La lettera del tifoso Andrea “Preisdente ci regali un’altra stagione con Del Piero” | JMania

La lettera del tifoso Andrea “Preisdente ci regali un’altra stagione con Del Piero”

La lettera del tifoso Andrea “Preisdente ci regali un’altra stagione con Del Piero”

Caro Presidente, mi chiamo Andrea , sono nato nel 1986 a Cosenza in Calabria (100% bianconera) e oggi vivo a Roma. E’ giusto che lei sappia che appena sono nato mi hanno avvolto in una maglietta bianconera (il genio fu’ un mio zio, grande tifoso juventino, che purtroppo ora tifa Juve da lassu’ ….). I …

Caro Presidente,
mi chiamo Andrea , sono nato nel 1986 a Cosenza in Calabria (100% bianconera) e oggi vivo a Roma.
E’ giusto che lei sappia che appena sono nato mi hanno avvolto in una maglietta bianconera (il genio fu’ un mio zio, grande tifoso juventino, che purtroppo ora tifa Juve da lassu’ ….).
I miei primi ricordi calcistici risalgono alle indimenticabili partite di Champions degli anni ‘90 dove la Juve e altre squadre, come il Borussia Dortumd, l’Ajax e il Real Madrid, si contendevano  ogni anno i trofei più prestigiosi: è stato proprio in quel periodo, che mi sono innamorato della Juve fino all’inverosimile e che  mi sono legato al grande fuoriclasse di nome Alex Del Piero. Ricordo infatti (come se fosse passato solo un giorno da allora e non 18 anni di storia d’amore) tutte le sue prodezze che ci hanno fatto stare incollati al monitor a bocca aperta in milioni; come dimenticare i suoi gol di tacco, le sue punizioni sotto il 7(alla Alex!), i favolosi dribbling e finte che prima facevano svenire gli avversari e che poi bucavano regolarmente i portieri, e la serietà di un campione che non si è mai lamentato col mister e non ha mai parlato al di fuori di quello che il campo decretava!!!??? Erano questi i motivi dell’essenza della maestosità dell’essere bianconero oltre che all’orgoglio e al cuore smisurato della squadra che ci ha sempre contraddistinto dagli altri in Italia, in Europa e nel mondo.
Presidente, a farla breve la mia è una generazione nata sotto il segno di Pinturicchio, e se Del Piero, che ha dimostrato di essere un campione determinante in svariate occasioni e da sempre vero spirito di questa squadra, vuole chiudere con la Juve, beh allora presidente questa volta dia lei un contratto in bianco ad Alex e lui saprà dipingere come sempre da gran maestro quest’ultima tela, fatta di vittorie, dettata fino alla fine con  i colori del suo cuore.
Forza Juve

Andrea Scornavacca da Cosenza

2 commenti

  1. Stefano - Uliveto Terme Pisa

    Esaminando la stagione in atto, il capitano è stato impiegato pochissimo e spesso la società ha dovuto sopportare le critiche dei tifosi; sicuramente il prossimo anno, con l’arrivo di giocatori di alto livello ( perché in CHAMPION vengono tutti) la società JUVENTUS non si vuole trovare in situazioni simili e l’allungamento del contratto a DEL PIERO è visto sotto questa ottica, cioè potrebbe far rinunciare certi giocatori, viso che rischierebbero il posto, su invocazione dei tifosi a favore DEL CAPITANO …..
    Inoltre credo che, come con NEDVED, la sua uscita sarebbe da CAMPIONE!!!!

  2. con la juve in lotta su due fronti a meno di due mesi dalla fine della stagione,non capisco come si possa pensare agli acquisti del prossimo anno e al rinnovo del contratto de delpiero.
    lo trovo anche fuori luogo pensare al futuro quando ci sono ancora 25 giocatori che stanno lottando, con grandi risultati, per il presente .
    si parla tanto del rinnovo di del piero quandi nessuno sa, perchè lui non l’ha mai detto, se resterebbe alla juve dell’anno prossimo giocando probabilmente meno di quest’anno.
    pensiamo a sostenere la juve del presente, alla juve dell’anno prossimo ci penseremo a fine campionato

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi