Video - la Juventus lascia Chatillon, il bollettino su Caceres e Pepe | JMania

Video – la Juventus lascia Chatillon, il bollettino su Caceres e Pepe

Video – la Juventus lascia Chatillon, il bollettino su Caceres e Pepe

Tanto entusiasmo, autografi per tutti e un applauso lunghissimo: così il pubblico di Chatillon ha salutato la Juventus che lascia la Valle D’Aosta per proseguire la preparazione a Vinovo. Come riporta il sito ufficiale Juventus.com, i bianconeri si sono congedati dalla sede del ritiro estivo con una seduta divisa tra tattica e atletica: dopo il …

Tanto entusiasmo, autografi per tutti e un applauso lunghissimo: così il pubblico di Chatillon ha salutato la Juventus che lascia la Valle D’Aosta per proseguire la preparazione a Vinovo. Come riporta il sito ufficiale Juventus.com, i bianconeri si sono congedati dalla sede del ritiro estivo con una seduta divisa tra tattica e atletica: dopo il riscaldamento tecnico, i difensori si sono dedicati ai movimenti di reparto, mentre centrocampisti e attaccanti hanno lavorato sulla circolazione palla e l’attacco alla porta. Poi, la squadra è rientrata in palestra per proseguire il lavoro atletico prima di scendere nuovamente in campo per una serie di scatti e cambi di direzione. Terminato l’allenamento, dopo il saluto con le autorità locali, si sono portati sotto le tribune, firmando gli ultimi autografi ai tifosi rimasti speranzosi in attesa.

Oggi dopo pranzo il rientro a Torino: domani riposo per tutti, ma da mercoledì si torna al lavoro con il gruppo quasi al completo visti i rientri dei nazionali azzurri.

[youtube width=”540″ height=”370″]http://www.youtube.com/watch?v=kdUAV1bg03M[/youtube]

Intanto, stamane sono stati sottoposti agli esami strumentali gli infortunati Caceres e Pepe. Ecco la nota dello staff medico bianconero:

Martin Caceres e Simone Pepe, costretti ad uscire dal campo durante la sfida contro il Milan del Trofeo Tim, sono stati sottoposti questa mattina agli esami strumentali per accertare le loro condizioni.
Il difensore uruguaiano è stato sottoposto a risonanza magnetica alla clinica Fornaca e a visita ortopedica da parte del professor Quaglia. Gli esami hanno evidenziato una lesione di primo-secondo grado del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro.
Il centrocampista, presso l’Istituto di Medicina dello Sport, é stato sottoposto a controllo ecografico, eseguito dal dottor Ganzit, che ha evidenziato la lesione di primo grado del muscolo semimembranoso della coscia sinistra. 

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi