Juventus: pronta la formazione anti-Fiorentina, Marchisio e Giovinco out | JMania

Juventus: pronta la formazione anti-Fiorentina, Marchisio e Giovinco out

Juventus: pronta la formazione anti-Fiorentina, Marchisio e Giovinco out

Dopo il lunedì di riposo concesso da Conte, oggi la Juventus torna ad allenarsi senza i nazionali. Sono in tutto dodici, infatti, i bianconeri impegnati in giro per il mondo con le rispettive nazionali: oltre al ghanese Asamoah (qualificatosi in semifinale di Coppa d’Africa contro il Burkina Faso), ci sono gli azzurri di Prandelli (Buffon, …

allenamento-juventus-2013Dopo il lunedì di riposo concesso da Conte, oggi la Juventus torna ad allenarsi senza i nazionali. Sono in tutto dodici, infatti, i bianconeri impegnati in giro per il mondo con le rispettive nazionali: oltre al ghanese Asamoah (qualificatosi in semifinale di Coppa d’Africa contro il Burkina Faso), ci sono gli azzurri di Prandelli (Buffon, Barzagli, Peluso, Giaccherini e Pirlo), Lichtsteiner (convocato per Grecia-Svizzera), Caceres (amichevole dell’Uruguay che sfida i campioni di tutto della Spagna), Vidal e Isla (Egitto-Cile), senza dimenticare i baby Marrone (l’Under 21 azzurra affronta la Germania) e Pogba (Under 20 francese contro il Portogallo).

Da oggi, in ogni caso, Conte e soci inizieranno la preparazione in vista della partita di sabato alle 18.00 contro la Fiorentina. Si tenterà di recuperare Claudio Marchisio e Sebastian Giovinco: il primo deve smaltire una botta all’anca subita in Coppa Italia, a Roma contro la Lazio; il secondo è rientrato da Coverciano a causa di una contusione alla coscia destra. Il tecnico della Juventus tenterà di recuperarli entrambi ma senza forzare, visto che martedì 12 febbraio, la Juventus sarà di scena a Glasgow per la gara di andata degli ottavi di Champions League. Visto proprio il doppio impegno ravvicinato, contro la Fiorentina Conte potrebbe schierare questa formazione: Buffon fra i pali; Barzagli, Marrone e Caceres sulla linea difensiva; Isla e De Ceglie sulle fasce; Pirlo davanti alla difesa con Vidal e Pogba interni; Vucinic e il confermato Matri in attacco. Qualora dovesse essere accolto il ricorso di Bonucci, Marrone gli lascerebbe il posto al centro della difesa.

6 commenti

  1. E’ vero, sono ottimista, almeno ci voglio sperare anche se so la difficoltà dell’incontro. Noi partiamo sempre a mille ma ci mangiamo parecchi goal (vedi anche contro l’inter in casa), se almeno 2 su 5 ne riuscissimo a realizzare sarebbe ottimo.

  2. sanguebianconero

    caro “gianluca” la fai un pò troppo facile contro la “viola”, sei molto ottimista
    comunque, spero che avrai ragione
    caro “lukas” a Glasgow è importante per la Juve segnare, sia vincendo (magari 2-1 per noi !!!) sia pareggiando (un bel 2-2 !!!) per avere la partita di ritorno a Torino più facile

  3. Per la Juve inizia un mese ostile , ma se poi andiamo a vedere bene ,il calendario ci aiuta in partenza, domenica abbiamo la Fiorentina in casa che ultimamente è ben battibile e potremmo allungare sul Napoli che và all’olimpico con la Lazio.

    Poi la champions con la prima fuori casa che anche questo è favorevole….l’importante sarebbe non prendere goal a Glasgow come ha fatto il Barcellona che se l’è andata a giocare attaccando i padroni di casa dal primo all’ultimo segnando poco e rischiando tanto un pò come fà la Juve ultimamente.

    Il Celtic in qualificazione ha fatto solo 1 punto col Benfica e si è qualificato segnando 3 goal di testa sù schema ,2 da angolo sul secondo palo e uno simile sù cross in area.

    Con una buona partenza si può gestire meglio poi la fine mese che vede il ritorno di champions a Torino e le 2 trasferte , Roma -Napoli

  4. Secondo me dovrebbero cercare di impostare la partita per dare il massimo nel primo tempo e se vucinic non si perde in leziosità e Matri è in giornata, chiudiamo il primo tempo sul 2-0 e il secondo ce lo giochiamo in vista della Champions. Penso che Anelka lo faranno debuttare solo arisultato acquisito a è pur vero che se volgliono farlo giocare in champions deve essere testato anche in una partita ufficiale non solo in allenamento.

  5. @paolo. concordo. cmq, in altri articoli su juvemania è detto che potrebbe essere inserito a partita in corso ….

  6. MAh ! CONTE NON HA BISOGNO DI CONSIGLI \” MA” MI PIACEREBBE VEDERE UN PICCOLO ASSAGGIO DI anelka x vedere se ha qualche possibilità di inserirsi nel gioco juventino essendo molto scettico ; mi da l impressione di un appagato , perciò da tifoso vorrei essere contraddetto sul campo al più presto !

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi