Khedira: con lui in campo la Juve ha vinto 21 partite su 22

Khedira l’invincibile: con lui in campo Juve ok 21 partite su 22

Khedira l’invincibile: con lui in campo Juve ok 21 partite su 22

Sami Khedira porta fortuna, ma soprattutto garantisce grande equilibrio alla Juventus: difende, attacca e segna, top player mondiale

Sami Khedira porta fortuna, ma soprattutto garantisce grande equilibrio alla Juventus. Allegri farebbe bene ad accendere un cero votivo a qualche santo affinché lo preservi in salute, anche perché di centrocampisti di peso internazionale, al momento, a Torino ce ne sono davvero pochi. Arrivato per ultimo in ritiro dopo le vacanze prolungate per gli Europei, Khedira è stato uno dei migliori si all’esordio con la Fiorentina, sia ieri contro la Lazio.

E non è tutto, perché il tedesco ha messo a segno due reti pesantissime in due partite, confermando che dai suoi inserimenti, questa Juve non può prescindere. Lo scorso anno i problemi fisico lo hanno tenuto complessivamente in infermeria per diversi mesi, ma quando è stato in campo ha dato un contributo non indifferente. Basti pensare che con lui in campo, la Juventus ha vinto 21 partite su 22 (la restante è un pareggio per 0-0 a Milano contro l’Inter).

Khedira: difende, attacca e segna

Un altro dato che emerge dalle 22 partite giocate da Khedira, è che con il tedesco in campo la difesa ha subito solo 10 reti. Insomma, il nazionale tedesco, 29 anni, è un assoluto top player sia in fase difensiva, si in quella propositiva. Se Joao Mario, dunque, vale 45 milioni, Khedira a parametro zero è stato un vero e proprio capolavoro della dirigenza bianconera.

L’anno scorso, in campionato, Khedira ha chiuso con un bottino di 20 presenze, 5 reti e 4 assist. Quest’anno ha iniziato con 2 reti e un bottino che, incrociando le dita, è destinato ad essere migliore rispetto alla passata stagione. Ovviamente, Allegri proverà a preservarlo per quando arriveranno gli impegni più gravosi di Champions League, ma per potergli far tirare il fiato servono alternative all’altezza in mediana e chissà che proprio dal mercato non arrivi nelle ultime ore un bel regalo per Allegri.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi