La marcia indietro di Agnelli sulle tre stelle porta l’Italia allo Juventus Stadium | JMania

La marcia indietro di Agnelli sulle tre stelle porta l’Italia allo Juventus Stadium

La marcia indietro di Agnelli sulle tre stelle porta l’Italia allo Juventus Stadium

Secondo quanto riporta la ‘Gazzetta dello Sport’, sarebbe finita la guerra tra la Juventus e la Figc. A sancirla, le parole del presidente Federale Giancarlo Abete, che all’indomani della finale degli Europei avrebbe aspramente criticato le parole del PM Narducci alla vigilia della competizione continentale e ringraziato Agnelli per il sostegno “telefoni” alla vigilia di …

Secondo quanto riporta la ‘Gazzetta dello Sport’, sarebbe finita la guerra tra la Juventus e la Figc. A sancirla, le parole del presidente Federale Giancarlo Abete, che all’indomani della finale degli Europei avrebbe aspramente criticato le parole del PM Narducci alla vigilia della competizione continentale e ringraziato Agnelli per il sostegno “telefoni” alla vigilia di ogni partita degli azzurri. A suggellare definitivamente l’armistizio, sarà una partita dell’Italia che si disputerà allo Juventus Stadium: si tratterà di una partita delle qualificazioni al Mondiale 2014. La Figc ha deciso in questo senso dopo la decisione di Agnelli di non esporre sul campo le tre stelle sulle maglie. Una marcia indietro evidente per il palazzo, che per questo accetterà di far sfilare gli azzurri allo Juventus Stadium, dove campeggia invece il tricolore numero trenta sormontato da tre stelle.

12 commenti

  1. juventino da 63 anni

    eh amico @sangue bianconero, il tuo impeto giustifica il tuo “Sacro” nome.ma, vedi, per fare cio’ che dici tu ci vorrebbe una bella rivoluzione,cioe’ 14 milioni di baionette bianconere che infilzano questa gentaglia senza pudore e senza morale. ma ne vale la pena? vale la pena compiere un gesto cosi’ nobile per questa gentucola di bassa lega? annientiamoli con la forza sportiva della nostra amata SIGNORA, facciamoli entrare nel SACRO LUOGO bianconero facendoli passare sotto uno stuolo di bandiere bianconere con su scritto”AVETE CERCATO DI ANNIENTARCI CON L’INGANNO E LA MENZOGNA, MA SIAMO RISORTI PIU’ FORTI DI PRIMA”.

  2. sanguebianconero

    che ce ne facciamo delle partite dell’Italia allo Juventus Stadium ???!!!!
    lo dice il nome, quello è lo stadio della JUVE
    e poi giocare in nazionale comporta rischi, vedi Chiellini
    vogliamo le tre stelle
    nessuna pace con l’incompetente !!!!!!
    la JUVE non dovrebbe dare i suoi giocatori alla nazionale fin quando non ci sarà resa giustizia: indietro i due scudetti, risarcimento deanni economici e morali, i “prescritti” in serie B

  3. 4 4 3 MILIONI DI EURO

  4. maiellabianconera

    ripeto, sono fermamente convinto che A.A. stia , in questo periodo particolare,muovendosi bene.La Juve è, ancora una volta, sotto “fuoco nemico”, bisogna salvare il soldato Rayan.Poi, magari, passare al contrattacco.Bisogna muoversi con “astuzia”, non dobbiamo farci fregare nuovamente, perciò cautela e sangue freddo.

  5. Alessandro Magno

    mah. resto perprlesso

  6. juventino da 63 anni

    tu hai ragione @medaglia,ma qui manca soltanto che ci mettiamo a 90 gradi……….. ironia a parte. la juve e’ in guerra e il nemico gioca sporco e usa armi improprie, bisogna con pazienza conquistare posizioni. cerchiamo di difenderci da quest’ultimo attacco, le accuse a conte,dopodiche’ rinforziamoci i pantaloni, perche’ non sara’ l’ultimo. andrea sta cercando con EROICA PAZIENZA di ricucire un rapporto con la federazione che, volente o nolente, ha il coltello per il manico.La nuova juve da fastidio per la sua forza di reazione e per la struttura moderna e vincente che si e’ data mentre tutti gli altri sono ancora nel medio evo. ma lo vedete andrea che reagisce come DE LAMENTIIS? Suvvia ragazzi noi siamo superiori a questa PLEBAGLIA, noi siamo la juveeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  7. Juventino DOC

    Buon viso a cattivo gioco….tanto a fare casino ci rimettiamo solo, non ci seguirebbe nessuno! Questo è lo svantaggio di avere tanti tifosi quanti nemici!!

  8. Antonio Pompeo Medaglia

    …possono cantare come vogliono ma devono accettare la circostanza che se l’Italia oggi come nel passato ha vinto qualcosa lo devono alla Juve che ha contribuito con un numero di giocatori piùnumeroso delle altre squadre……

  9. che schifo!!!!!!un altro presidente senza palle leccaculo della FIGC…..

  10. maiellabianconera

    ma io non direi che si tratti di una sorpresa. Penso che sia un gioco del tipo ” tu dai una cosa a me e io do una cosa a te”. Agnelli sta considerando L’accerchiamento mediatico di cui è oggetto la juve: vedi conte, buffon e bonucci. Allora un accordo con la FGCI è d’obbligo. Serve per salvare la Juve.Questo non significa che i “nostri” sono colpevoli, ma visto l’aria è meglio evitare le brutte conseguenze.Per me fa bene essere”amico” o comunque apparire tale.

  11. Come il cugino ebete, credo che anche il nostro ci stia preparando una bella sorpresa…..che vergogna!!!

  12. Spero che AGNELLI non smetta di lottare contro le NEFANDEZZE di ABETE….sarebbe una vergogna e una gogna mediatica senza fine peri TIFOSI JUVENTINI…e per me sarebbe la fine del mio amore per la JUVENTUS…assai di più di 75 euro di aumento Dell’ABBONAMENTO IN CURVA NORD!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi