Juventus-Torino 3-0: tutte le interviste del derby | JMania

Juventus-Torino 3-0: tutte le interviste del derby

Juventus-Torino 3-0: tutte le interviste del derby

“Non era facile giocare contro una squadra così organizzata come questo Torino. Abbiamo avuto qualche difficoltà nei primi venti minuti e la partita è cambiata dopo l’espulsione, una decisione ineccepibile, meno male che Giaccherini non aveva il piede piantato per terra altrimenti si sarebbe fatto male”. Angelo Alessio si esprime così al termine del derby …

“Non era facile giocare contro una squadra così organizzata come questo Torino. Abbiamo avuto qualche difficoltà nei primi venti minuti e la partita è cambiata dopo l’espulsione, una decisione ineccepibile, meno male che Giaccherini non aveva il piede piantato per terra altrimenti si sarebbe fatto male”. Angelo Alessio si esprime così al termine del derby vinto dalla Juve sul Torino per 3-0. Ultima gara da allenatore allo Juventus Stadium per il tecnico in seconda, visto che presto torenerà in panchina Antonio Conte. “La scelta del modulo? Chiellini non se la sentiva di rischiare e allora abbiamo preferito provare il 4-3-3 tante volte usato l’anno scorso. Ma il nostro modulo è il 3-5-2 e già a Donetsk, dove rientrerà Chiellini, torneremo a utilizzarlo per cercare di fare un’altra grande partita. E da domenica c’è di nuovo Antonio, non vedevo l’ora che tornasse a riprendere il suo posto in panchina”, ha concluso Alessio a ‘Sky Sport’.

Protagonista assoluto del derby della Mole, Claudio Marchisio, che con una doppietta ha aperto e chiuso le danze. Ecco le parole del principino a fine partita:

Non è la prima doppietta che segno in un derby, ma certamente questa conta molto di più. Era importante tornare a vincere dopo la brutta partita di Milano e stasera siamo scesi in campo con tanta determinazione e si è visto, anche se siamo stati facilitati dall’espulsione di Glik. Questi sono punti importanti per il campionato e ci permettono di stare in testa, ma anche per la Champions dove ancora non siamo qualificati. A Donetsk io non ci sarò ma i miei compagni faranno sicuramente bene.

[metacafe]http://www.metacafe.com/watch/9482528/marchisio_post_juventus_torino_3_0/[/metacafe]

Un assist e un gol per Sebastian Giovinco, che ha lasciato un segno indelebile in questo Juve-Toro. La ‘Formica Atomica’ non può che essere soddisfatta a fine gara:

Sapevamo che sarebbe stata una sfida difficile e all’inizio lo è stata. Abbiamo tenuto i ritmi troppo bassi e qualche volta siamo andati in difficoltà. Gli episodi poi hanno cambiato la gara, ma del resto sono stati eclatanti. Siamo contenti di aver vinto naturalmente, alla fine conta solo quello e il risultato ci permette di prepararci al meglio al prossimo impegno in Champions. Incontreremo una squadra molto forte e dovremo essere tutti al 100%. Cosa scelgo tra il gol e l’assist? Beh, il passaggio per Claudio ci ha permesso di sbloccare il risultato e quindi è forse anche più importante, ma il gol per un attaccante e tutto e poi questo, nel Derby, anche per i tifosi avrà un sapore particolare.

[metacafe]http://www.metacafe.com/watch/9482795/giovinco_post_juventus_torino_3_0/[/metacafe]

Non è contento dell’arbitraggio il tecnico del Torino Ventura che rimarca:

L’espulsione di Glick mi è parsa eccessiva. Poi mi hanno detto che Barzagli alla fine andava anche espulso per fallo di mano volontario e seconda ammonizione. Già è difficile giocare contro la Juve in 11 figurarsi in 10.

[metacafe]http://www.metacafe.com/watch/9482755/juventus_torino_3_0_intervista_a_ventura_e_obonna/[/metacafe]

Qualcuno spieghi al signor Ventura che sul rigore per fallo su Pogba c’era secondo giallo per Basha. Il Torino sarebbe rimasto in 9 e la partita avrebbe avuto un punteggio più largo.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi