Juventus: piace Taddei. Il Real intanto tenta Chiellini | JMania

Juventus: piace Taddei. Il Real intanto tenta Chiellini

La nuova Juventus è sempre a caccia di ali da mettere a disposizione di Gigi Delneri. Nelle ultime ore si sono fatte insistenti le voci di un interessamento della Vecchia Signora per lo svincolato Rodrigo Taddei. Il brasiliano della Roma, in scadenza di contratto nel giugno prossimo, non ha ancora trovato l’accordo per il rinnovo: …

La nuova Juventus è sempre a caccia di ali da mettere a disposizione di Gigi Delneri. Nelle ultime ore si sono fatte insistenti le voci di un interessamento della Vecchia Signora per lo svincolato Rodrigo Taddei. Il brasiliano della Roma, in scadenza di contratto nel giugno prossimo, non ha ancora trovato l’accordo per il rinnovo: la richiesta del brasiliano è un quadriennale a 1,5 milioni di euro, mentre la Roma offrirebbe solo un triennale. Il direttore generale della Juventus, Beppe Marotta vigila, ma difficilmente potrebbe anch’egli accontentare con un contratto di 4 anni un calciatore che va per i 31…
Intanto, stando a quanto riportato dall’edizione odierna di ‘Tuttosport’, i dirigenti del Real Madrid starebbero facendo forti pressioni sull’entourage di Giorgio Chiellini che, però, nei giorni scorsi è stato rassicurato dal nuovo presidente bianconero Andrea Agnelli, sia per quanto riguarda le ambizioni della squadra, sia sulla sua situazione contrattuale. La Vecchia Signora vuole tornare competitiva sin da subito, e non può farlo senza il suo faro difensivo.

2 commenti

  1. non sono male le idee salvo.solo ke melo e diego se ne devono andare!!!e mexes non lo ritengo da juve.per il resto azzecatissimo vendere amauri e iaquinta e prendere krasic.

  2. Mi ero ripromesso di nn fare piu’ la formazione.Ok tutti mi direte allora perke parli, e io vi rispondo perke la juventus e una squadra perdente e lo sara’ per molto tempo(pur troppo) disegnando una formazione ottima nel complesso e consegnandola a del neri nn a capello 300 miliardi di volte meglio (aproposito lo danno all’inter,povera juve!!!) questa squadra “dovrebbe” lottare per il campionato allora vi illustro,nn prima di dire ke, se marotta mi fa una cosa del genere vado a torino e gli bacio le palle.

    Allora noi terremmo buffon-chimenti-caceres-grosso-chiellini-zebina’-marchisio-camoranesi-felipe melo-diego
    giovinco-sissoko-del piero-immobile-treseguet

    cessioni pesanti
    iacquinta = per almeno 13 ml
    amauri= ci sono squadre ke lo vogliono add. per 15 ml
    poulsen= da qui si possono ricavare 6 ml 12 se aggiungiamo gli altri 6 di tiago
    mentre i vari de ceglie e palladino entrerebbero nelle contropartite per arrivare a vargas ,solo per 10 ml piu’ i 2 ragazzi detti i n precedenza
    grygera-legrottaglie-salhiamdzich =li svinkoliamo se proprio nn ci sono offerte ( e dubito ke ce ne siano
    e andiamo ad incassare gli euroni
    11= per acquilani
    7 + la seconda meta’di almiron = per bonucci
    8= per mexes + molinaro ke piace tanto a ranieri
    12=per un talento cristallino come krasic
    Ora ke siamo quasi alla pari ballano 3 milioni spesi solo dalla societa’ si puo pescare il colpo di ritorno la piazza resusciterebbe per zlatan ibrhaimovich (ke vi piaccia o no 33 ml)
    La juventus spenderebbe solo 33 milioni ke poi sono quelli preventivati piu qualke giocatore per completare la rosa parlo di criscito e lanzafame da riscattare assolutamente valide alternative sia in coppa italia ke in europa league autofinanziandosi con quelle 4 cessioni il saldo comlpessivo sarebbe il seguente

    milioni incassati = 40 ( e sene esce qual cosa da quei tre rottami)

    milioni spesi= in circa 81 ml – 40 = 41

    Ora diko vuoi spendee meno di 40 ml pero’ ottimamente kredo ke questa squadra piaccia a tutti nonostante ci sia ancora qualke giocatore stagionato sia in grado di entrare fra le prime 4 e pure di piu’. Magari le cose andrebebro cosi’ numero 7 volgio sapere cosa ne pensi ?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi