Juventus, Pirlo: "La Roma mi ha sorpreso" | JMania

Juventus, Pirlo: “La Roma mi ha sorpreso”

Juventus, Pirlo: “La Roma mi ha sorpreso”

Andrea Pirlo, regista della Juventus, ha rilasciato un’intervista esclusiva a ‘Sky Sport’: si parla di Napoli, ma anche di Roma e di Pallone d’Oro

Parma FC v Juventus - Serie AAndrea Pirlo, regista della Juventus, ha rilasciato un’intervista esclusiva a ‘Sky Sport’. Con Paolo Aghemo, l’ex Milan ha parlato un po’ di tutto a partire dalla gara di domenica contro il Napoli: “Pensiamo a domenica sera, vogliamo vincere per stare attaccati alla Roma”, ha esordito il metronomo bianconero. “Se mi aspettassi questa Roma? No, che le vincesse tutte no. Sapevamo che fosse una squadra forte, e sta facendo bene. Ma già la scorsa annata disponevano di un’ottima rosa”, ha proseguito Andrea.

In estate Pirlo era stato chiaro: non gli va di giocare 20 partite l’anno. Fin qui Conte lo ha sostituito di più rispetto alle passate stagioni:

“Lo vivo bene, siamo in tanti ed è giusto ruotare. E’ chiaro che si vuol giocare sempre, ma è giusto così e aumentano le possibilità che rendi bene – ha detto un Pirlo più sereno – . Pogba numero uno in prospettiva? Sì, ha tutto forza e tecnica. E’ ancora molto giovane, na ha testa e può sicuramente raggiungere il top”.

Ancora una volta, Pirlo tiene alta la bandiera dell’Italia nella classifica per il pallone d’oro:

“Sicuramente fa piacere. Essere in mezzo a tutti quei campioni è una bella cosa, anche se sono l’unico italiano – commenta il diretto interessato – A chi lo darei io? A Ribery, per quanto ha dimostrato in questa annata e per aver vinto tanto”.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi