Juventus Stadium | Stefano Esposito | Sold out

Juventus Stadium, il senatore denuncia: “Con 100 euro si entra anche in sold out”

Juventus Stadium, il senatore denuncia: “Con 100 euro si entra anche in sold out”

Stefano Esposito, senatore del PD, sostiene di poter dimostrare che allo Juventus Stadium si entra anche con i post sold out: basta pagare. Esposito, nuovo assessore ai Trasporti di Roma Capitale, è nato a Moncalieri ed è tifoso della Vecchia Signora. Parlando a ‘Teleradiostereo’, il senatore dem ha denunciato un malcostume che avverrebbe presso l’impianto …

Stefano Esposito, senatore del PD, sostiene di poter dimostrare che allo Juventus Stadium si entra anche con i post sold out: basta pagare. Esposito, nuovo assessore ai Trasporti di Roma Capitale, è nato a Moncalieri ed è tifoso della Vecchia Signora. Parlando a ‘Teleradiostereo’, il senatore dem ha denunciato un malcostume che avverrebbe presso l’impianto della Juventus: pagando, nonostante i posti siano tutti esauriti, si potrebbe accedere alla curva per assistere alle partite dei campioni d’Italia.

Io sono in grado di dimostrare che allo Stadium – le parole di Esposito riportate da ‘Tuttosport’ – , anche a biglietti esauriti, se tu vuoi andare a vedere la partita, paghi 100 euro e ti fanno entrare nella curva degli ultras della Juventus. L’ho segnalato alla Questura di Torino e loro ne sono perfettamente consapevoli. Ma c’è un meccanismo che va interrotto: dobbiamo cacciare via dalle curve degli stadi i tifosi così come sono organizzati. Oggi non ci sono le condizioni per capire chi sia il responsabile, anche se ci sono le telecamere, il Daspo o la tessera del tifoso, che non funziona ed è da cancellare.

Stando alle rivelazioni del senatore, dunque, vi sarebbero degli ultras che gestiscono un giro di ingressi clandestini allo Juventus Stadium che sfuggono ai controlli delle istituzioni. Dichiarazioni forti che giungono all’indomani della decisione della Corte d’Appello sulla bomba carta nell’ultimo derby di Torino.

4 commenti

  1. Questo senatore è da denunciare per tentata corruzione ai danni dello stewart. Come rappresentante del governo doveva teoricamente, rispettare il fatto che lo stadio era sold out e non tentare di entrare offrendo una mazzetta. Evidentemente nel suo lavoro è una prassi per lui normale e condivisa. Prima entra corrompendo, guarda la partita, è poi fa il moralista denunciando il fatto. Ma va là…..che si vada a fare pubblicità facendo bene il suo lavoro.

    • A parte che lui non dice di essere entrato personalmente. In ogni caso il fatto è gravissimo e sono d’accordo con lui. Bisogna partire anche da questo per risolvere i problemi di violenza negli stadi.

      • Gino, mi scusi, allora mettiamola così: se voleva realmente fare qualche cosa, e non era in cerca di pubblicità, visto che ha le prove poteva fare una denuncia senza cercare visibilità sui media.
        O sbaglio?
        Ps: in sintesi, l’intenzione è ammirevole se indirizzata a combattere il malcostume in tutto il campionato, diversamente pensare male è lecito. O farsopoli non ci ha insegnato nulla?

  2. Capitan Sparrow

    In altr stadi bastano 10 € in tutti i settori anche quando non è sold out

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi