Juventus Stadium | Ampi spazi vuoti anche col Frosinone

Juventus Stadium: ampi spazi vuoti anche col Frosinone, che succede?

Juventus Stadium: ampi spazi vuoti anche col Frosinone, che succede?

Esattamente come avvenuto contro il Chievo, questa sera in occasione di Juventus-Frosinone, lo Juventus Stadium si presenterà con ampi spazi vuoti. Come sono lontani i tempi in cui la casa bianconera collezionava sold out a raffica, anche contro le cosiddette piccole. La società bianconera chiama dunque a raccolta i tifosi e puntualizza che ci sono …

Esattamente come avvenuto contro il Chievo, questa sera in occasione di Juventus-Frosinone, lo Juventus Stadium si presenterà con ampi spazi vuoti. Come sono lontani i tempi in cui la casa bianconera collezionava sold out a raffica, anche contro le cosiddette piccole. La società bianconera chiama dunque a raccolta i tifosi e puntualizza che ci sono ancora tanti biglietti a disposizione per la partita di oggi, acquistabili presso le biglietterie dello Stadium a partire dalle 18:30 oppure tramite il sito Web Listicket, rivenditore ufficiale online o il call center 892.101 (fino alle 14:30).

Il quotidiano ‘Tuttosport’ si chiede cosa stia accadendo e prova a giustificare questa diminuzione di pubblico con l’avvio stentato dei campioni d’Italia. Sarà magari anche il turno infrasettimanale, fatto sta che dopo i quasi 39mila spettatori della partita casalinga contro l’Udinese all’esordio, contro il Chievo gli spettatori sono scesi a poco più di 29mila e questa sera contro il Frosinone dovrebbe essere abbastanza simile. Le vittorie contro Manchester City e Genoa non sono bastate a risollevare l’umore dei tifosi o c’è ancora “fastidio” per i rincari di abbonamenti e tagliandi decisi dalla Juventus prima dell’inizio della stagione?

4 commenti

  1. Ancora una prova, chiedo scusa alla redazione.

  2. ѕσυтн-ραяк

    Non è apparso il mio faccione. Bah. Provo così.

  3. C’è poco da meravigliarsi, più che al rincaro dei biglietti/abbonamenti, imputerei questo scarso appeal alla mancanza quest’anno dei nomi che gli anni scorsi garantivano spettacolo e giocate da applausi, Pogba e gli altri giovani virgulti non garantiscono quello che davano Tevez, Pirlo e Vidal.

    • @Jusep, il problema è che se non c’è affluenza non ci sarà la possibilità (in futuro) di aumentare il tasso tecnico con nuovi nomi. Tutto è incatenato. Poca gente, pochi incassi= zero o comunque poco.(resto dell’idea che il tifoso (se è vicino) deve andare e sostenere, sempre)

      ps: ovviamente io tempi sono duri e anche questo pesa.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi