Juventus: un nome nuovo per sostituire Lucio | JMania

Juventus: un nome nuovo per sostituire Lucio

Juventus: un nome nuovo per sostituire Lucio

Nonostante i 20 minuti di gara di ieri sera, rimane incerto il futuro in bianconero del difensore brasiliano Lucio. L’obiettivo dell’ex Inter è quello di riconquistarsi un posto in nazionale per giocare i mondiali casalinghi nel 2014 in modo da chiudere al meglio una carriera già ricca di soddisfazioni. Conte fin qui gli ha spesso …

Nonostante i 20 minuti di gara di ieri sera, rimane incerto il futuro in bianconero del difensore brasiliano Lucio. L’obiettivo dell’ex Inter è quello di riconquistarsi un posto in nazionale per giocare i mondiali casalinghi nel 2014 in modo da chiudere al meglio una carriera già ricca di soddisfazioni. Conte fin qui gli ha spesso preferito Marrone e Caceres, quando ha fatto ruotare i suoi centrali, da qui il malumore di Lucio che potrebbe chiedere di andar via a gennaio per giocare altrove con più continuità. L’incontro chiarificatore avverrà nella sosta invernale, ma la Juventus si sta già muovendo in caso di addio: sulla lista degli acquisti, infatti, c’è sempre Marco Andreolli del Chievo, mentre secondo ‘Canale Juve’ il nome nuovo sarebbe quello di Jores Okore, molto giovane, forte atleticamente, che si è contraddistinto nel doppio match tra Juve e Nordsjaelland. Su di lui, però, c’è anche il Manchester United, che dopo lo sgarbo Pogba non vedrebbe l’ora di ripagare la Juventus con la stessa moneta.

7 commenti

  1. trattasi dell’ultimo regalo dell’era blancobolli. certe volte mi sembra più un infiltrato che un dg. speriamo di liberarcene al più presto.

  2. Marotta torna ad incartare la cioccolata nella pubblicità.

    Non è vero che non ci possiamo permettere un grande attaccante.

    è vero invece che non ci possiamo permettere un Dg così mediocre.

  3. Se la notiza è vera, mi complimento ancora con Marotta per le sue priorità: anzichè cercare un attaccante decente, perde tempo per acquistare quello che sarà il SOSTITUTO DELLA RISERVA DELLA RISERVA! Perchè, diciamoci la verità, Lucio attualmente è la RISERVA DI UN’ALTRA RISERVA.

  4. Ci serve un attaccante ma qui si parla di operazione di “secondo piano”, prendere quello che praticamente sarebbe il 5° difensore nelle scelte del mister.

    Comunque, a dirla tutta, io continuo a sostenere che Lucio debba rimanere fino a Gennaio.

    Barzagli, Bonucci, Chiellini ottimi, la miglior difesa d’Italia ed a mio avviso anche a livello europeo, ma poi?

    Gli altri sono ottimi calciatori perchè non posso criticare nè Caceres nè Marrone, ma nessuno dei due è un difensore centrale “puro”.

    Caceres ancora ancora come centrale laterale nella difesa a 3 (sinistro o destro) ce lo vedo, ma come centrale se si passasse alla difesa a 4 (cosa che molti tifosi auspicano e che è sempre un’arma da tenere in conto nel proseguio della stagione) non lo vedrei benissimo, sarebbe un pò adattato, lui è un giocatore più di corsa e di spinta.

    Idem per quanto riguarda Marrone, che nella difesa a 3 centralmente gioca “coperto” dai 2 laterali Barzagli e Chiellini, ma che in una difesa a 4 verrebbe puntato maggiormente.

    Non sto bocciando i 2 calciatori, ma se hai uno che è difensore centrale naturale già in rosa io direi di tenerlo, già che ce l’hai sotto contratto.

  5. @sanguebianconero:uno alla Trezeguet non lo trovi facilmente e se lo trovi non puoi permettertelo,purtroppo

  6. sanguebianconero

    ancora difensori !!!!!!!!!!!!!!!
    ci serve un attaccante con la “A” maiuscola, uno alla Trezeguet !!!!!!!!

  7. All’andata mi è piaciuto molto e ieri in ogni caso è stato il migliore dei suoi (vedi intervento su Matri che si è addormentata).

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi