Juventus - Sampdoria: si torna - finalmente - al 4-2-3-1 ? | JMania

Juventus – Sampdoria: si torna – finalmente – al 4-2-3-1 ?

Per Ciro Ferrara si prospetta un ritorno ad un modulo con tre mezze punte dietro ad Amauri, ovvero il modulo 4-2-3-1 già visto con il Maccabi Haifa in Champions. Daltronde data l’indisponibilità di Del Piero, Iaquinta, Càceres e Marchisio, l’allenatore della Juventus non ha molte alternative: lo hanno capito anche i sassi (di Siena) che …

giovincoPer Ciro Ferrara si prospetta un ritorno ad un modulo con tre mezze punte dietro ad Amauri, ovvero il modulo 4-2-3-1 già visto con il Maccabi Haifa in Champions. Daltronde data l’indisponibilità di Del Piero, Iaquinta, Càceres e Marchisio, l’allenatore della Juventus non ha molte alternative: lo hanno capito anche i sassi (di Siena) che il centrocampo necessita gioco forza della classe, della fantasia e della rapidità di Giovinco per dialogare con Diego, come quella di Camoranesi a destra. Con due ali rapide e la diga in mediana formata da Felipe Melo e uno tra Poulsen o Momo Sissoko (con il danese che garantisce più copertura e disciplina tattica), non sono necessarie le sgroppate dei terzini in fascia. Anche perchè a destra giocherà obbligatoriamente Grygera che non ha proprio ben figurato in questo inizio di stagione, con Grosso a sinistra.
In avanti Amauri unica punta, con la speranza che il brasiliano prosegua con la sua striscia positiva di reti.
A me pare veramente l’unico modulo tattico proponibile contro una splendida Sampdoria: speriamo solo che Ferrara sia della mia stessa idea.

Fracassi Enrico – Juvemania.it

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi