Juventus: rientrati tre indesiderati con esosi stipendi | JMania

Juventus: rientrati tre indesiderati con esosi stipendi

Juventus: rientrati tre indesiderati con esosi stipendi

La Juventus pensa ad acquistare ma deve al contempo fare i conti con notevoli difficoltà a cedere. Una costante nel mercato bianconero delle ultime stagioni, che si è trovata spesso a gestire giocatori fuori rosa e fuori dal progetto, con tanto di esosi ingaggi a carico. Terminata l’avventura alla Juve di Vincenzo Iaquinta, che ha …

Juventus FC v Udinese Calcio - Serie ALa Juventus pensa ad acquistare ma deve al contempo fare i conti con notevoli difficoltà a cedere. Una costante nel mercato bianconero delle ultime stagioni, che si è trovata spesso a gestire giocatori fuori rosa e fuori dal progetto, con tanto di esosi ingaggi a carico. Terminata l’avventura alla Juve di Vincenzo Iaquinta, che ha fatto praticamente da vacanziere l’ultimo anno a Torino, sono appena rientrati tre elementi sui quali Antonio Conte non ha la minima intenzione di puntare. Innanzitutto Felipe Melo, centrocampista brasiliano il cui riscatto, fissato a 6,5 milioni di euro, non è stato esercitato il 30 aprile dal Galatasaray. Ora il dg Marotta dovrà trovargli una sistemazione, poiché ha ancora un contratto fino al giugno del 2014 da ben 2,9 milioni di euro l’anno. Si parla di un interessamento dell’Inter, poiché piace a Walter Mazzarri, ma alla fine potrebbe rientrare in Brasile e mettersi in mostra per i prossimi mondiali.

Torna ‘a casa’ anche Reto Ziegler dopo due anni di prestito al Fenerbahce: sotto contratto con la Signora fino al giugno 2015, percepisce attualmente 1 milione l’anno. È stato già proposto ad Udinese e Napoli, ma occhio all’Inter, poiché Mazzarri lo ha già allenato alla Sampdoria. Il terzo ‘incomodo’ è Jorge Martinez, detto ‘El Malaka’, ma ribattezzato a suo tempo dai tifosi juventini ‘El Malato’, poiché trascorreva più tempo in infermeria che sui campi di Vinovo. Acquistato da Marotta tre stagioni fa, è legato alla Juve da un contratto fino al giugno 2014 per circa 1,3 milioni l’anno. Quest’anno è stato ceduto in prestito al CFR Cluj dove ha totalizzato 0 presenze, causa infortuni e vicissitudini varie.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati    

15 commenti

  1. @lonemax: mi avresti convinto, se non fosse che Conte il turnover non lo fa praticamente mai 🙁

    vediamo un pò chi arriva, perchè al momento nel tuo schieramento mancano Jovetic e le due ali…

    quali sorprese ci ha riservato Marotta?

  2. @edo asa insieme a vidal-inler-melo a darsi il cambio davanti alla difesa, marchisio e pogba a darsi il cambio fra le due ali dietro la punta, un bel 4-2-3-1.
    lich-caceres a dx, barzagli-bonucci-chiellini-ranocchia al centro, peluso e ziegler a sx, vidal-melo e inler-asa davanti alla difesa, jovetic-diamanti-pepe come ali, pogba-marchisio al centro, llorente-matri punte o se arrivasse higuain. sono tutti esperti e potresti cambiare squadra ad ogni partita, soprattuto quando hai la champions, ricordiamoci come correvamo l’anno scorso quando c’era tutta una settimana per preparare la partita e come abbiamo corso quest’anno (molto meno). è chiaro che si gioca, al posto di inler diamanti jovetic metti chi vuoi, anche più bravi, ranocchia secondo me è raggiungibile, ma questa sarebbe una squadra che ci farebbe divertire. e soprattutto un turnover esasperato, l’esperienza insegna che in fondo alla champions non ci arrivano le squadre più forti , ma le più fresche (e le più fortunate). ciao

  3. sanguebianconero

    oddio, Martinez ???!!!
    me ne ero dimenticato
    mamma mia che bidoneeeee

    per quanto riguarda Ziegler, invece, concordo con lonemax, Enrico Ferrante e Edo
    poteva benissimo giocare al posto di Peluso

  4. @lonemax:
    e Marchisio, Pogba e Asamoah? Ti fanno proprio schifo, da preferirgli F.Melo o addirittura Inler???
    Io quei due non li prenderei neanche in considerazione, proprio i mediani non ci mancano.
    Pensiamo a rinforzare quel ridicolo attacco che ci ritroviamo, che i grandi colpi in attacco non si fanno il 31 agosto…

  5. credo anch’io che felipe melo sia un buon giocatore (a parte la testa), non un campionissimo, ma comunque uno di rendimento, così come inler. certo che se hai una squadra già competitiva (tipo bayern) e devi inserire un mediano, puoi spendere 18 mln per inler o 20 per felipe; diverso è se devi acquistare più giocatori per formare una squadra, allora non puoi spendere una grossa fetta per un mediano ma devi cercare dei colpi alla vidal.
    però non sarebbe male, in uno schieramento 4-2-4 o 4-2-3-1 avere come mediani davanti alla difesa vidal-inler con felipe a fare turnover, sarebbe all’alteza del bayern (martinez-schweinsteiger-luis gustavo)

  6. se Marotta non riesce a venderne nemmenouno, e dico uno, senza plusvalenze è chiaro che deve andar via.
    spendere e facile, è vendere che ti qualifica.
    (che non l’abbia acquistati lui è solo un alibi)

  7. Su Ziegler non ho mai capito neanche io l’ostracismo di Conte. Non mi sembra certo peggio di De Ceglie, ma neppure di Peluso, più che altro nel 3-5-2 a sinistra non gioca bene nessuno a parte forse Asamoah, che cmq è adattato.
    Melo prende uno sproposito di ingaggio: và messo fuori rosa e se davvero vuole una chance per i mondiali, dovrà accettare qualsiasi destinazione, oltre a ridursi l’ingaggio.
    Martinez non si commenta neanche, in Europa si trovava gente di pari livello ma a costi inferiori, ma la conoscenza europea di Del Neri si limitava alla Serie A, pertanto… basti pensare che l’anno dopo volevamo Inler, ma costava troppo, così abbiamo “ripiegato” su Vidal, e sappiamo tutti com’è andata!!!

  8. Ziegler è arrivato a parametro zero e si è comportato bene in Turchia, Melo è stato acquistato da Secco (20MLN), Martinez è il vero errore attribuibile indirettamente a Marotta, poiché per quel che ricordo era stato voluto da Del Neri.

  9. Martinez era un pallino del mustacchiuto DelNeri…ha fatto la fine del suo patrocinante.Rimane il fatto che ogni volta che ripenso al gol fatto all ‘Inter quando giocava con il Catania mi spunta un sorriso spontaneo, si è bruciato, capita, avesse confermato la bella annata di Catania sarebbe stata tutt’altra storia.E’ stato un errore, ma meno grande di quanto si voglia sempre far passare imho.

  10. Enrico Ferrante

    Credo che Martinez non occorra più nemmeno commentarlo…Felipe Melo resta un buon calciatore e puo’ far bene nel giusto constesto, eccome.
    Ziegler è calciatore validissimo…il vero mistero di Conte?! Tuttavia, scegliendo un allenatore ne si accettano tutte le scelte e va bene cosi…

  11. ziegler non ha sicuramente un ingaggio esoso; era necessario prendere peluso o snaturare asamoah, avendo lo svizzerotto a disposizione, visto che in giro non è che ci sia molto? zuniga o armero (che molti intenditori su questo sito ne caldeggiavano l’acquisto) visto anche quello che costano, sono molto meglio di reto?

  12. di tutto possiamo rimproverare a marotta, ma non che non abbia investito nei giovani. è l’allenatore che deve sfruttare ogni occasione per farli giocare; ma il nostro mister, e questo è il suo punto debole, preferisce giocatori d’esperienza, che conosce e che sa quanto gli possono dare (padoin e peluso). se deve scegliere tra un padoin che ti da 50 garantito, e marrone che ti può dare 80, ma essendo giovane può anche darti 30, lui preferisce padoin. marrone in germania o in inghilterra sarebbe titolare da un paio d’anni, da noi coppa italia e qualche sostituzione di infortunati e squalificati, e ha ormai 23 anni. anche pogba, io sono convinto che raiola l’ha portato alla juve con la garanzia che avrebbe giocato almeno un ventina di partite, e la sua (e nostra) fortuna, è stata di segnare subito in partite importanti come napoli e udinese. se avesse fatto anche una sola cazzata, temo che sarebbe finito in primavera in attesa che maturasse, con il risultato che a giugno se ne sarebbe andato.

  13. commento di Marco piu che appropriato……ma anche ora con i giovani da noi …non si fa molto……

  14. ma perchè marotta quando ha deciso di fare un mercato di quantità ha preso tutti giocatori senza margini di miglioramento?? avesse preso tutti under 22 adesso avrebbero anke un po’ di mercato…

  15. ecco le zavorre che puntualmente tornano…diamoli tutti all’inter di mazzarri

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi