La juventina Maria Perrusi eletta Miss Italia 2009 | JMania

La juventina Maria Perrusi eletta Miss Italia 2009

Miss Italia 2009 è Maria Perrusi, 18 anni, cosentina di Fiumefreddo alta 1,82, arrivata in finale come Miss Calabria, la regione del patron Enzo Mirigliani. È stata incoronata dalla campionessa di nuoto Federica Pellegrini al Palacotonella di Salsomaggiore Terme, nella diretta su Raiuno condotta da Milly Carlucci. Maria ha vinto contratti di lavoro con gli …

Miss Italia 2009 è Maria Perrusi, 18 anni, cosentina di Fiumefreddo alta 1,82, arrivata in finale come Miss Calabria, la regione del patron Enzo Mirigliani. È stata incoronata dalla campionessa di nuoto Federica Pellegrini al Palacotonella di Salsomaggiore Terme, nella diretta su Raiuno condotta da Milly Carlucci. Maria ha vinto contratti di lavoro con gli sponsor per 108.500 euro, più un’auto Peugeot 207. Miss Italia 2009 sarà testimonial del Ministero del Turismo, ha ricordato Patrizia Mirigliani, patron del concorso: «Sarà il volto dell’Italia nel mondo», ha commentato Milly Carlucci.

Maria Perrusi, Miss Italia 2009

Maria Perrusi, Miss Italia 2009

Sin da piccolina il suo unico sogno era fare la modella: questo è il tratto comune disegnato nel paese di Maria Perrusi, la diciottenne di Fiumefreddo Bruzio, nel cosentino, che ieri sera è stata incoronata Miss Italia. Maria è la terzogenita ed ha due fratelli, Giuseppe di 24 anni, disoccupato, e Davide, 21 anni, che è un militare. La ragazza ha raggiunto Salsomaggiore con il padre, che è un operaio edile, e con la madre, Lina Pagnotta, che è una casalinga. La Miss Italia è iscritta al quinto anno dell’istituto tecnico per ragionieri “Pizzini” di Paola, nel cosentino. A Fiumefreddo stamani c’è grande fermento, emozione ed orgoglio per il risultato ottenuto da Maria Perrusi. La gran parte dei residenti di Fiumefreddo hanno assistito alla finale di Miss Italia stando nel piazzale principale del paese dove era stato allestito un maxischermo. Da stamani nel comune cosentino già si pensa ad organizzare le manifestazioni per festeggiare il rientro di Maria a Fiumefreddo.
Diplomanda in ragioneria. La mamma, Lina, è casalinga, il papà, Francesco, è operaio ed è per la figlia Maria un esempio da seguire: «Mio padre – ha raccontato – ha vissuto 25 anni in Svizzera per lavorare e poter mantenere la nostra famiglia. Ci raggiungeva in Calabria una volta al mese. Per me questa lontananza è stata difficile da sostenere».
Motivo di imbarazzo durante l’adolescenza è stata anche la sua altezza e la sua fisicità: «Sono altissima, bionda, con gli occhi verdi: non rappresento certo la tipica bellezza mediterranea e, in un paese di tre mila abitanti, non è facile passare inosservata». Maria ha due fratelli: Giuseppe, 24 anni e Davide, 21, molto gelosi di lei. Il suo sogno è diventare una modella o, in alternativa, una fisioterapista. Pratica pallavolo, nuoto e ha studiato danza da piccola. Maria è un’ottima cuoca. Il suo motto è “essere qualcuno per non essere chiunque”. Le sue cantanti preferite sono Laura Pausini e Celine Dion; la sua squadra del cuore è la Juventus e Alessandro Del Piero lo sportivo preferito.

Fracassi Enrico per Juvemania.it

Un commento

  1. Questo alimenta i sospetti di Mourinho, anche miss italia è juventina.
    Domani se ne uscirà con un’altra delle sue battute 😀
    Comunque a parte gli scherzi è una bellissima ragazza, niente da dire, anche coi capelli raccorti fa la sua figura.
    Certo la Chiabotto è inarrivabile….

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi