Juventus: Tiago e Poulsen verso l'addio. Grana Zebina | JMania

Juventus: Tiago e Poulsen verso l’addio. Grana Zebina

Mauro Camoranesi, Fabio Grosso, Sebastian Giovinco e Hasan Salihamidzic non sono stati convocati per la trasferta di Europa League, chiaro segno che per loro nella Juventus non c’è più posto. Non è però semplice trovare una squadra a Grosso (s’era fatto avanti l’Atletico Madrid, ma dopo il rifiuto del laterale bianconero ha preso Filipe Luis) …

Mauro Camoranesi, Fabio Grosso, Sebastian Giovinco e Hasan Salihamidzic non sono stati convocati per la trasferta di Europa League, chiaro segno che per loro nella Juventus non c’è più posto. Non è però semplice trovare una squadra a Grosso (s’era fatto avanti l’Atletico Madrid, ma dopo il rifiuto del laterale bianconero ha preso Filipe Luis) che ha ancora due anni di contratto e scarse richieste. Con l’Atletico, comunque, è prossima a definirsi la cesisone di Tiago, per il quale si attende la decisioen del diretto interessato sul decurtamento dell’ingaggio. Discorso diverso per Camoranesi, offerto al Milan: il club rossonero sarebbe anche interessato, ma Huntelaar, che dovrebbe fare da contropartita non vuole saperne di muoversi da Milano. L’agente del calciatore si è dato come termine ultimo i primi di agosto: senza una sistemazione adeguata, Camoranesi non accetterà di andar via e da metà mese in poi si considererà juventino a tutti gli effetti. Lo aspetterebbe un anno di tribuna.  In attesa di sistemazione anche il danese Christian Poulsen: sul centrocampista si è mosso il Liverpool, che lo avrebbe scelto per sostituire Javier Mascherano, prossimo a trasferirsi all’Inter. Per Jonathan Zebina, infine, vicina la rescissione del contratto, ma i legali del calciatore starebbero pensando di chiedere una forte buonuscita.

10 commenti

  1. tiago e una mxxxa se rimane alla juve

  2. JU29DOC hai pienamente ragione..io non avevo specificato le sue condizioni fisiche..comunque speriamo ritorni al presto quello di sempre!!

  3. non criticarlo lui stava giocado in quelle condizioni pessime:( e lo stava facendo per noi tifosi

    ragazzi per noi portieri la schiena e tutto se non è apposto ti fermi ora Gigione si è Operato vedrai che sarà ancora quello del mondiale 2006:)

    Guarda Nesta si è operato pure lui alla schiena sembra tornato quello dei passato

    dopo Buffon c’è il nulla i portieri d’oggi non sono neanche la metà di Gigi

    ma 2 per il Futuro della Juve
    1) Bonassi classe 92 settore giovanile Juve
    2)Pinsoglio Classe 91 Settore giovanile Juve

    il primo è bravissimo e ne parlando come un OTTIMO PORTIERE

  4. La buonuscita te la chiede la Juve. E’ da troppo tempo che non giochi e prendi i soldini. A zebinà devi andà a kakà.

  5. no Buffon no..xò bisogna ammettere ke non è più il Buffon di una volta!!

  6. Bravo Zebina!
    Non hai succhiato ancora abbastanza.
    La tua ingordigia ti soffochera’.

  7. Buffon no dai

  8. Devono capire che per il bene della grande juventus devono andare fuori dai cogl….!!
    tutti, anke quelli che hanno dato il loro contributo negli anni passati per farci vincere qualcosa…CHI SE NE DEVE ANDARE, MA PER FORZA VUOLE RESTARE, UN ANNO D’INFERNO GLI FAREMO PASSARE…striscione giustissimo!!
    i contratti dovrebberofarli a prestazione, gol, vittorie ecc..cosi questi fenomeni si sbattono un po’ di più..cioè,niente belle partite,niente soldi!!!

  9. VIA non siete degni di vestire la Maglia della Juventus Football Club

    Vogliamo giocatori che diano tutto per la Maglia fino al 120° minuto!

    Dopo che questi Signori saranno scaricati vogliamo
    Un centrale
    Un Terzino sx
    Un Esterno sx
    Un Regista
    UNA PUNTA DA 25/30 GOAL

    REQUISITI CHE DEVONO AVERE
    -GIOVANI ETA’ TRA 23/24 ANNI
    -VOGLIAMO I GIOCATORI DA JUVENTUS

  10. ah, mò Zebina vuole pure la buonauscita?! Ma certo che sti calciatori c’hanno proprio la faccia come il CXXX!!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi