Juventus | 0 punti dopo 2 partite | Non succedeva da 103 anni

Juventus: zero punti dopo 2 partite, non succedeva da 103 anni

Juventus: zero punti dopo 2 partite, non succedeva da 103 anni

La seconda Juventus di Massimiliano Allegri entra nella storia: se la prima lo ha fatto per il triplete sfiorato, la seconda stagione del tecnico toscano inizia con una statistica tutt’altro che encomiabile. Dopo due partite, i campioni d’Italia sono ultimi in classifica con zero punti: non succedeva dal lontanissimo 1912, quando c’era ancora il Girone …

La seconda Juventus di Massimiliano Allegri entra nella storia: se la prima lo ha fatto per il triplete sfiorato, la seconda stagione del tecnico toscano inizia con una statistica tutt’altro che encomiabile. Dopo due partite, i campioni d’Italia sono ultimi in classifica con zero punti: non succedeva dal lontanissimo 1912, quando c’era ancora il Girone Piemontese. Dal 1929 ad oggi, quando è entrato in vigore il girone unico, infatti, la Juventus non aveva mai perso entrambe le prime due giornate di campionato.

Nella stagione 1912-1913, la Juventus faceva parte del Girone eliminatorio Piemontese assieme a Piemonte, Casale, Novara, Torino e Pro Vercelli. L’avvio di stagione fu shock con addirittura tre sconfitte nelle prime tre giornate (alla terza 0-8 contro il Torino) mentre alla quarta arrivò il primo punto contro il Novara. Ecco i risultati:

1.a giornata: Juventus-Piemonte 1-2

2.a giornata: Casale-Juventus 3-0

3.a giornata: Juventus-Torino 0-8

4.a giornata: Novara-Juventus 3-3

Ovviamente, si tratta di un dato freddo che lascia il tempo che trova, ma a preoccupare c’è anche la statistica relativa alle partenze a singhiozzo delle squadre di Allegri: al primo anno al Cagliari aprì con cinque sconfitte consecutive, poi al Milan confermò il suo trend di partenze non proprio esaltanti. L’anno scorso alla prima stagione in bianconero partì con sei vittorie consecutive, ma ora per molti fu solo l’eccezione che conferma la regola. Il diretto interessato ci scherza su: “Io entro sempre nella storia, o da una parte o dall’altra…”. La Juventus deve comunque iniziare a fare punti, il più presto possibile.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi