Juventus - Shakhtar Donetsk 1-1: le pagelle | JMania

Juventus – Shakhtar Donetsk 1-1: le pagelle

Juventus – Shakhtar Donetsk 1-1: le pagelle

Alla fine il risultato è l’elemento che più dice la verità:lo Shakhtar Donetsk giunge a torino e si rende protagonista di una prestazione di caratura internazionale, non permettendo a Pirlo e compagni di fare il solito gioco. Certo, qualche elemento è stato più in ombra del solito, ma è stata tutta la squadra a soffrire …

Alla fine il risultato è l’elemento che più dice la verità:lo Shakhtar Donetsk giunge a torino e si rende protagonista di una prestazione di caratura internazionale, non permettendo a Pirlo e compagni di fare il solito gioco. Certo, qualche elemento è stato più in ombra del solito, ma è stata tutta la squadra a soffrire il gioco di Lucescu.

Buffon 6,5: incolpevole sul gol, mette una seria pezza pochi minuti dalla fine su punizione, e con un’uscita senza paura.

Barzagli 6,5: un leone come al solito, è tra quelli che fino alla fine crede ancora nella vittoria.

Bonucci 6: il voto è per il gol, poiché è colpevole sul gol degli ucraini (tiene in gioco Alex) e nel resto della partita si rende protagonista spesso di disimpegni pericolossissimi.

Chiellini 6: soffre più del solito gli avanti avversari. Il fisico lo aiuta a non naufragare.

Lichtsteiner 5: da qualche tempo non è più lui, né in fase difensia, nè in quella offensia.

Vidal 5: si capisce sin dalle prime battute che non è serata. Tanto impegno, ma poco arrosto.

Pirlo 5,5: prova ad inventare ma non ci riesce quasi mai.

Marchisio 6: pare essere il più in forma del centrocampo, è suo l’unico inserimento pericoloso in diagonale nell’area avversaria.

Asamoah 6,5: diligente come al solito e pungente quando punta gli avversari nell’1 contro 1. Predica un po’ nel deserto.

Vucinic 5: abulico e insofferente, non punge praticamente mai.

Matri 4,5: sbaglia praticamente un gol fatto, per il resto voglia tanta, ma concretezza vicina allo zero.

Giovinco 6: mette apprensione con la sua velocità alla difesa avversaria, ma è troppo egoista.

Quagliarella s.v.

Pogba s.v.

37 commenti

  1. @Daniele: a me risulta che chi si azzardava a tifare si beccava insulti beceri frammisti a minacce nemmeno troppo velate. Il tutto sotto gli occhi degli steward. Ovviamente da parte di chi IMPONEVA il silenzio.
    Quindi ancora una volta: via la feccia dallo stadio.

  2. ..il problema è che vogliono eliminare piano piano la curva e con lei tutto il settore popolare (modello inglese..abb. 2000sterline in quel settore che è la ex curva) ma, nessuno riesce a capire che se eliminano la curva si elimina il tifo, il sostegno…se tu guardi tutte le partite dello scorso anno e dell’anno in corso potrai notare come il 12°uomo in campo sia SOLO la SUD (e su questo non puoi darmi contro perchè sono sempre presente allo stadio)…se la sud non canta non si canta, non si tifa…si sta seduti, comodi, zitti e coperti con il panino e la coca cola…perchè martedì le tribune non hanno incitato la squadra visto che la curva era zitta???potevano farlo invece di stare zitti!!!
    purtroppo alle curve potete dire quello che volete ma, senza di loro si gioca in stadi silenziosi e senza calore.
    Ed è inutile che qualche spettatore che era in curva si giustifichi dicendo: ” se ci avessero fatto cantare e non ci avessero minacciati avremmo sostenuto la squadra” perchè è una cazzata colossale… io tutte le domeniche in curva mi incazzo da solo perchè la gente non fa il tifo, perchè non canta… è in piedi però è zitta e mi domando che cazzo è venuta a fare in curva!!!

    ti dirò di più a parte qualche sporadica volta per folclore in curva sud 2°anello si Sbandiera, altro problema per cui i personaggi seggiolino si sono lamentati, solo se la gente non canta per far si che tirino fuori la voce per sostenere la squadra…

    quindi…a me piacerebbe che la gente occasionale o meno, abbonata o meno che viene in curva sud o che va in tribuna si impari quei 4cori e trasformi tutta insieme lo stadium in una bolgia…. altrimenti senza Sud (200/300 persone al secondo e 200/300 alprimo) il sostegno scompare

  3. Non più purtroppo, visto che ormai centinaia di chilometri mi semparano dallo stadio e i tempi non mi permettono più di fare l’abbonamento a prescindere…se poi il discorso si limita a se sei abbonato parla altrimenti non puoi capire proprio non ci siamo.
    Ricordo con amore giorni meravigliosi di vittorie e trasferte che mi hanno lasciato l’amaro in bocca per più di un mese, dopo la finale dell’ Old Traffrod penso di non aver parlato per tre giorni…vedila come vuoi ma secondo me PRIMA c’ è la Juventus, quella in campo che ogni volta che posso vado a sostenere con tutto il fiato che ho e poi ci sono problemi con la società che vanno affrontati come si deve, lo spettacolo dell’ alta sera a me ha lasciato un groppo in gola, si possono cercare tutte le motivazioni del mondo ma rimane il fatto che è stato un momento nero della nostra prestigiosa tifoseria.
    Il problema è il rincaro dei biglietti, ripeto che capisco benissimo, ma allora state a casa, preferibile e più comprensibile.

  4. @Bennuz …sei abbonato?

  5. Quoto senza ombra di dubbio gli interventi di @JUVER E BENNUZ. Il Bayern ha incontrato i bielorussi del Bate Borisov e ha perso 3 a 1, da una squadra che vale tecnicamente la meta’ dello ShaKhtar. Sono piu’ avanti, non c’e’ niente da fare. Correvano il doppio e arrivavano prima su tutti i palloni, quindi buon punto guadagnato. Juve stanca? e ti credo, visto il tour de force degli ultimi 15 giorni e la qualita’ delle squadre incontrate.Ora recuperiamo Pepe e Isla, motorini instancabili in momenti come questi.Per quanto riguarda Bonucci certo, ha dei limiti, probabilmente confida troppo sulle sue qualita’ tecniche piu’ che buone, ma CONTE sapra’ reddrizzarlo a dovere. Ma lasciatemi dire una cosa che fara’storcere il naso a qualcuno: quando va a colpire di testa e’ uno spettacolo,e’ devastante, mi ricorda il grande ROBERTO BETTEGA. Piazza la palla come pochi al mondo.Con lo shakhtar l’aveva messa dentro con una deviazione spettacolare che solo una prodezza d’istinto del portiere ha salvato da gol certo.Ai tifosi che hanno la fortuna di avere la Juve a portata di mano dico: sostenetela con tutta la vostra forza e anche di piu’, non negate ai ragazzi il sostegno fondamentale del tifo, quale che sia la ragione. Io come tanti altri penso, abito a 400 km. da Torino, e l’altra sera mi venivano le lacrime agli occhi a sentire quel silenzio surreale in un momento cosi’ difficile e non poterci essere! Chi ha la FORTUNA di “VIVERE” la Juve da vicino, lo faccia anche per tanti tifosi che per motivi che non dipendono da loro volonta’ non possono essere presenti.

  6. @Daniele
    Sinceramente, detto da uno che ama la Juve come l’aria, che ha speso enormi energie quando poteva per sostenerla, il caro prezzi è un discorso difficile, perchè è giusto ma viene strumentalizzato troppo “quando serve”…sui bandieroni fammi il piacere…. evitiamo, l’unica cosa che rimane è che si voglia o no la curva ieri si è fatta na bella figura demmerda, e gli unici che non sono daccordo erano praticamente tutti li, il resto dell’ universo, artropodi compresi penso che vedere uno spettacolo di così cattivo gusto PER TUTTA LA PARTITA si sia chiesto cosa passava per la testa ha chi ha avuto la pensata, sono incazzato a morte con me stesso per non poter esser riuscito ad esserci ieri a sostenere la squadra, e tu stai pure qui a difendere chi come te ha messo in piedi uno spettacolino da primadonna.mancava solo che si scrivesse “la gente viene allo stadio anche per godersi lo spettacolo delle curve” e poi avevi riassunto un mondo surreale.ma probabilmente son troppo scemo per capire.
    FINO ALLA FINE FORZA JUVENTUS

    Ben.

  7. Se lorenzo sta lorenzo49 allora cercherò di esplicitare meglio il mio pensiero. Partendo dal presupposto che non ne capisco di calcio, ma la mia presunzione a volte mi spinge ad immedesimarmi in Antonio Conte, dico subito che se uno in squadra ha un fuoriclasse come Andrea Pirlo, deve cucirgli l’abito su misura. A mio modesto avviso il 3 5 2 non è il modulo più adatto per Andrea Pirlo(ricordiamo tutti ai tempi del Milan la polemica tra Ancelotti e Berlusconi); lo stesso dicasi per Lichsteiner. Sostengo e sosterrò sempre che schierare per 2/3 gli stessi giocatori, a lungo andare subentra un logorio sia fisico che psichico, ed in C.L. si incontrano squadre e giocatori che vanno affrontate possibilmente al meglio della forma, altrimenti si fanno sonore figuracce. Forse siamo l’unica squadra in Italia ad avere un parco giocatori, con qualche eccezione, dove non traspare un netto divario tecnico tra titolari e riserve. Un’avvisaglia l’avevamo avuta con il Chelsea ed in particolare con un giocatore di nome Oscar(sti brasiliani ci fanno impazzire). Ieri sera è andato in scena allo Juventus Stadium il secondo atto, con il nostro centrocampo non all’altezza di competere con i ben più agguerriti avversari. Nella stagione estiva di calciomercato appena trascorsa, alcune squadre si erano interessate ad alcuni nostri giocatori, al cui trasferimento la nostra Società aveva opposto un netto rifiuto; uno di questi si chiama Marrone. Per completare il discorso basta leggere il commento tecnico dei nostri amici-tifosi sul sito http://www.juveforever.net/index.php?ind=news&op=news_show_single&ide=3802. Ieri sera anche durante la telecronaca di Massimo Mauro, ho avuto la netta sensazione che qualcosa non andasse. Timori confermati sia durante la telecronaca che nel post partita dai commenti degli opinionisti presenti negli studi di Sky.

  8. @The Alpha Dog..
    Infatti secondo me il livello qualitativo della Premier League è maggiore rispetto alla Serie A, inteso come numero di squadre che possono tranquillamente fare bella figura in europa… Quindi magari sopperisci alla poca brillantezza fisica, con la qualità dei singoli..
    Basta guardare cosa combinano le nostre squadre in Europa League.. Considerando che inglesi, spagnoli mandano 4 squadre in champions, tedeschi 3.. noi abbiamo lì teoricamente la 3° e 4° forza della serie A, però qualcuno mi ricorda quale è statal’ultima semifinalista italiana in Europa League e in che anno? Ormai ci prendono a pallonate anche in Europa League!!

  9. @Juver

    Potrei anche essere d’accordo, gli impegni ci sono e la squadra si stanca per carità, difatti io spero di vincere col Siena così finalmente qualche elemento della rosa potrà riposare ma in Inghilterra giocano molto più intensamento che in Italia, lì è pieno di turni delle coppe nazionali, giocano pure nel periodo natalizio.. eppure in Europa fanno sempre la loro figura.

    Sempre forza Juventus, il pareggio tutto sommato potrebbe essere buono, ne riparleremo a fine girone.

  10. @Lorenzo: non ho capito una mazza. Puoi spiegarti meglio?

  11. Bonucci ha fatto un eurogol da vero bomber, per il resto ha fatto la sua buona partita con qualche solita sbavatura, che ci sta’, visti i rischi che si prende, tutte le volte, per impostare da dietro…..piuttosto direi che ci e’ mancato un bomber di qualita’….uno come llorente (ma pure il quaglia) non la sbaglia la palla capitata a matri ed alzata maldestramente sopra la traversa…..poi Vucinic e’ stato il vero grande assente, ieri sera….poi in generale lo shaktar dal centrocampo in su e’ una squadra con grande qualita’ e pure organizzata….con la difesa non fortissima dovevamo aggredire un po’ piu’ alti per sorprendere i loro difensori, ma mi sembra che gli uomini che dovevano farlo non avevano le gambe per pressare e ripartire…..mi sembra che i nostri uomini chiave, vidal pirlo e vucinic siano decisamente stanchi, per fortuna c’e’ la sosta per tirare un po’ il fiato e recuperare le energie, (nazionali permettendo!!!!???)……comunque e’ difficile affrontare una squadra che palleggia e fa’ girar palla cosi’ bene se non aggredisci e alzi il ritmo, cosa che ieri sera non siamo stati in grado di fare, a parte un po’ ad inizio secondo tempo…..peccato, perche’ si poteva pure vincere con qualche attaccante piu’ in palla…..forza juve

  12. In tutte le occasioni dove abbiamo rischiato di prendere gol, Williamn era solo, soletto; chi lo aveva in marcatura? Per quanto concerne i voti cinque giocatori hanno preso l’insufficienza. Non è per caso che nel redigere la formazione, il nostro staff tecnico pensa al fanta_giornalisti. Andate a vedere nel 3 5 2 quante volte Lichsteiner ha preso la sufficienza; e potrei continuare ininterrotamente su Bonucci, Pirlo & Co.

  13. http://shakhtar.com/en/news/archive/

    Notare il calendario dello Shaktar della settimana scorsa… Partita la domenica 23 settembre, anticipo al venerdì per preparare meglio la partita di ieri sera..
    Calendario Juventus: partita di campionato infrasettimanale, big match al sabato e partita al martedì.. Questa è la lungimiranza della Lega, il loro impegno nel recuperare posizioni nel Ranking Uefa… Contando che in questo momento il campionato ucraino è molto più avanti nel suo svolgimento.. quindi giocatori più in forma fisicamente, il che vuol dire alternare partite e allenamenti; Mentre per esempio i nazionali Juventini si sono trovati a fare un numero abnorme di partite compresse in pochi giorni, senza possibilità di allenarsi..
    Sinceramente se non si decide di tornare ad un campionato a 18 squadre, per cercare di puntare sulla brillantezza fisica delle nostre squadre, visto che dal punto di vista tecnico non insegnamo più niente a nessuno, non so quando e se riusciremo a risalire la china nel ranking uefa.. ciò vuol dire meno introiti, minori investimenti, minore competitività.. insomma un cane che si morde la coda.. portando il calcio italiano a squadre a livelli indecorosi…

  14. capitan sparrow

    E’ vero, i biglietti e gli abbonamenti sono troppo alti (e, aggiungo, i posti troppo pochi) e la curva deve poter tifare al meglio, sempre nei limiti della civiltà. Però lo sciopeo il giorno della partita forse più importante del girone Champions è assurdo. Vogliamo dimostrare il nostro dissenso? Il metodo c’è: non compriamo niente allo store! Facciamogli rimettere i soldi che hanno guadagnato aumentando i biglietti, e non compriamo le bandiere: non si possono sventolare.

  15. Bravo lonemax. Hai ragione. Non eravamo fenomeni prima e non siamo scarsi adesso. Bisogna incoraggiare i ragazzi anche se ognuno di loro ha dei limiti. Non facciamo la figura degli intertristi sempre pronti a criticare con la bocca piena. Loro hanno giocato al massimo noi al 50% e senza tifo x giunta. Bonucci è pieno di limiti ma quando tira fuori i coglioni come ieri sera non si può criticare, dai. Per ottenere il massimo dai calciatori bisogna amarli e dare loro fiducia… poi sia quel che sia. COMUNQUE ORA E SEMPRE FORZA JUVE. Cominciamo a tifare x i ns. giocatori! Altro che gridare MERDA quando rinvia il portiere avversario! BESTIE INCIVILI. Bella figura di merda davanti all’EUROPA.

  16. ieri sera davanti potevi mettere qualunque top player, compreso cr7, che non sarebbe cambiato nulla, i nostri centrocampisti stavano a 30mt da matri e vucinic, che venivano sistematicamante raddoppiati e triplicati, che altro potevano fare? lo shakhtar è più o meno forte come noi (la nostra difesa però è meglio, a difese invertite avrebbero vinto), stanno solo meglio fisicamente, sono più freschi e arrivavano prima sul pallone. credo che anche lucescu una piccola lezione a conte l’abbia data. in una situazione del genere sarebbe stato fondamentale l’aiuto del pubblico che avrebbe contribuito a far girare l’inerzia della partita e a far tirare fuori le ultime energie ai giocatori, ma tant’è, qualcuno tiene più al nome del suo gruppo che alla juve. con un tifo come l’anno scorso probabilmente si sarebbe vinto. quoto luke per il giudizio su bonucci, anche per me il migliore, vidal non ha più la corsa dell’anno scorso (pubalgia?) e pirlo, beh anche la sua “leggerezza” nell’impostare ha dato il via ad un paio di contropiedi più pericolosi di quelli causati da bonucci, e non solo ieri sera; però lui è pirlo. insomma sei partite in quindici giorni, tra cui viola, roma, chelsea e shakhtar in campo neutro, penso che possiamo essere contenti dei risultati ottenuti, non eravamo fenomeni prima, non siamo scarsi adesso. io ho fiducia nel passaggio del turno.

  17. Io capisco che Conte a Bonucci chieda di impostare l’azione quando Pirlo è marcato, ok.
    Senz’altro la sua fase d’attacco è buona per essere un difensore, ha un piede decente e la faccia tosta di non aver paura di sbagliare.
    Però la fase difensiva è molto insufficiente. Ieri non ha saputo anticipare una sola volta la loro punta (mentre dalla parte di là due emeriti sconosciuti hanno SISTEMATICAMENTE anticipato matri e vucinic impedendo loro anche solo di toccare la palla spalle alla porta), Luiz Adriano ha ricevuto spalle alla porta anche fino all’altezza del dischetto con Bonucci incollato dietro e impossibilitato ad agire.
    Secondo me come difensore è pericolosissimo.
    Uno, perchè non sa difendere, affronta l’attaccante che lo punta cercando unicamente il tempo dell’intervento sulla palla, quindi o lo ferma prendendo la palla o viene saltato netto o commette falli da ammonizione. Non è capace di “accompagnare” l’attaccante con il fisico, cosa che si chiede a ogni difensore normale.
    Due, è capace di fare ottime chiusure, ma ti da’ sempre l’idea che cerchi la giocata ad effetto, invece che la semplicità.

    In generale come difensore da’ costantemente l’idea che possa andare in difficoltà da un momento all’altro.
    Però ce lo teniamo perchè l’altra fase, quella di possesso palla, come difensori così ci sono lui e forse Lucio. Fino a che non potremo metterci magari Marrone.
    Per me la pagella è giusta, il migliore in campo (il meno peggio, diciamo) è stato Marchisio, non di certo bonucci.

  18. x Manuel: sì anche a me vedere Vidal così arrabbiato per la prestazione sotto tono mi è piaciuto un casino!!!!! Questa squadra anche quando non gira bene cmq non molla mai!!! Sì i ragazzi meritano di sentirci cantare per loro!!! Tutta la curva, deve cantare, i ragazzi han bisogno di noi!!!!!!

  19. La Juve di Del neri meritava lo sciopero del tifo ma per altri motivi.

    Avete visto Vidal al momento della sostituzione? lo avete seguito per il resto della partita? era Imbufalito.

    Quanto sono lomntani i sorrisi e gli scherzi di fine partita anche quando prendevamo 3 goal dalla più mediocre squadra di turno?

    Questa Juve più che mai va sostenuta, le battaglie per il rincaro o per i bandieroni vanno fatte in altre sedi con il presidente e delegazioni preposte.

    Il silenzio allo stadio è irreale e questi ragazzi non lo meritano.

  20. Lo sciopero del tifo è una cavolata pazzesca, smettetela di rompere le scatole e ricominciate a gridare, i ragazzi hanno bisogno di noi. Cos’è per quattro soldi lasciamo da sola la squadra??? Siete vergognosi!

  21. x Daniele, senza rancore, in fondo siamo comunque “fratelli uniti dal fifo” no??
    -Sui miei anni di tessera non discuto, sai che mi frega dimostrarti che sono reali.
    -Sui “foraggiamenti” agli ultras ti posso garantire che fino a 2 anni fa (prima dell’arrivo di Andrea) c’erano eccome, e i pochi capi in curva facevano il bello e il brutto tempo a seconda del foraggio…
    -I bandieroni?? Stupendi, se hai la pista, sennò da dietro ci perdi mezza partita, e io non ho intenzione di guardarmi lo spettacolo “a rate”.
    -Sugli insulti, parolacce, i vari “crepa” e tutto il resto non mi frega nulla se negli altri stadi lo fanno, Noi siamo la juve e Andrea ha iniziato un percorso per “bonificare” lo stadio da tanti, troppi personaggi che farebbero bene a stare a casa loro.
    FINO ALLA FINE FORZA JUVENTUS
    Karl

  22. Non leggo un giornale da una vita. Non ne compro uno da almeno 15 anni

  23. Matri sbaglia un gol fatto???????????? In corsa a 100 all’ora, al volo (la palla rimbalzava), con il difensore entrato in scivolata a pochi cm. da lui, GOL FATTO???????? Conosci un altro calciatore in rosa che sarebbe arrivato su quella palla? (vedasi “prima punta”)… PRESENTAMELO! Vucinic (forte ma mezza-sega), Quaglia (non era un TOPPPPLAYER????) e Giovinco (buona seconda punta) non serebbero mai andati su quella palla proprio perchè NON SONO PRIME PUNTE. Se volete vincere qualcosa dovete sperare che Conte capisca (ma ho i miei dubbi) che senza ai gol di MATRI non si vince una CIPPA. E perchè lui segni con continuità, DEVE GIOCARE SEMPRE. (vedere l’andata in campionato l’anno scorso). Voi vi fate troppo influenzere dalle minchiate che dicono i giornalisti! Riguardatevi le partite al posto di leggere i giornali.

  24. i biglietti gratuiti sono finiti da un pezzo….almeno quando si gioca in casa…(e cmq tutti quelli che conosco io si pagano anche le trasferte)…

    …tu sostieni che ” Gli standi all’inglese? Ben vengano! Padri, figli, ragazzi, chiunque può godersi, e bene, la partita cantando e sostenendo i propri beniamini….” ….. Ma, che film hai visto???… in inghilterra sono tutti zitti …allo stanford bridge si sentivano solo i tifosi della Juve…

    …mi auguro che veramente si arrivi come in inghilterra così poi vedrete..( 2000€ un abbonamento in curva, zitto, seduto e senza fumare…)

  25. @N°7: e quante volte succede questa cosa? Spesso. Solo che il centrocampo, di solito, rimedia in fretta. Ed è lo scotto da pagare per tentare di impostare il gioco sempre e comunque. Non dico che Bonucci sia perfetto così, dico che sono dei rischi che la squadra intera sa di correre e li accetta. Altrimenti ti troveresti i Marchisio, che si fanno un mazzo tanto, e i BArzagli che il cranio di Bonucci lo scalotterebbero.
    Semmai può essere un difetto tattico, parliamone, ma Bonucci esegue quello che gli viene chiesto con delle qualità che pochi hanno (eccetto lui, solo Marrone, non a caso centrocampista riadattato) e peccando talvolta di superficialità.

  26. e poi vogliono la bolgia…. dite a quelli delle tribune che stanno sempre zitti di cantare 90minuti se vogliono la bolgia…

  27. Pareri personali: per me uno che fa un gol, ma ti fa rischiare di prenderne tre… non può prendere un voto alto. Due contropiedi che abbiamo subito sono stati avviati da un suo passaggio sbagliato e da un driblling tentato in modo goffo.

  28. @Luke: Quotone. Bonucci per me ieri sera era il migliore in campo. Poi dare lo stesso voto a lui e a Chiellini non ha senso

  29. @Daniele: lo stadio di ieri, se riempito e senza i balordi preposti ad intimorire chi si azzarda a sostenere la squadra, è lo stadio che voglio io e che vuole Karl e infiniti altri.

    Io dei pretesti usati dagli ultras (bandiere, caro prezzi ecc) me ne sbatto le cosiddette se poi salta fuori che il motivo vero del loro incazzo è il taglio dei biglietti gratuiti che finivano per essere rivenduti a prezzi triplicati (hai capito gli ultras!).

    Gli standi all’inglese? Ben vengano! Padri, figli, ragazzi, chiunque può godersi, e bene, la partita cantando e sostenendo i propri beniamini. Senza ricorrere ai “vate” del tifo.

    Sul caro prezzi, poi, sfondi una porta già spalancata…ma che non tirino fuori ORA sta scusa perché, pian pianino, il vero motivo del loro malumore sta venendo fuori.

  30. -Bonucci: chi pensa alla difesa in linea in quel contesto lo fa solo perché non ha mai giocato calcio. Non solo, non ha nemmeno capito che la tattica del “fuorgioco estremo”, così cara a Del Neri, Conte non la applica. Imputare a Bonucci la colpa del gol in un momento concitato nel quale si era tutti alla caccia del pallone (semmai l’errore è stato proprio questo, la mancanza di ordine) è, perdonatemi, ridicolo e denota una diffusa tendenza a crocifiggere Leo anche per colpe non sue.

    -Chiellini: mi ricollego a quanto sopra. Mettere sullo stesso piano chi, nel primo tempo, ha buttato alle ortiche 5-6 palle in fase di impostazione e chi, pur con qualche rischio, ha effettuato discrete chiusure e tentato di impostare il gioco sempre e comunque…beh, un pizzico di “malafede” ce l’avete, cari miei ;). Al Chiello tutto è concesso, tanto il cervello mica deve usarlo. A Bonucci, al quale il mister ha dato le chiavi della difesa concedendogli di correre certi rischi, non si riconosce nulla. Leo gioca da libero, effettua belle chiusure e in fase di impostazione ci mette spesso del suo. Chiaro, deve migliorare in tutti i campi, ma certe prestazioni vanno oltre la sufficienza striminzita.

    -Asamoah 6,5? E’ un errore di battitura o che? Spingere non ha spinto, Texeira l’ha preso per il culo dall’inizio alla fine…e si becca 6,5?
    Mmmmah…

    Una considerazione finale: Bendtner, da solo, ha più presenze in CL di tutti i nostri attaccanti messi assieme. E finisce in tribuna. Come non ho digerito il comportamento avuto con Elia e Ziegler, così non digerisco questo con Nicklas. Mi pare si vada verso un Elia/bis. E con un tipo di giocatore, di esperienza nonostante l’età, che ieri sera ci sarebbe servito come il pane.
    Matri ha rivelato le solite lacune: sangue dai muri non se ne cava, anche basta.
    Abbiamo inserito Quaglia di nuovo in coppia con Giovinco quando è stato chiaro fin dall’inizio che intesa, tra i due, non ce n’è.
    Bendtner era il tipo di giocatore per quella partita: tranquillo anche sotto pressione, forte fisicamente nel difendere palla, tecnicamente meglio di Matri.

    Ora sotto con un pesante turn over e lavoro psicologico affinché non ci si caghi in mano ad ogni santa partita di CL!

    Forza Juve ora più che mai!

  31. 12 (dodici) anni di tessera (B compresa) non si dimenticano…
    ????uno che parla come te se tutto va bene non è mai stato abbonato…

    – nel nostro nuovo stadio non c’è mai acceso un fumogeno, (a parte l’ultima con l’atalanta ed è stato acceso in tribuna..fai tu!)

    – non scoppia mai un petardo

    – gli insulti (continui mi sembra azzardatissimo) ci sono è vero ma, in tutti gli stadi…
    (vorrei ricorda quando insultano i ns/morti ad esempio)

    detto questo il caro abbonanti c’è stato ed il tifoso è giusto che si lamenti (forse c’è una crisi mondiale!!!); quest’anno io pago 75€ in più dell’anno scorso e aimè un mini abb.champions si poteva anche fare

    per quanto riguarda i bandieroni fanno parte della tradizione del tifo…in curva, si sta in piedi, si canta, si gioisce, si fanno le coreografie, si sostiene la squadra..in tutti gli altri settori no…

    io sono un semplice tifoso, abbonato in curva sud, parto da milano tutte le volte che giochiamo entro, canto i cori con tutta la curva esco senza voce ma, felice e torno a casa… tutto qui!!!

    vuoi uno stadio con sole famiglie…avrai sempre uno stadio come ieri sera!!!

  32. Cose che non so??? Da quando sono sposato vado raramente allo stadio ma 12 (dodici) anni di tessera (B compresa) non si dimenticano…
    Forse non sai degli anni passati quando si “foraggiavano” certi personaggi delle curve o si era addirittura costretti a pagare le trasferte e altro ancora.
    I bandieroni?
    Non fatemi ridere.
    I prezzi?
    Chi c’era ha pagato e quindi si poteva recare allo stadio, ha comunque combinato un danno enorme compromettendo (in parte, ok in campo ci vanno i giocatori ma il dodicesimo uomo?) in parte la qualificazione.
    La pacchia per gli ultras è finita, e forsa un giorno potrò tornare con i miei figli in uno stadio senza bandieroni, fumogeni e insulti continui verso gli avversari, senza contare che ora si usa pure non tifare la propria squadra…
    Avanti così Andrea, il futuro negli stadi non saranno gli ultras ma le famiglie.
    FINO ALLA FINE FORZA JUVENTUS
    Karl

  33. @ daniele
    pardon

    prezzi elevati dei biglietti???

  34. @ daniele
    ma è tutto riconducibile ai pezzi elevati?

    Sicuramente abbiamo visto il miglior Shaktar, invece la migliore Juventus non si è vista ieri!!!

    Interessante il regista alto William: sarebbe uno ideale per Conte.
    Non male Texeira e l’armeno M…….

  35. pubblico indegno…????parli perchè non sai le cose Karl…chiedi e ti spiego tutto se non sai le cose…

    ringraziate La gente e la nostra dirigenza che vogliono lo stadio all’inglese…eccoli accontentati…

  36. Pubblico INDEGNO!!!!!!

    FINO ALLA FINE FORZA JUVENTUS
    Karl

  37. Mi ripeterò come dopo la partita contro gli inglesi:
    -In Europa ci ridimensioniamo per ovvie ragioni
    -a me Bonucci non da serenità: oltre a segnare il gol del pareggio ha causato il gol dello svantaggio e se guardate bene ha causato un’altra azione pericolosa per gli avversari dopo il suo ennesimo passaggio “leggero”.
    -l’attacco non può delegare alle scorribande degli esterni e ai piedi del centrocampo!!! Ogni tanto devono pur andare verso la porta!!!
    -Matri ha sbagliato 2-3 cose per finalizzare a rete (sembra inferiore alla media minima per giocare in Europa).
    -a Vucinic manca sempre qualcosa per essere perfetto e invincibile!

    Oltre a essere fiducioso e paziente spero che il mister sappia strigliare i suoi e che la dirigenza comprenda che in attacco si sia sbagliato qualcosa nel mercato estivo.

    Siamo alle solite:….caro Marotta sveglia e “apri gli occhi”!!!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi