Juventus: ritirata la querela contro ignoti per falso in bilancio | JMania

Juventus: ritirata la querela contro ignoti per falso in bilancio

Come riporta il comunicato del 24 settembre 2010, Progetto di Bilancio Juventus SpA, i bianconeri hanno ritirato la querela contro ignoti per l’affaire del falso in bilancio. Ecco il testo della nota ufficiale: “Il 24 novembre 2009 il Tribunale di Torino, nell’ambito del procedimento per falso in bilancio, ha assolto con formula piena “per non …

Come riporta il comunicato del 24 settembre 2010, Progetto di Bilancio Juventus SpA, i bianconeri hanno ritirato la querela contro ignoti per l’affaire del falso in bilancio. Ecco il testo della nota ufficiale:
“Il 24 novembre 2009 il Tribunale di Torino, nell’ambito del procedimento per falso in bilancio, ha assolto con formula piena “per non aver commesso il fatto” tutti gli imputati ex amministratori e la Juventus, coinvolta ai sensi del D.Lgs 231/2001 per responsabilità amministrativa. Il 2 aprile 2010 la Procura della Repubblica ha interposto appello (notificato l’8 aprile) nei confronti degli ex amministratori della Società avverso alla sentenza di assoluzione resa al GUP lo scorso 24 novembre 2009. Nessun atto di appello è stato notificato alla Società nei cui confronti la sentenza del 24 novembre 2009 è dunque passata in giudicato. Il 23 settembre 2010, in ottemperanza al mandato conferito dal Consiglio di Amministrazione del 28 giugno 2010, la Società ha depositato presso i competenti organi dichiarazione di remissione di querela presentata contro ignoti il 17 gennaio 2007”.

(Credits: Uccellinodidelpiero.com)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi