Juventus-Sampdoria | Serie A | Conferenza stampa di Antonio Conte

Juventus-Sampdoria, Conte: “Ruolo alla Ferguson non mi interessa”

Juventus-Sampdoria, Conte: “Ruolo alla Ferguson non mi interessa”

Antonio Conte ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Juventus – Sampdoria: il tecnico bianconero è preoccupato per gli acquisti di Roma e Napoli

Antonio-Conte-gazzettaVigilia di Juventus – Sampdoria, è tempo di conferenza stampa per Antonio Conte. Il tecnico bianconero tiene alta l’attenzione dei suoi e si dice un po’ preoccupato per il mercato: non perché la Juve abbia bisogno di ritocchi, ma visto che Roma e Napoli si stanno rafforzando… La conferenza stampa inizia proprio dal mercato e dalle ultime dichiarazioni di Marotta: “Penso di non dover aggiungere niente alle parole di Marotta, ha detto tutto lui. Io faccio l’allenatore e alleno quelli che la società mi mette a disposizione”, puntualizza il tecnico dei campioni d’Italia.\r\n\r\nSabato 18 gennaio la Juventus affronterà la Sampdoria in campionato e martedì 21 la Roma in Coppa Italia…\r\n\r\n”Io ragiono di partita in partita. Non penso dunque alla Roma e alla coppa Italia – dice Conte – ma solo alla Samp, che sta bene e che dovremo affrontare con la massima concentrazione. Mihajlovic è un ottimo allenatore e la squadra con lui è cambiata”.\r\n\r\nIl bilancio della stagione, intanto, non può che essere entusiastico:\r\n\r\n”Abbiamo fatto un girone d’andata incredibile – ribadisce l’allenatore della Juve – , straordinario. La straordinarietà arriva vedendo cosa hanno fatto Roma e Napoli e risalta ancora di più quello che abbiamo fatto noi. Qualcosa che molto difficilmente si potrà ripetere. Non riesco a fare appunti ai miei ragazzi. In questi due anni e mezzo si è fatto un percorso importante, la Juve è tornata a livelli alti, ora siamo un club ancora ambito. Certo, il fatto che adesso Roma e Napoli si rinforzino a gennaio non è positivissimo, vedo che avremo un calendario nel ritorno molto insidioso e per questo un po’ mi preoccupo. Chi dice che abbiamo già vinto dice fesserie”.\r\n\r\nA giugno la Juventus potrebbe vendere Pogba e incassare i soldi per fare acquisti importanti…\r\n\r\n”E’ una domanda che non mi riguarda perché il ricavato non lo avrei a disposizione io. Dovete chiedere al nostro direttore, alla società. A me piace molto parlare di calcio giocato. Del mercato è giusto che se ne occupi Marotta”.\r\n\r\n

\r\n\r\nIntanto, ieri Del Piero ha aperto ad un possibile ritorno alla Juventus:\r\n\r\n”Io sono convinto che giocherà ancora. Lui ha voglia ancora di giocare, di allenarsi, di essere protagonista. Poi io di lui e Buffon non potrò mai che parlare bene. Alessandro – prosegue – è stato molto importante per la vittoria del mio primo scudetto in bianconero”.\r\n\r\nUn giornalista presente in sala gli chiede delle condizioni di Simone Pepe, Conte replica così:\r\n\r\n”Ho già detto che Simone si sta allenando con la squadra da un po’ di tempo, alzando l’intensità. La gamba risponde bene, adesso puntiamo a trovare la condizione ottimale. Quando potrà essere utilizzato avrò un’arma in più a disposizione”.\r\n\r\nInfine una battuta sul tormentone del “ruolo alla Ferguson”\r\n\r\n”Ribadisco la grande sintonia che c’è fra me e la società. Si parla di tutto, ma io faccio l’allenatore mentre la società gestisce il club. Credo che sia giusto che le cose debbano rimanere ben distinte”, conclude.

LEGGI ANCHE  Conte: "Primo scudetto con la Juve impresa più grande mai fatta"

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi