Juventus ufficiale: riscattato Asamoah, Isla resta a metà | JMania

Juventus ufficiale: riscattato Asamoah, Isla resta a metà

Juventus ufficiale: riscattato Asamoah, Isla resta a metà

Come riporta il sito ufficiale Juventus.com, il club bianconero oggi ha risolto alcune operazioni di mercato. Il cartellino di Kwadwo Asamoah è stato riscattato per intero dall’Udinese, versando nelle casse del club friulano 9 milioni di euro. Rinnovate, invece, le comproprietà di Mauricio Isla, destinato all’Inter, e Cristian Pasquato, che potrebbe andare in prestito a …

FC Juventus v Calcio Catania - Serie ACome riporta il sito ufficiale Juventus.com, il club bianconero oggi ha risolto alcune operazioni di mercato. Il cartellino di Kwadwo Asamoah è stato riscattato per intero dall’Udinese, versando nelle casse del club friulano 9 milioni di euro. Rinnovate, invece, le comproprietà di Mauricio Isla, destinato all’Inter, e Cristian Pasquato, che potrebbe andare in prestito a Verona o Sassuolo. “La Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver risolto a proprio favore l’accordo di partecipazione in essere con l’Udinese Calcio S.p.A. relativo al diritto alle prestazioni sportive del calciatore Kwadwo Asamoah. Il corrispettivo per la risoluzione è stato fissato in € 9 milioni che saranno pagati da Juventus nei prossimi tre esercizi”, si legge nella nota ufficiale della Juventus.

Per quel che riguarda Isla e Pasquato, invece, il comunicato recita: “Inoltre, Juventus e Udinese hanno rinnovato fino al 30 giugno 2014 gli accordi di partecipazione in essere relativi ai diritti alle prestazioni sportive dei calciatori Mauricio Anibal Isla e Cristian Pasquato”. Rinnovata anche la comproprietà del giovane James Troisi con l’Atalanta. Nelle prossime ore toccherà alla risoluzione della compartecipazione di Manolo Gabbiadini, anch’egli a metà tra Juve e Atalanta.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

2 commenti

  1. 5 milioni per Peluso e 9 per Asamoah, giusto per risolvere le comproprietà. Questo vuol dire che il mercato è già compromesso prima ancora di cominciare!

  2. Secondo me l’Inter non ha offerto più di 4 ln per la metà, esattamente quanto vale e solo per motivi anagrafici.
    Solo noi abbiamo abboccato alla valutazione dell’Udinese un anno fa, prova ne sia che l’Inter, si disse, fu battuta e a nessuno venne in mente l’idea che semplicemente que 18/19 mln erano reputati semplicemente troppi.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi