Juventus, sgarbo all'Inter: offertona ad Icardi e Kovacic

Juventus, sgarbo all’Inter: offertona ad Icardi e Kovacic

Juventus, sgarbo all’Inter: offertona ad Icardi e Kovacic

L’Inter tenta un’azione di disturbo su Dybala e la Juventus risponde facendo un’offerta a Mauro Icardi, ma attenzione anche a Kovacic

L’Inter tenta un’azione di disturbo su Dybala e la Juventus risponde facendo un’offerta a Mauro Icardi. È quanto scrive ‘Sportmediaset’, secondo cui la Vecchia Signora non avrebbe preso affatto bene l’intromissione del club nerazzurro sul centravanti argentino ormai bianconero: Paulo Dybala non cambierà idea e nemmeno il Palermo, ma Beppe Marotta se l’è legata al dito e ha preparato una contromossa.

Approfittando del mancato accordo tra Mauro Icardi e il club nerazzurro per il rinnovo (l’ex Samp ha comunque un contratto valido fino al giugno 2018), la Juventus avrebbe proposto all’argentino uno stipendio da 5 milioni di euro a stagione, contro i 900mila euro percepiti adesso e i 2,5 più bonus messi sul piatto in questi giorni dal diesse nerazzurro Ausilio.

L’Inter, ovviamente, non ha alcuna intenzione di trattare con la Juve e, così come già accaduto durante le trattative per l’affare Guarin-Vucinic, opporrà un secco no, ma cosa ne pensa il diretto interessato? In attesa che Icardi spieghi pubblicamente la sua posizione, secondo le ultime indiscrezioni la Vecchia Signora avrebbe chiesto informazioni anche su Mateo Kovacic, calciatore che con Roberto Mancini non trova la propria posizione in campo.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi