Juventus vs Napoli: Poulsen e Trezeguet titolari | JMania

Juventus vs Napoli: Poulsen e Trezeguet titolari

“Penso di avere giocatori che mi possono permettere qualsiasi tipo di soluzione e non credo che l’assenza di Momo possa condizionarmi”. Ciro Ferrara, dunque, dovrebbe confermare anche oggi contro il Napoli lo spettacolare 4-2-3-1 che ha prodotto una gragnola di gol nell’ultima gara contro la Sampdoria. Alla luce dell’infortunio di Sissoko e dell’imminente trasferta di …

poulsen“Penso di avere giocatori che mi possono permettere qualsiasi tipo di soluzione e non credo che l’assenza di Momo possa condizionarmi”. Ciro Ferrara, dunque, dovrebbe confermare anche oggi contro il Napoli lo spettacolare 4-2-3-1 che ha prodotto una gragnola di gol nell’ultima gara contro la Sampdoria. Alla luce dell’infortunio di Sissoko e dell’imminente trasferta di Champions League in Israele, il tecnico bianconero dovrebbe cambiare solo alcuni interpreti.
Le assenze di Caceres e Zebina in difesa, valgono la sicura riconferma di Grygera sulla corsia di destra. A proteggere Buffon, ci saranno quasi certamente le sentinelle Fabio Cannavaro e Giorgio Chiellini, mentre sulla sinistra parte favorito Fabio Grosso, anche se non è escluso che alla fine Ferrara decida di farlo rifiatare e, quindi, di rilanciare Cristian Molinaro. In mezzo, il danese Christian Poulsen sostituirà il centrocampista maliano e giocherà mediano accanto all’intoccabile Felipe Melo. Davanti, fantasia al potere, con il trio delle meraviglie Camoranesi-Diego-Giovinco, che mercoledì scorso ha messo a ferro e fuoco la retroguardia doriana. Il terminale offensivo sarà David Trezeguet, sia per esigenze di turn over, sia perchè Amauri – pur essendo convocato – è ancora alle prese con l’influenza.
Walter Mazzarri, invece, nasconde il Napoli e alla vigilia della gara non dà alcuna anticipazione sulla formazione. Saranno sicuramente della partita i big Hamsik e Lavezzi, mentre rischia di star fuori Fabio Quagliarella, che potrebbe lasciare il posto all’euforico Denis, autore del gol che mercoledì scorso ha fatto esplodere il San Paolo e consentito alla squadra azzurra di riacciuffare il Milan. Nel 3-4-2-1 del Napoli, dovrebbero trovare spazio Maggio a destra e l’ex juventino Aronica a sinistra, con Cigarini e Gargano in mediana. In difesa i tre candidati alla maglia da titolare sono Campagnaro, Rinaudo e Contini, mentre in porta ci sarà naturalmente l’altro ex bianconero, Morgan De Sanctis.
Ecco le probabili formazioni:
JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Grygera, Cannavaro, Chiellini, Grosso; Felipe Melo, Poulsen; Camoranesi, Diego, Giovinco; Trezeguet.
Allenatore: Ciro Ferrara.
A disposizione: Manninger, Legrottaglie, Molinaro, De Ceglie, Tiago, Rossi (o Immobile), Amauri.
Indisponibili: Caceres, Del Piero, Iaquinta, Marchisio, Salihamidzic, Sissoko, Zebina.
Squalificati: nessuno.
Diffidati: Grygera, Legrottaglie.

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Rinaudo, Contini; Maggio, Cigarini, Gargano, Aronica; Lavezzi, Hamsik; Denis.
Allenatore: Walter Mazzarri.
A disposizione: Iezzo, Grava, Cannavaro, Datolo, Pazienza, Pià, Quagliarella.
Indisponibili: De Zerbi, Santacroce, Zuniga.
Squalificati: nessuno.
Diffidati: Aronica, Rinaudo.

ARBITRO: Damato di Barletta
(Francesco Cherchi per Tuttojuve.com)

2 commenti

  1. RIDIIIIIICOLI! Lezione di calcio dal Napoli! Immenso! Aspetto con ansia l’editoriale, Numero7 😀

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi