Juventus | Vidal-Allegri: lite dopo l'esclusione?

Juventus, Vidal-Allegri: lite dopo l’esclusione?

Juventus, Vidal-Allegri: lite dopo l’esclusione?

Vidal-Allegri ai ferri corti: il cileno non accetta la tribuna contro l’Atalanta, il tecnico gli ricorda chi comanda nello spogliatoio Juve

Vidal-Allegri ai ferri corti: il cileno non accetta la tribuna contro l’Atalanta. Come riporta l’edizione odierna de ‘La Stampa’, tra Arturo Vidal e Massimiliano Allegri non correrebbe più buon sangue. Il centrocampista cileno, che in diverse occasioni è parso visibilmente contrariato quando è stato sostituito dal campo, non ha gradito la decisione dell’allenatore di lasciarlo in tribuna questa sera nell’anticipo contro l’Atalanta.

Dopo la prestazione incolore di Cesena (l’ennesima della stagione) condita pure da un errore dal dischetto, Vidal ha lamentato un’infiammazione all’adduttore sinistro. Negli ultimi giorni si è allenato lo stesso regolarmente, ma dopo un consulto con lo staff medico, Allegri ha deciso di lasciarlo fuori per averlo al meglio contro il Borussia Dortmund martedì prossimo. «Vorrei esserci» lo stesso, avrebbe detto il giocatore all’allenatore, che a quel punto gli ha fatto capire senza mezzi termini: “qui comando io”.

Uno scambio di vedute serio, puntualizza ‘La Stampa’, che ha un precedente quest’anno: qualche tempo fa, in occasione di un altro infortunio, Vidal avrebbe voluto allenarsi nonostante il parere negativo dei medici, che avevano analizzato il referto di una risonanza che sconsigliava l’utilizzo. Anche allora il cileno non la prese bene, ma per ora i risultati sul campo parlano chiaro. E non depongono a suo favore.

Quest’ultimo episodio, in definitiva, non fa altro che aumentare le probabilità che il cileno, dopo essere stato vicino all’addio l’estate scorsa, possa essere uno dei sacrificati nella prossima sessione di mercato.

3 commenti

  1. passi che l’anno scorso c’era il mondiale, che per un calciatore è la vetrina + importante, oltreché un sogno realizzato………..ma da ora in poi solo la Juve dovrebbe avere l’ultima parola sulla disponibilità o meno di un suo atleta, pagato tra l’altro profumatissimamente…… Forse sarà meglio non dare via Arturo a breve, (quanto sarebbe valutato ora…?) ma dargli il tempo di rimettersi in forma e far risalire anche la sua valutazione economica…….

  2. Dato x scontato che queste notizie vadano prese con le molle……soprattutto xkè in tanti farebbero carte false x gettare zizzania in casa nostra, nel caso fosse vero è giusto che Max abbia messo i puntini sulle i. D’altronde non penso che nei tre anni di Conte qualche giocatore si sia permesso di alzare troppo la cresta. Inoltre, è stata lasciata anche troppa libertà alla nazionale cilena di disporre di un bene della Juventus, sarebbe ora che la dirigenza cominciasse a pronunciare qualke no a fronte delle richieste del Cile. Cmq io spero tanto ke si tratti di invenzioni della stampa nemica e mi auguro di rivedere presto l’Arturo che abbiamo conosciuto x tre anni, xkè lui quando fa il Vidal è veramente troppo importante x noi.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi