato di fatto. Che ci sia qualcuno che lo tuteli anche quando persevera nella disinformazione, è un altro dato oggettivo inconfutabile. Che presto potrebbe superare la soglia di sopportazione da parte della gente civile è più che una possibilità. Sì perché il noto giornalista non perde occasione per …

Che Paolo Liguori fosse anti-juventino è un dato di fatto. Che ci sia qualcuno che lo tuteli anche quando persevera nella disinformazione, è un altro dato oggettivo inconfutabile. Che presto potrebbe superare la soglia di sopportazione da parte della gente civile è più che una possibilità. Sì perché il noto giornalista non perde occasione per gettare un bel po’ di fango sulla Juventus e sull’ex direttore sportivo Luciano Moggi, così come è successo ieri a Radio Kiss Kiss.
In merito alla squalifica di Brudisso, ritenuta unanimemente da tutti gli addetti ai lavori, troppo “leggera”, Liguori si è detto tutto sommato non sorpreso, affermando che comunque ora le squalifiche vengono elargite senza alcuna pressione esterna, a differenza di quanto avveniva in passato con la Juventus e Moggi a pilotare il giudice sportivo. Probabilmente, queste dichiarazioni gli costeranno qualche querela da chi è stato chiamato in causa, ma un invito a Liguori vorrei farlo: poiché ritiene di sapere fatti e consuetini ai tempi di Farsopoli, perché non si presenta con una dichiarazione spontanea al Processo di Napoli e fa sapere a tutti noi quelle (presunte) verità che finora alcuna prova ha portato a galla?

Leggi la rubrica “L’infame Ricchiuti” su Uccellinodidelpiero.com

11 commenti

  1. Paolo Liguori..un uomo con molte idee, la maggior parte delle quali molto confuse. Il suo percorso ideologico, servile..da giullare ed infine zerbino è di pubblico dominio.
    Spero solo che questo povero Paese dimentichi al più presto questi personaggi vera feccia della ns storia (come Paese) che non perdono occasione per infangare il prossimo.
    Che l’oblio collettivo lo porti con sè..

  2. è solo un disperato tentativo di far parlare di se,
    si sta facendo pubblicità nella speranza di essere invitato in qualche programma sportivo

  3. Ti do ragione non tanto per questa news, che mi pare superflua e piena di rancore: questo sito, per quanto in crescita, non può dare certo consigli a un giornalista (ahinoi) famoso come Liguori. Sarebbe quantomeno presuntuoso da parte di Juvemania.

    Però le ultime righe salvano questo intervento, altrimenti lievemente penoso al pari delle dichiarazioni di Liguori: se l’ex direttore di studio aperto sa qualcosa, e non credo, che vada a testimoniare, così da aiutare quei poveracci dell’accusa ad avere uno straccio di prova nel processo di Napoli. Altrimenti stia zitto, perché è quantomeno irrispettoso dare per appurati certi comportamenti quando non si sa assolutamente niente di certo e quando c’è un processo ancora in corso.

  4. sempre meno obbiettivo… sempre più grasso…

  5. servo del berluska.. taci

  6. Moggi è così bravo che attende al varco la preda che infanga continuamente Lui e la Juve ( vedi Matrix di qualche mese fa ) per poi, attraverso giustizia fare ingoiare tutto ciò che ingiustamente ha propagandato in trasmissioni TV.
    Cosi come è risultato bravo a tirare fuori la banda degli onesti anche per il gioranalista sarà una dura amarezza ed allora riderà bene chi riderà per ultimo.

  7. A dimenticavo :POVERINOOOOOOOOOOOOOOOOOO……………..

  8. Io credo che abbia problemi gravi al CERVELLO, PERCHE’ NON SI RIESCE A CAPIRE IL MOTIVO DI QUESTO SUO ODIO NEI CONFRONTI DELLA JUVE . IO GLI CONSIGIO DI ANDARE FARSI UNA BELLA VISITA “AL CEVELLO”, E DI NON ROMPERE PIU’ GLI ZEBBEDEI A NOI JUVENTINI. INOLTRE INVECE DI DIRE SEMPRE UN SACCO DI STRONZATE QUANDO APRE BOCCA PREGHEREI CODESTO PSEUDO GIORNALISTA DI GUARDARE IN CASA DELLA SUA AMATA SQUADRA DEL CUORE .(CE NE SAREBBERO COSE DA RACCONTARE AGLI ITALIANI).

  9. 90 -95 % dei giornalisti italiano hanno lo stesso spessore morale di Liguori.Sono zerbini dei potenti del turno o di chi li manda i regalini di natale.Piccoli uomini che Sciascia definiva Qua Quara Qua

  10. Juventinonelsangue

    Poveraccio….non c’é un’altra parola che lo rappresenti…però coerente….bugiardo era e bugiardo è rimasto.Ma ora ridiamo noi,”piaccia o non piaccia” le intercettazioni ci sono,poveraccio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  11. Finalmente qualcuno che si è accorto di questo scandaloso giornalista
    Quest’uomo parla di calcio come “gli amici del bar”, nel senso più dispregiativo del termine.
    “Gli amici del bar” almeno sono animati dalla propria animosa ignoranza (nel senso letterale del termine) in quanto parlano di quanto scrivono i TITOLONI dei giornali, e questp ci può stare; avviene in tutti i bar di Italia ove è presente un giornale sportivo (90 su 100 sono GAZZETTA e Corriere dello Sport).
    Ma che un giornalista, che dovrebbe definirsi “addetto ai lavori” (a quei lavori lo manderei), non può dire certe cose e trincerarsi poi dietro un nulla di fatto da parte di “NESSUNO”.
    Assurdo!! Sarebbe da querelare ogni volta che parla di JUVENTUS e di FARSOPOLI!!!
    Assurdo!! Ma MOGGI perchè no lo querela? Ma la JUVE perchè non cerca di farsi rispettare?
    Menomale che in uno stato di diritto, l’accusato è innocente fino a sentenza passata in giudicato!
    Ma lui forse fa parte di uno Stato pieno di “amici da bar”, e solo lì e con tali elementi può avere a che fare!
    Saluti

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi