Juventus, Pogba: "Ecco gli obiettivi per il 2015"

Juventus, Pogba: “Ecco gli obiettivi per il 2015”

Juventus, Pogba: “Ecco gli obiettivi per il 2015”

Paul Pogba, centrocampista francese della Juventus, fissa gli obiettivi per il 2015: “Puntiamo a vincere un altro scudetto e ad andare più avanti di due stagioni fa in Champions”. L’ex Manchester United è stato intervistato da Sky Sport a ridosso di capodanno e la sua concentrazione è massima per la prossima sfida contro l’Inter, in …

Paul Pogba, centrocampista francese della Juventus, fissa gli obiettivi per il 2015: “Puntiamo a vincere un altro scudetto e ad andare più avanti di due stagioni fa in Champions”. L’ex Manchester United è stato intervistato da Sky Sport a ridosso di capodanno e la sua concentrazione è massima per la prossima sfida contro l’Inter, in programma domani, 6 gennaio alle 21. “La cosa più importante è iniziare il 2015 con un successo – continua Pogba -. Affrontare l’Inter è come giocare un derby, e noi vogliamo vincerlo”.

I tifosi bianconeri si aspettano molto dalla Champions League, ma per superare gli ottavi, c’è da superare l’importante scoglio Borussia Dortmund, ultimo in Bundesliga ma terribilmente diverso in Coppa:

Per superare il Borussia Dortmund sarà fondamentale arrivare alla doppia sfida con una condizione atletica al 100%. Saranno due partite molto dure, servirà grande intensità e dovremo dare tutto in entrambe le gare.

Peccato che un 2014 da record si sia chiuso con la sconfitta in Supercoppa contro il Napoli:

Siamo ancora un po’ tristi, anzi tristi no, però era una partita che avremmo dovuto vincere e non lo abbiamo fatto – sottolinea il ‘Polpo’ -. Abbiamo sbagliato alcune cose molto importanti, e una squadra come la nostra non può commettere certi errori. Comunque la Supercoppa è il passato: andiamo avanti e non guardiamo a ciò che è stato.

Quanto agli obiettivi personali, Pogba ammette di dover ancora fare tanto, mentre per il futuro driblla le voci che vengono dal calciomercato:

Devo migliorare su tutto, so che posso fare sempre di più e devo riuscirci senza che nessuno me lo dica. Se ho sentito Raiola? Con lui non ho parlato di nulla. La Pog Dance? Ho sempre ballato, fin da piccolo anche in famiglia. E’ un modo per esprimere gioia di vivere.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi