La Juve potrebbe fare ancora paura, gli elementi per una bella annata ci sono tutti | JMania

La Juve potrebbe fare ancora paura, gli elementi per una bella annata ci sono tutti

La Juve potrebbe fare ancora paura, gli elementi per una bella annata ci sono tutti

La Juventus ripropone una squadra con tutte le carte in regola per vincere, anche quest’anno. Sul fronte calciomercato, tra le novità più importanti ci sono l’arrivo in prestito dell’attaccante danese Bendter. Il giocatore viene dall’Arsenal, a titolo di prestito gratuito per un anno, con diritto di riscatto. La Juve riscatta anche Giovinco dal Parma. L’attaccante …

La Juventus ripropone una squadra con tutte le carte in regola per vincere, anche quest’anno. Sul fronte calciomercato, tra le novità più importanti ci sono l’arrivo in prestito dell’attaccante danese Bendter. Il giocatore viene dall’Arsenal, a titolo di prestito gratuito per un anno, con diritto di riscatto. La Juve riscatta anche Giovinco dal Parma. L’attaccante ha firmato un contratto con i bianconeri che scadrà il 30 giugno 2015. È stato definito anche l’ingaggio del portiere Rubinho. Il brasiliano arriva alla Juve a parametro zero.

Probabilmente, Marotta potrebbe centrare anche l’obiettivo Fernando Llorente una volta che il contratto del calciatore basco sarà scaduto (gennaio 2013).

In vista del doppio impegno in Campionato e in Champions, i dirigenti bianconeri hanno quindi affilato le armi della squadra allenata da Antonio Conte. Per seguire i risultati delle partite della Juve in tempo reale, consultare la classifica di Serie A o comparare le quote per scommettere sugli incontri che vedono coinvolti i bianconeri cliccare qui.

Buona partenza per i bianconeri in Serie A

I bianconeri hanno inaugurato la stagione 2012-2013 con una vittoria in casa contro il Parma (2-0) grazie ai gol di Lichtsteiner (55°) e Pirlo (58°). Tuttavia, la prestazione dei bianconeri contro i gialloblù non è stata molto convincente, anche perché gli avversari erano particolarmente sottotono. È ancha vero però che una sola partita non basta per capire se gli uomini di Conte riusciranno a vincere il Campionato anche quest’anno. Quindi, se la Signora riesce a ingranare, le premesse per vivere una nuova stagione d’oro in Campionato ci sono tutte. Il prossimo impegno della Juve in Serie A è la trasferta allo stadio Friuli contro l’Udinese.

Questo impegno non dovrebbe impensierire troppo Pirlo e compagni, visto che i friulani sono reduci da una cocente delusione, causata dalla recente eliminazione dalla Champions League. L’Udinese ha giocato una partita sofferta contro il Braga, finita ai tempi supplementari (ecco la fonte per ulteriori approfondimenti su questa partita). Nei 2 precedenti confronti, c’è stata una vittoria della Juve e un pareggio. Se osserviamo, invece, le ultime statistiche delle singole prestazioni delle due squadre, notiamo una netta superiorità da parte della Juventus. Se si contano tutte le gare, gli uomini di Conte hanno infatti vinto 7 delle ultime partite giocate. L’Udinese, invece, è riuscita ad avere la meglio solo in 3 delle ultime 10 partite giocate.

In Champions, sfida tra campioni nazionali

L’altro grande impegno della Juventus per la stagione 2012-2013 è la Champions League. I bianconeri sono capitati nel gruppo del Chelsea, detentori del titolo e dovranno inoltre confrontarsi con altri due campioni nazionali come lo Shakhtar Donetsk e il Nordsjælland.

E l’esordio nella competizione, per Pirlo e compagni, sarà proprio contro gli inglesi del Chelsea, il 19 settembre 2012 alle 20.45. Gli ultimi due confronti tra le due squadre risalgono al 2009, sempre in Champions League, negli ottavi di finale. Il Chelsea aveva vinto per 1-0 a Stanford Bridge e pareggiato a Torino per 2-2.

L’analisi di questa partita di Champions sarà disponibile cliccando qui a partire da una settimana prima della data ufficiale di Chelsea-Juventus.

Annata impegnativa in vista, quindi, per la rosa allenata da Antonio Conti. Per collezionare successi in entrambe le competizioni, la Juve non dovrà commettere passi falsi e dovrà dosare bene le energie.

2 commenti

  1. @Ju30doc: finalmente ti sei fatto vivo!!! Ci avevi assicurato che sarebbe arrivato uno tra:

    Cavani
    Dzeko
    Jovetic
    Suarez
    Lewandowski

    Alla fine è arrivato Bendtner… Cosa ci dici?

  2. Isla,Asamoah,Pogba,Bendtenr,Lucio,Giovinco non sono elementi della scorsa stagione

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi