Juventus: tutte le trattative del 29 dicembre 2011 | Juvemania

Juventus: tutte le trattative del 29 dicembre 2011

Juventus: tutte le trattative del 29 dicembre 2011

Il Siviglia è tornato ad allenarsi ieri in vista della ripresa del campionato e per oggi è atteso il ritorno dall’Uruguay del difensore Martin Caceres (e degli altri due sudamericani presenti in rosa). Il ‘Celeste’, però, dovrebbe essere solo di passaggio in Spagna, poiché tra domani e dopodomani dovrebbe trasferirsi alla Juventus raggiungendo i nuovi …

Il Siviglia è tornato ad allenarsi ieri in vista della ripresa del campionato e per oggi è atteso il ritorno dall’Uruguay del difensore Martin Caceres (e degli altri due sudamericani presenti in rosa). Il ‘Celeste’, però, dovrebbe essere solo di passaggio in Spagna, poiché tra domani e dopodomani dovrebbe trasferirsi alla Juventus raggiungendo i nuovi compagni nel ritiro invernale di Dubai. La trattativa tra Juventus e Siviglia va avanti serrata da giorni con gli spagnoli che chiedono 3 milioni di euro subito per il prestito e i bianconeri che ne offrono 1. Nelle ultime ore, poi, è saltato fuori un altro intoppo: il giocatore non ha ancora ottenuto la cittadinanza spagnola (nonostante avesse iniziato le pratiche nel 2009), cosa che alla Juventus chiuderebbe le porte ad un altro extracomunitario. Nel caso in cui Marotta decidesse di puntare ad un centrocampista, di sicuro non potrebbe essere Guarin, il cui eventuale arrivo dovrebbe essere rinviato a giugno.
Per quanto riguarda il mercato in uscita, Fabio Grosso rimarrà a Torino fino a fine stagione, in quanto, secondo voci riferite da ‘Tuttosport’ non ci sono club interessati al terzino ex Campione del Mondo. Partiranno di sicuro, invece, Marco Motta (direzione Spagna) e il giovane danese Sorensen (in prestito a Cagliari?).
Capitolo centrocampo: Michele Pazienza piace all’Udinese di Guidolin, ma la Juventus prima di lasciarlo partire deve trovare una valida alternativa al trio titolare: secondo il quotidiano sportivo torinese, nelle ultime ore sono salite le quotazioni di Riccardo Montolivo, che però vorrebbe garanzie tecniche che la Juventus attualmente non può dargli, e quelle di Kuzmanovic dello Stoccarda (nella foto).
In attacco, con Luca Toni pronto a rescindere per accasarsi dove crede (probabile Major League), rimangono i nodi Iaquinta (piace a Cesena, Novara e Lecce ma ha un ingaggio elevato) e Amauri, che dovranno fare spazio da subito a Borriello e a Higuain o Damiao da giugno.

11 commenti

  1. zebrato io non ho detto che la juve non ha soldi,per carità,ma quello che voglio farvi capire è che ci vogliono moltissimi soldi per comprare uno forte perchè c’è sempre uno sceicco dietro l’angolo che ti frega i giocatori(e con questo sono daccordo con ilconrad).Sicuramente non potremmo mai avere tutti i soldi degli sceicchi e quindi c’e solo un modo:cercare di acquistare uno forte solo una volta all’anno e cercare di scoprire sempre nuovi talenti come “ALAN DZAGOEV”.

  2. Forse dovremmo fare una colletta per acquistare, a gennaio, un bomber e un difensore! Ma, da dove è venuta fuori questa storia che la JUVE non ha i soldi per acquistare due buoni giocatori? Chi ci crede? Qualcuno vuol farci credere che stà facendo miracoli, spendendo poco? Non si fanno squadre “JUVE”, senza spendere. Sono convinto che i soldi ci sono e bisogna saperli spendere.

  3. Salvatore Aragri

    Non sarei cosi pessimista cioè quest’anno(nn sono stati rispettati tutti le parole dette,tipo top player) però,acquisti come pirlo(p.z !!!)vidal e lichsteiner mi sono garbati assai..!!
    Vucinic pur troppo solo se gioca(ci sono volte che passeggia)può essere utile alla causa,ma in linea di massima nn l’avrei preso o ne avrei messi vicino 15 in più per lavezzi o che ne so un altro esterno d’attacco.In sto gennaio mi accontento ci caceres,montolivo(ditemi quello che volete ma a p.z sono affari da fare) anche se poi te lo vuoi vendere in ottica futura.Una punta certo ma i soldi dove sono..??? il ragionamento di un utente sopra(o di un altro post)era,secondo me molto “sagace”; sono d’accordissimo a spendere peeem 30 milioni per 1 forte forte a gennaio,per esseri sicuri di centrale l’obbiettivo stagionale(qualificazione in champions !!)e magari puntellare solo la difesa a giugno.Il ragionamento mi garba assai,ma bisogna vedere se garba alla società,e oh già qualke dubbio in più..

  4. parole,parole,parole………..per acquistare un giocatore forte bisogna avere “PILA” e uno che sa contrattare.Guardiamo in faccia la realtà:ogni anno dicevamo che avevamo fatto un ottimo mercato e invece poi ne sono usciti fuori risultati disastrosi.Abbiamo sbagliato a prescindere perchè quando c’è stato lo scandalo calciopoli,i direttori successivi anno preferito diego e felipe melo a pique e tevez.Poi abbiamo sbagliato anche il mercato 2010 comprando fuoriclasse come marco motta,bonucci che affianco a ranocchia o a chiellini sembrava forte ma invece è piu brava mia nonna,poi un’altro è sissoko,amauri e tanti altri………..insomma se provate a fare un passo indietro nel tempo ti verrebbe da prendere a pugni qualcuno!!!!!!!!io spero soltanto che nel mercato di giugno riusciamo a prendere giocatori forti con i soldi dello stadio e della champions

  5. Tutti questi nomi di giocatori, mi stanno confondendo le idee. Non ci stò capendo più niente. Se la causa di questo, mercato caotico, è Marotta o Conte, oppure questione di soldi, non lo so. So soltanto che i rinforzi ci vogliono, subito, senza aspettare giugno. Sento dire che la squadra deve essere pronta,e forte, a giugno, per affrontare la champions. Tocchiamoci ……. facciamo gli dovuti scongiuri e supponiamo di fallire l’obiettivo “coppa”. A cosa ci servirebbero i rinforzi, a giugno? Perchè dobbiamo rischiare di perdere quanto di buono è stato fatto fino ad ora? Potenziando la squdra, subito, non potremmo sperare di più, anche, per lo scudetto?

  6. @ju29doc….per onor del vero, il merito per l’arrivo di vidal e’ tutto di marotta e paratici….pure conte l’ha ammesso a suo tempo, dicendo che ha dovuto modificare il modulo perche’ si e’ “ritrovato” in squadra un giocatore come vidal…..non credo che il mercato sia deciso esclusivamente da conte….credo che siano decisioni prese molto di comune accordo…come dire una specie di “nuova triade”…..non vedo tutto questo potere decisionale del tecnico negli acquisti…..un saluto a te e forza juve

  7. [email protected]

    una cosa e sicura se marotta sa solo portare solo italiani allora tanto valeva prendere altri dirigenti perche la juventus e da sempre favorita su giocatori italiani per ovvi ed infinite ragioni….

    ci vuole marino dell’atalanta *****….e forte e scova pure talenti….

    salverei solo paratici visto che e lui il vero artefice di della primavera e giovani talenti….

  8. TIFUSO io non sarei cosi critico per come ti ho detto ora chi detta le regole del mercato della Juventus è Conte… non marotta per Borriello,Palombo,Caceres c’è l’ok del Mister ha gennaio è molto diffficile che i top team vendano i propri campioni…. a giugno si può ragionare perchè 1)ci sono i soldi della champions,dello Juventus Stadium, e dei riscatti di F.Melo e Ziegler 2)perchè giocando in 2 competizioni conoscendo conte vorrà 2 grandi giocatori uno in attacco e uno in mediana + 2 giovani visionati da lui come è stato per Vidal e Estigabberibia

  9. praticamente non c e nulla di sicuro..tanto in entrata che in uscita…anzi no forse l unico e Soerensen……che invece dovremmo tenerci ma…….

  10. Si si, come gli anni passati sono arrivati i Dzeko,benzema,aguero,ribery,robben e tanti altri…. intanto arrivano i borriello e i palombo, questa è la realtà.Se dovessimo arrivare in champion spero di non avere l’attuale attacco sennò tanto vale non farla.

  11. Veramente bello come articolo, Damiao, Higuain a Giugno,o forse Torres, Messi e CR7, magari Benzema o Bale. Stessa linea editoriale dell’anno scorso quando Aguero sembrava cosa fatta. Purtoppo noi in italia non possiamo fare piu questi ragionamenti e puntare a questi top da 5/8/10 MLN di euro annui di stuipendio netto.Si creano solo un sacco di false aspettative nei confroni dei tifosi, che lasciano spazio a delle grandi incazzature quando lo sceicco di turno ti fotte i calciatori. Con asedgni Cash mirabolanti. Noi facciamo fatica a pagare Caceres 8MLN in 3 esercizi fiscali. Ma chi vogliamo prendere in giro?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi