Juventus | Ricaduta per Barzagli: si temono tempi lunghi

Juventus, ricaduta per Barzagli: si temono tempi lunghi

Juventus, ricaduta per Barzagli: si temono tempi lunghi

Il rientro di Andrea Barzagli slitta ancora. Il difensore della Juventus, dopo aver risolto la tendinopatia che lo attanagliava da anni con un intervento chirurgico avvenuto il 1° luglio in Finlandia, Barzagli sarebbe dovuto rientrare ufficialmente il 1° ottobre. Dopo essere tornato in panchina in Champions League contro il Malmoe, però, il centrale bianconero è …

barzagli-juventus-recuperoIl rientro di Andrea Barzagli slitta ancora. Il difensore della Juventus, dopo aver risolto la tendinopatia che lo attanagliava da anni con un intervento chirurgico avvenuto il 1° luglio in Finlandia, Barzagli sarebbe dovuto rientrare ufficialmente il 1° ottobre. Dopo essere tornato in panchina in Champions League contro il Malmoe, però, il centrale bianconero è incappato in una ricaduta, che ha costretto la Juve a ricalcolare i tempi di recupero, fissando come nuova data il 18 ottobre.

“Non ha preso parte al programma di lavoro Andrea Barzagli – recitava ieri la nota ufficiale apparsa su Juventus.com – , ancora a riposo per il persistere di una sintomatologia dolorosa a carico della caviglia destra operata. Nei prossimi giorni è previsto un consulto specialistico”.

I prossimi esami strumentali, dunque, chiariranno quale sia la vera entità di questa ricaduta, ma secondo le ipotesi fatte da alcuni quotidiani oggi, lo stop potrebbe essere ancora molto lungo. Probabile che la Vecchia Signora torni sul mercato a gennaio per acquistare un difensore: potrebbe essere richiamato Daniele Rugani, attualmente in prestito ad Empoli e prossimo convocato da Antonio Conte in nazionale.

Un commento

  1. Assenza pesante per la Juve, non doveva nemmeno partecipare ai mondiali, i segnali dell’infortunio erano già in atto, un’ altro TRIBUTO PESANTE pagato dalla Juve alla nazionale, un ringraziamento “sentito alla figc che usa sempre un “trattamento di riguardo” nei suoi confronti…….

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi