La Juventus presenta ufficialmente la maglia away 2012-2013: tutte le foto | JMania

La Juventus presenta ufficialmente la maglia away 2012-2013: tutte le foto

La Juventus presenta ufficialmente la maglia away 2012-2013: tutte le foto

Quasi a sorpresa la Juventus toglie i veli alla seconda maglia ufficiale per la stagione 2012-2013. Testimonial d’eccezione, i due centrocampisti Andrea Pirlo e Claudio Marchisio, che indossano una casacca interamente nera con sponsor Jeep su toppa bianca. Si tratta della versione da gara della maglia che non avrà le stelle, ma la scritta “30 …

Quasi a sorpresa la Juventus toglie i veli alla seconda maglia ufficiale per la stagione 2012-2013. Testimonial d’eccezione, i due centrocampisti Andrea Pirlo e Claudio Marchisio, che indossano una casacca interamente nera con sponsor Jeep su toppa bianca. Si tratta della versione da gara della maglia che non avrà le stelle, ma la scritta “30 sul campo” oltre che il tricolore al centro del petto. La versione in vendita al pubblico si differenzierà da quella da gara per la presenza delle due stelle al di sopra del logo della Juventus e negli Juventus Store potrà essere personalizzata con la terza stella.

Ecco il comunicato stampa ufficiale di presentazione apparso sul sito Juventus.com:

Torino, 15 giugno 2012 – Nike e Juventus Football Club presentano oggi la nuova maglia da trasferta della squadra campione d’Italia per la prossima stagione: la divisa trae ispirazione dal glorioso passato del Club Campione d’Italia e ne celebra i nuovi straordinari successi.
La divisa è completamente nera, colore che evidenzia la grinta e la voglia di vincere. I dettagli che appaiono sulla maglia, sui pantaloncini e sui calzettoni sono un omaggio ai valori fondativi sui del Club.
Il modello girocollo si ispira alla casacca con la quale la Juventus vinse la Coppa Italia 1941-42. La scritta ricamata all’interno della maglia è il motto del club: “Vincere Non È Importante È L’Unica Cosa che Conta” frase simbolo di Giampiero Boniperti.
Anche i calzettoni sono completamente neri con la scritta ‘Juventus’ in bianco.
La nuova divisa away è realizzata con l’innovativo poliestere riciclato di Nike che la rende la divisa più ecocompatibile mai prodotta. Ogni divisa (maglia e pantaloncini) è stata infatti realizzata riciclando tredici bottiglie di plastica. Questo innovativo processo di fabbricazione riduce i consumi energetici fino al 30% rispetto alla fabbricazione del poliestere tradizionale. Dal 2010 Nike ha usato un numero di bottiglie di plastica riciclate stimato in 1115 milioni per creare le sue divise ad alta prestazione.
Le divise sono composte per il 23% di tessuto leggero con una struttura di lavorazione della maglia più resistente del 20% rispetto alle divise Nike precedenti e inoltre prevedono la tecnologia Nike Dri-FIT per assorbire l’umidità dal corpo degli atleti e mantenerli così freschi e asciutti in campo.
La regolazione della temperatura corporea è aiutata dalle zone di ventilazione, che consistono di una serie di piccoli fori tagliati con il laser che partono dalla posizione ascellare e vanno fino alla cintura, permettendo all’aria di circolare per mantenere i giocatori in una situazione confortevole.

Sono parte della divisa AWAY anche – i baselayer Nike Pro Combat – che vengono usati dagli atleti in gara per migliorare ulteriormente il comfort e aumentare la protezione da infortuni.

La collezione Away per Juventus Football Club è completata infine da una linea di abbigliamento lifestyle dedicata a tutti i sostenitori che nel tempo libero vogliono indossare con stile ed eleganza la loro passione per la Juventus.
La nuova maglia Away sarà in vendita nella versione prodotta con le 2 stelle al di sopra del logo FC Juventus. Tutti gli appassionati bianconeri potranno personalizzare le maglie, per le quali riceveranno gia’ in store, oltre allo scudetto, una special patch con la scritta “30 sul campo” da applicare sulla divisa.
La maglia Away sarà disponibile presso Nike Store, Juventus Store e alcuni negozi selezionati.

[poll id=”54″]

 

34 commenti

  1. RAGAZZI SEMPRE E FORZA JUVEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. la prima maglietta e bellissima anche la seconda 😀

  3. @ 64 Simpatica 😀 Ti capisco, porta pazienza

  4. @ redazione
    il logo di questo sito è bello,ma dovresti cambiarlo,togli le stelle e metti la scritta “30 sul campo”oppure “28 per voi ma 30 per noi”
    …….è solo uno sfogo di amarezza

  5. Maglia rattoppata, non dico altro.

  6. i colori della juve sono bianco e nero, e visto che non si può fare una seconda maglia bianca (troppe squadre con quel colore, anche se le prime seconde maglie erano proprio bianche), va benissimo quella nera, che tra l’altro è bella, elegante e trova fondamento nella nostra storia (anni sessanta). in questi anni le squadre si sono piegate troppo agli interessi del business e dei fornitori di materiale tecnico (che centra il barca con le maglie verdi? o lo united con quelle neroazzurre? o noi con quelle oro o acciaio o rosse?) sarà che sono all’antica, ma per me la tradizione è tradizione.

  7. molti sanno solo lamentarsi

  8. iosonojuventino92

    Dimas,
    Questa maglia è uno scempio e non c’entra proprio nulla con quella del 5 maggio (che mi sembra fosse “Lotto” e non Nike; e quel giorno, vestivamo calzoncini bianchi; oltre al fatto che non aveva una toppa bianca schifosa, inguardabile, come questa..)!

  9. A me invece piace tutto: la frase dietro (quella di Boniperti),anche la scritta “30 sul campo” è fantastica e poi tutto il resto mi sta bene.

  10. invece a me mi piace tanto,poi non si vince solo con le maglie belle

  11. L’Adidas sta dando le canne a Nike su molti fronti. Certo, ci saranno motivi economici alla base delle scelte ma gente, Adidas e su un altro pianeta.
    Aggiungiamoci le nostre scelte stilistiche e la frittata è fatta.
    Peccato, 3 stelle, Jeep in bianco senza patacca e colletto all’antica, senza altre scritte, e sarebbe stata una gran bella maglie.
    Ma dico io, è una maglia o un bloc notes? Ma lasciassero parlare i nostri colori senza pacchianerie berlusconiane.

  12. @Andrea, neanche quella. (parere personale)

  13. Non apprezzo la scritta sotto lo scudetto e neppure l’avere eliminato le stelle per quella che per me è una ripicca (perché ci si deve battere nelle sedi competenti e non altrove e si accettano le sentenze sino a quando non vengono riscritte nero su bianco, piaccia o non piaccia). Il marchio Jeep (carattere nero su sfondo bianco) non è giustificato visto che il logo è utilizzabile e visibile in una versione esattamente inversa. Non salvo neppure il colore nero, preferendo il ritorno al giallo o al blu. L’unica scelta azzeccata è la frase di Boniperti.

  14. Ancora non capisco perchè vanno avanti co sta toppa….

  15. In sè la maglia nera non è male anche se abbiamo ricordi altalenanti abbinati a questo colore…(il 5 maggio, con pantaloncini bianchi, ma anche la fallimentare stagione 1990-91)…Riguardo la scritta Jeep, purtroppo comanda lo sponsor…la terza stella da aggiungere è l’ennesima comica…

  16. Alessandro Magno

    a me piace abbastanza , meglio di quella fuxia dell’anno scorso. le scelte delle scritte e delle stelle che ognuno puo’ applicare mi sanno pero’ di pagliacciata.
    Sarebbe stato meglio con la scritta jeep in bianco su sfondo nero e basta.

  17. forza juveeeeeeeeeeeeeeee

  18. preferisco la 1 maglia forza juveeeeeeeeeeeeee

  19. a me mi piace la prima maglia la seconda no xke e nera e me il nero non mi piace anche se sono juventina

  20. iosonojuventino92

    Quoto Nick delle 18:30!

  21. La più bella era quella con cui abbiamo vinto la Champions, tutta blu con le stelle gialle sulle spalle, altro che queste nere.

  22. come detto anche in passato, toppano sempre con la toppa… amen…

  23. iosonojuventino92

    Non mi piace.

    A parte che:
    -col logo a sinistra;
    -col Nike a destra;
    -con lo scudo al centro..
    SEMBRA LA MAGLIA DELL’i***r 2009/10!!!

    La toppa bianca con scritta nera dello sponsor è completamente stonata.

    La scritta “30 sul Campo”, in quanto milanistica, è a dir poco PATETICA!

    E poi, spiegatemi le due bande orizzontali sulle maniche.

    Ma una maglia in stile 2005/06, no-oh???
    Mi spiego meglio:
    -le 3 stelle andavano inglobate nel logo, magari assieme ad una corona d’alloro (com’era la maglia dei “91 punti, teste di CAZZO!”) con quest’ultima nella parte bassa del logo sotto alle 3 stelle;
    -lo scudo si metteva a sinistra, come abbiamo sempre fatto!!!

    Oppure, una maglia simil 1997/98:
    -logo sulle maniche (opportunamente, con le 3 stelle incorporate);
    -sponsor senza toppa;
    -scudo, anche qui, a sinistra.

    Ora sono curioso di vedere la prima divisa…

    Ma questa qui è OSCENA!

  24. la NIKE si è dimostrata per il sesto o settimo anno di fila UN DISASTRO a fare le maglie. TUTTA LA VITA ADIDAS RAGAZZI . . . . . che pena. UNA TOPPA BIANCA e la paghi 100 euro. In tipografia con 10 euro me la fanno più bella con la scritta JEEP bianca e stop . . . . e senza bottiglie riciclate. Se la fanno con le bottiglie riciclate vogliono 5 euro.. neanche 10…

  25. Alessandro dolfi

    Sorry..chiaramente…intendevo come ora …quindi meglio toppa bianca e scritta nera.

  26. se sulla seconda maglia compare la “pezza” bianca, comparirà anche sulla prima maglia.
    forse questo è dovuto al ritardo con cui la juve ha scelto lo sponsor, quando ormai le nuove maglie erano già state prodotte.
    peccato, la “pezza” è l’unica nota stonata.

  27. Alessandro dolfi

    No…se toppa deve essere allora..meglio il contrasto…toppa nera e scritta bianca…

    Poi boh…questione di gusti

  28. A me piace vi dirò

  29. La scritta Jeep nera sull’enorme sfondo bianco non mi piace per nienteeeeeeee!!! Meglio la scritta Jeep bianca un pò più piccola su sfondo nero.

  30. Alessandro dolfi

    Allora…vista sul sito juvestore.com l’effetto sembra un pochino meglio…pero’ effettivamente con lo sponsor in bianco e quindi senza toppa…sarebbe stata PERFETTA..mancava cosi’..poco…ora faccio domanda all’ufficio marketing della Juve…

    p.s. e comunque meglio questa che rosa..tutta la vita.

  31. Purtroppo l’unica scelta che abbiamo è quella di comprarla o non farlo affatto.

  32. decisamente. Senza toppa e con la scirtta JEEP in bianco sarebbe stata tutta un’altra cosa. Pur non amando le maglie nere.

  33. Alessandro dolfi

    Praticamente anche qui la toppa?.l’avevano già fatta nera con betclick?..no via..non si puo’ vedere la toppa.. cavolo….

    Ma che incompetenti cazzo…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi