Juventus, possibile inversione di campo per il preliminare di Europa League | JMania

Juventus, possibile inversione di campo per il preliminare di Europa League

La Juventus farà il suo esordio in Europa League nel turno che prevede l’andata il 29 luglio e il ritorno il 5 agosto. Giovedì sera i bianconeri conosceranno l’avversaria, ovvero la vincente del doppio confronto tra Shamrock Rovers (Irlanda) e Bnei Yehuda Tel-Aviv (Israele) che all’andata hanno pareggiato 1-1. Assieme all’avversaria, giovedì sera la Juventus …

La Juventus farà il suo esordio in Europa League nel turno che prevede l’andata il 29 luglio e il ritorno il 5 agosto. Giovedì sera i bianconeri conosceranno l’avversaria, ovvero la vincente del doppio confronto tra Shamrock Rovers (Irlanda) e Bnei Yehuda Tel-Aviv (Israele) che all’andata hanno pareggiato 1-1. Assieme all’avversaria, giovedì sera la Juventus scoprirà anche se giocherà la prima gara in casa o in trasferta. I bianconeri infatti avrebbero dovuto giocare la prima gara in trasferta e la seconda in casa (sul campo di Modena), ma nel caso si qualificassero gli irlandesi e assieme a loro i connazionali dello Sporting Fingal, ci sarebbe l’inversione di campo e la Juventus giocherebbe in casa la prima gara. Ovviamente tutto questo si saprà giovedì sera e, di conseguenza, anche la prevendita dei biglietti per la gara interna non partirà prima di venerdì alle 16.

Fracassi Enrico – Juvemania.it

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi