Juventus, Tevez: "Presto per fare bilanci, con Llorente intesa in crescita" | JMania

Juventus, Tevez: “Presto per fare bilanci, con Llorente intesa in crescita”

Juventus, Tevez: “Presto per fare bilanci, con Llorente intesa in crescita”

Carlos Tevez, all’indomani della sconfitta rimediata dalla Juventus ai rigori contro l’Everton, dice la sua sugli ultimi giorni di lavoro della Juventus. Nessun dramma per il risultato d’esordio alla Guinness International Champions Cup: “Sono soddisfatto, stiamo lavorando bene – le parole di Tevez riportate da Tuttosport -. La mia prestazione? Discreta considerando che siamo all’inizio …

ITA-FBL-TIM TROPHY-JUVENTUS-AC MILANCarlos Tevez, all’indomani della sconfitta rimediata dalla Juventus ai rigori contro l’Everton, dice la sua sugli ultimi giorni di lavoro della Juventus. Nessun dramma per il risultato d’esordio alla Guinness International Champions Cup: “Sono soddisfatto, stiamo lavorando bene – le parole di Tevez riportate da Tuttosport -. La mia prestazione? Discreta considerando che siamo all’inizio della stagione e abbiamo faticato molto in questi giorni: se la gamba non ti segue, non è facile fare esattamente quello che avevi in mente di fare”. Molti hanno visto in difficoltà Llorente, che già secondo alcuni non potrebbe giocare in coppia con l’argentino. Tevez, ovviamente, respinge al mittente:

“L’intesa con Fernando sta crescendo, piano piano. Io con lui mi trovo molto bene, con tutta la squadra mi trovo alla grande. Ma, ripeto, ci serve un po’ di tempo per studiarci, per conoscerci. Ecco: in questa fase ci stiamo conoscendo, gradualmente arriveremo a rendere al massimo. Stiamo lavorando per provare a vincere tutto, la Juventus è una grande squadra, un club ambizioso. Llorente – conclude – è un grande attaccante, ci troviamo bene insieme, ma stiamo imparando a conoscerci”.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

2 commenti

  1. …non metteono in discussione solo Tevez e Llorente, ma tutta la Juventus; in questo senso è uno spasso il rosicamento dei giornalisti merdaset, con commenti chiaramente di parte a paventare presunti allarmi per il rendimento deludente senza contemplare minimamente il fatto che, oltre alla condzione certamente non ottimale data la fase di preparazione, la Juve, sia al torneo TIM che alla prima Americana, era praticamente senza 2/3 della squadra titolare.
    Che dire, lasciamoli cuocere nel loro brodo sognando i grandi colpi di mercato Honda, Kikazzè e Scarzon 😀

  2. Mi fanno ridere quelli che già mettono in discussione Tevez o Llorente..diamogli tempo, alla fine hanno giocato 2 partite.
    Ricordiamoci che altri campioni prima hanno avuto bisogno di tempo..vedi Platini, o Vialli..

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi