Krasic: "Vivo un sogno. Manchester City e Fenerbahce non mi interessavano" | JMania

Krasic: “Vivo un sogno. Manchester City e Fenerbahce non mi interessavano”

Krasic: “Vivo un sogno. Manchester City e Fenerbahce non mi interessavano”

Milos Krasic è assente per un lieve infortunio muscolare che lo terrà ancora per qualche giorno lontano dai campi di gioco. Il suo impatto sul calcio italiano è comunque stato devastante e i tifosi bianconeri non vedono l’ora di poterlo nuovamente ammirare in campo. Intanto, dalle colonne di ‘Hurrà Juventus’, il nazionale serbo esprime ancora …

Milos Krasic è assente per un lieve infortunio muscolare che lo terrà ancora per qualche giorno lontano dai campi di gioco. Il suo impatto sul calcio italiano è comunque stato devastante e i tifosi bianconeri non vedono l’ora di poterlo nuovamente ammirare in campo. Intanto, dalle colonne di ‘Hurrà Juventus’, il nazionale serbo esprime ancora una volta tutta la sua soddissazione e la gioia di vestire il bianconero. “Devo ringraziare l’ambiente che mi ha messo nelle condizioni di esprimermi al meglio. Non c’è un segreto per questo exploit – spiega Krasic – basta solo lavorare e aver voglia di giocare. Mi volevano il Manchester City e il Fenerbahce, ma io dal primo momento ho sempre sognato di giocare per la Juventus, il più grande club italiano. Il 4-4-2 di Delneri? Si adatta perfettamente alle mie caratteristiche, e l’allenatore è molto perfezionista. Sono felice per i gol che ho segnato, ma il mio mestiere è far segnare gli altri”. La Juve ha fatto centro: Milos è un campione in campo e a parole.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi