Juventus Stadium quadruplica i ricavi della Signora

Lo Juventus Stadium quadruplica i ricavi della Signora ma resta “piccolo”

Lo Juventus Stadium quadruplica i ricavi della Signora ma resta “piccolo”

Lo Juventus Stadium si conferma una gallina dalle uova d’oro: è uno degli stadi più redditizi al mondo, ricavi quadruplicati

Lo Juventus Stadium si conferma una gallina dalle uova d’oro. Lo riporta un report del ‘Sole 24 Ore’, che sottolinea come grazie all’impianto di proprietà, il club bianconero abbia quadruplicato i ricavi. Se il fatturato della Vecchia Signora vola verso i 400 milioni di euro, dunque, il merito è anche della casa bianconera. Tra biglietti, abbonamenti e sponsorizzazioni, la proprietà è già stata ampiamente ripagata dell’investimento da 155 milioni di euro.

Grazie ai ricavi derivanti dallo Stadium, la Juventus ha anche avviato i lavori di riqualificazione della Continassa. Qui vi sorgerà il J Village, la cittadella bianconera che ospiterà la nuova sede, i campi di allenamento della nuova squadra e tanto altro ancora. Al contempo, sono stati effettuati altri lavori per l’ammodernamento del servizio di sicurezza e videosorveglianza dello stadio. Che però non sarà ampliato, come chiedono da tempo molti tifosi su forum e social network.

Juventus Stadium tra gli stadi più profittevoli al mondo

Federico Palomba, capo dell’area digital e marketing del club torinese, ha rilasciato oggi un’intervista al ‘Secolo XIX’. Nella chiacchierata con i giornalisti liguri, il dirigente celebra il dato che vede la Juve settima nella classifica dei club che sfruttano al massimo il proprio stadio. Praticamente, nessuno come la Juventus riesce a guadagnare in Italia per ogni singolo posto dello Stadium. “Sono dati importanti, ma ne aggiungiamo uno, quello relativo alla redditività per seggiolino che ci porta al settimo posto in Europa”, dice Palomba.

Quanto alle lamentele secondo cui lo stadio sarebbe poco capiente, l’esperto marketing della Signora aggiunge: “Ci fa sorridere. Volevamo uno stadio determinante e lo abbiamo. In cinque anni in casa abbiamo perso cinque volte e vinto cinque campionati di fila”, conclude. Del resto, anche quando vengono registrati i sold out lo Juventus Stadium non è realmente pieno con diversi settori che presentano “macchie vuote”. Figurarsi averlo da 55-60mila. Si tornerebbe i tempi del quasi sempre vuoto Delle Alpi.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi