Juventus Pogba stangato: stagione finita | JMania

Juventus Pogba stangato: stagione finita

Juventus Pogba stangato: stagione finita

Come era facile immaginare, costa carissimo lo sputo di Paul Pogba ad Aronica: dopo essersi beccato una manata in faccia dal difensore rosanero (ovviamente graziato dal giudice sportivo), il centrocampista francese della Juventus ha reagito sputando. Conseguenza: tre giornate di squalifica e campionato finito. Per un turno, il giudice sportivo Tosel ha squalificato poi otto …

aronica-pogbaCome era facile immaginare, costa carissimo lo sputo di Paul Pogba ad Aronica: dopo essersi beccato una manata in faccia dal difensore rosanero (ovviamente graziato dal giudice sportivo), il centrocampista francese della Juventus ha reagito sputando. Conseguenza: tre giornate di squalifica e campionato finito. Per un turno, il giudice sportivo Tosel ha squalificato poi otto giocatori: Da Silva (Siena), Lucarelli (Parma), Boateng (Milan), Domizzi (Udinese), Donati (Palermo), Guarente (Bologna), Larangeira e Pinzi (Udinese). Multa di 10 mila euro all’Inter per cori ingiuriosi nei confronti dei napoletani, mentre 5 mila euro dovrà pagarli il Napoli per aver lanciato i propri supporters un fumogeno nel settore occupato dai tifosi avversari.

4 commenti

  1. giusto punire Pogba per lo sputo, questo lo aiuterà a crescere e ne farà esperienza.
    caro Paul ti do un consiglio, la prossima volta che ti mettono una mano in faccia, non sputare, ma entra col piede a martello sulle caviglie del tuo aversario così di giornate di squalifica ne prendi solo una, Cambiasso docet.
    Fino alla fine Forza Juve!!!

  2. Gesto da non ripetere e reprimere…giusto punirlo ma il ragazzo imparerà da questo errore, cosi come tutti dovremmo fare.

  3. Il ragazzo deve imparare a controllarsi e non cadere nelle provocazioni. Lo sputo poi è un gesto ” da mediocri” ma Pogba mediocre non lo è, quindi, self control.

  4. Pazienza per Pogba!, aspettavo sanzione per ARONICA il provocatore!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi