Calciomercato Juventus Calciomercato Serie A Primo Piano

Juventus regina del mercato italiano: nessuno ha speso quanto Marotta

Marotta, dg Juventus
Scritto da Redazione JM

La Juventus è la regina del mercato in Italia, almeno per soldi spesi. È quanto emerge da un dossier pubblicato oggi su ‘As’, secondo cui in Europa, solo il Manchester City ha speso più dei bianconeri. I ‘Citizens’, che hanno preso gente del calibro di Sterling e De Bruyne, hanno scucito qualcosa come 203,8 milioni, contro i 128,4 milioni della Juventus, che si piazza al secondo posto e davanti a Paris Saint Germain, Liverpool, Manchester United, Bayern Monaco e Chelsea. Il calcio italiano, conti alla mano, torna dunque ad investire tanto nel calciomercato, se si pensa che in totale i club nostrani hanno scucito qualcosa come 608 milioni, più di Liga Spagnola, Bundesliga e Ligue 1.\r\n\r\nIn Italia, dicevamo, la Juventus è la squadra che ha speso più di tutti con oltre 120 milioni (al netto dei bonus), contro i 100 spesi dall’Inter e i 90 del Milan. Più indietro la Roma con 50 milioni. Quanto al dettaglio delle spese della Vecchia Signora, l’acquisto più caro di Beppe Marotta è stato quello di Dybala con 32 milioni, poi a seguire Alex Sandro (26), Mandzukic (19), Zaza (18), Pereyra (14), Hernanes (11), Cuadrado (1,80), Brignoli (1,75), Thiam (1,40), Tello (1,20) e Anacoura (750 mila). A costo zero sono arrivati Neto, Cerri e Khedira, mentre Rugani era già stato riscattato a gennaio scorso per 3,5 milioni. Lemina arriva in prestito gratuito con 500 mila euro da versare entro settembre per il diritto di riscatto fissato entro aprile 2016 per 9,5 milioni pagabili in due esercizi.

Commenta