Juventus Stadium, il comune avvisa la società: controlli severi | JMania

Juventus Stadium, il comune avvisa la società: controlli severi

Juventus Stadium, il comune avvisa la società: controlli severi

Il Comune di Torino intima alla Juventus di svolgere un’attività di ”monitoraggio continuativo e adeguato” del nuovo stadio: è quanto si legge in un’ordinanza del sindaco di Torino, Piero Fassino, emessa nella giornata di oggi. La società bianconera è invitata dallo stesso Fassino a tenere informato il Comune fino alla fine dell’inchiesta della magistratura. In …

Il Comune di Torino intima alla Juventus di svolgere un’attività di ”monitoraggio continuativo e adeguato” del nuovo stadio: è quanto si legge in un’ordinanza del sindaco di Torino, Piero Fassino, emessa nella giornata di oggi. La società bianconera è invitata dallo stesso Fassino a tenere informato il Comune fino alla fine dell’inchiesta della magistratura. In più, viene prescritto alla società di “adottare tutte le misure di sicurezza utili e necessarie nelle giornate di svolgimento delle partite o comunque di utilizzo dell’impianto”. Lo Juventus Stadium, lo ricordiamo, ha ottenuto una sorta di agibilità temporanea dal Prefetto in vista dei prossimi imminenti impegni di campionato e in attesa del sopralluogo degli esperti del Politecnico di Torino.

3 commenti

  1. Forse a non tutte le persone è chiaro che l’ipotesi di reato non è da prendere alla leggera. Benché la Juventus sia parte lesa, lo potrebbero essere anche le persone nel caso l’ipotesi divenisse dimostrata. Pensateci bene: andreste in uno stadio dove potreste morire schiacciati dalle sue strutture?

    Mi risulta che le acciaierie coinvolte siano le Marcegaglia (e non è un’omonimia con la presidentessa di Confindustria), come riportata dal Gazzettino di Mantova http://gazzettadimantova.gelocal.it/cronaca/2011/10/21/news/juventus-stadium-a-rischio-controlli-da-marcegaglia-1.1611592

  2. . . . . . . . . . . . . . . . . . ,.-‘”. . . . . . . . . .“~.,
    . . . . . . . . . . . . . .,.-”. . . . . . . . . . . . . . . . . .“-.,
    . . . . .. . . . . . ..,/. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ”:,
    . . . . . . . . . .,?. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .\,
    . . . . . . . . . /. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ,}
    . . . . . . . . ./. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ,:`^`.}
    . . . . . . . ./. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ,:”. . . ./
    . . . . . . .?. . . __. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . :`. . . ./
    . . . . . . . /__.(. . .“~-,_. . . . . . . . . . . . . . ,:`. . . .. ./
    . . . . . . /(_. . ”~,_. . . ..“~,_. . . . . . . . . .,:`. . . . _/
    . . . .. .{.._$;_. . .”=,_. . . .“-,_. . . ,.-~-,}, .~”; /. .. .}
    . . .. . .((. . .*~_. . . .”=-._. . .“;,,./`. . /” . . . ./. .. ../
    . . . .. . .\`~,. . ..“~.,. . . . . . . . . ..`. . .}. . . . . . ../
    . . . . . .(. ..`=-,,. . . .`. . . . . . . . . . . ..(. . . ;_,,-”
    . . . . . ../.`~,. . ..`-.. . . . . . . . . . . . . . ..\. . /\
    . . . . . . \`~.*-,. . . . . . . . . . . . . . . . . ..|,./…..\,__
    ,,_. . . . . }.>-._\. . . . . . . . . . . . . . . . . .|. . . . . . ..`=~-,
    . .. `=~-,_\_. . . `\,. . . . . . . . . . . . . . . . .\
    . . . . . . . . . .`=~-,,.\,. . . . . . . . . . . . . . . .\
    . . . . . . . . . . . . . . . . `:,, . . . . . . . . . . . . . `\. . . . . . ..__

  3. mitico del piero

    Vi avevo detto che invitare il cocchiere di Dracula portava sfiga! State certi che costui è un rompi p…..

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi