Juventus Parma 7-0 | Ammazza che ripassata

Juventus Parma 7-0: ammazza che ripassata

Juventus Parma 7-0: ammazza che ripassata

Juventus Parma 7-0. Grandi, grandissimi. In una giornata di festa, nel giorno del quarantesimo compleanno del mitico e indimenticato Capitano dei Capitani Alessandro Del Piero, giustamente omaggiato a più riprese da tutto lo Stadium (e chi storce il naso è ora che si facesse una vita propria), la Juventus ci è andata giù pesante. Una …

juventus-parma-7-0Juventus Parma 7-0. Grandi, grandissimi. In una giornata di festa, nel giorno del quarantesimo compleanno del mitico e indimenticato Capitano dei Capitani Alessandro Del Piero, giustamente omaggiato a più riprese da tutto lo Stadium (e chi storce il naso è ora che si facesse una vita propria), la Juventus ci è andata giù pesante. Una prestazione veramente senza possibili controrepliche. Non ricordo una sola parata di Buffon se ce n’è stata qualcuna.

Ha ragione Allegri a fine gara, quando si gioca con questo piglio, poi non è importante come si schiera la difesa se a 3 o a 4 o a 2. Ieri i nostri avversari sono stati letteralmente presi a pallonate. Bombardati in primis da un Pogba versione cannoneggiatore che a più riprese ha provato la sua specialità il missile da lontano. E’ poco c’è da dire sui soliti cultori dei ”se” e dei ”ma” che hanno avuto da ridire su due respinte di Mirante tramutate in gol rispettivamente da Llorente e Tevez. In un campo reso viscido da una pioggia incessante e con questi palloni moderni è normale che un portiere non rischi la presa. Meno normale per il Parma è che su tutte le respinte ci arrivavamo sempre prima noi. Ma questi son problemi loro che a noi non riguardano. Qualcuno ha anche fatto notare che sul 3-0 forse c’è un fuorigioco di Tevez. Certo cambiava tutto! Ma se non c’è stata mai partita.

Juve Parma l’abbiamo chiusa subito di brutto nel primo tempo con un secco 3-0 che poteva già essere anche più tondo. Una bella sassata di Lichtsteiner autore di una prova maiuscola fra gol e assist vari, e una doppietta di Llorente (due gol fra l’altro di pregevole fattura). Nel secondo tempo arriveranno ancora i pregevolissimi gol di Morata (fantastico l’assist di Coman) e la doppietta di Tevez. E qui siamo veramente alla ciliegina sulla torta.

Il primo gol di Tevez è qualcosa di semplicemente mostruoso. Nel giorno del compleanno di Alex Del Piero, Tevez disegna un capolavoro che dimostra ancora una volta e se ce ne fosse ulteriormente bisogno, che è assolutamente degnissimo di indossare la gloriosa casacca numero 10 del mitico Capitano. In questo gol c’è tutto. C’è potenza, controllo di palla, velocità, rabbia, tecnica, dribbling, tenacia, estro (guardare l’ultimo dribbling palla da una parte giocatore dall’altra a 1000 all’ora), c’è precisione e c’è freddezza. Questo è un gol che se lo avesse segnato Messi o Cristiano Ronaldo o Ibrahimovic o anche solo Totti (ammesso che sia ancora capace di correre quanto Tevez) i giornalai italiani avrebbero fatto a gara a mettere foto e replay su Tv e giornali. Si sarebbero sprecati in titoloni. Ci si sarebbe potuti stancare di paragoni scomodi e celebri. E invece no perché è Tevez. E gli brucia che il gol dell’anno lo ha segnato ‘sto Juventino di ”emme”.

La verità è che la Juve non è antipatica come ha detto Agnelli minimizzando. La Juve è odiata che è peggio. Perché l’odio genera odio e genera soprattutto rancore e rosicamento. E non si celebra mai come si dovrebbe né la Juve né i suoi Campioni.

Ma noi a questo siamo abituati. Siamo abituati ad avere tutti contro. Godiamoci questa vittoria perché ci aspetta un periodo di partite assai difficili. Con l’auspicio che si giochi così molte volte e soprattutto in Europa. Questo 7-0 oggi ci dà morale. Finalmente ho rivisto la Juve come la voglio vedere. Ieri siamo stati così belli che quasi quasi sembravamo fossimo il Bayern contro la Roma.

LA JUVE VADA A GIOCARE ALL’ESTERO: FIRMA LA PETIZIONE

8 commenti

  1. Certo il Parma è stato poca roba, ma i gol fatti restano comunque uno più bello dell’altro. D’altronde sarà stato anche un pò per merito nostro che il Parma non ha praticamente giocato. Buffon comunque un paio di parate le ha fatte, quindi in campo c’erano anche loro. Pare effettivamente che ci sia una gara a sminuire il valore della nostra vittoria, ad iniziare da Donadoni.
    Sul gol di Tevez si può dire solo che è pari, come fattura non certo come importanza del torneo, a quello di un certo Maradona contro l’Inghilterra……rosicate gente, rosicate!!!!

  2. iosonojuventino92

    Era Romulo, quello in fuorigioco davanti a Mirante.

    Però, il fuorigioco è passivo: Romulo non ha cercato la palla e Mirante era incantato, non sarebbe MAI potuto i***rvenire. Spero che non diventi un nuovo De Sanctis (non nel senso dei gol, quello lo è già; ma come “sistemista”), l’ho visto andare a protestare dall’arbitro di porta.

    Il Parma ha fatto un solo tiro in porta, pregevolmente respinto da Buffon, nel primo tempo, su tentativo di José Mauri.

    Per il resto, ieri si è vinto 7-0. Sugli scudi anche Coman e Morata. Tutto il resto è noia.

  3. Buongiorno, non avendo visto la partita non posso dire molto di questa grande vittoria , , vista la goleada però di certo l’attacco ha fatto meglio del solito , quindi complimenti a Llorente e Morata che iniziano a far sentire il loro peso …complimenti a Tevez , fuoriclasse straordinario ma questo lo dimostra in ogni partita ..e anche a Lichstainer che avevo giudicato di recente non saper segnare neanche a porta vuota , invece ieri ha fatto un gran bel gol
    a parte l’attacco non ho capito molto bene come siamo scesi in campo, Padoin e Romulo come hanno giocato e dove? e Il Parma ha mai superato il centrocampo?

    Ora c’è di nuovo la nazionale…….. una grandissima rottura di palle….., con queste ridicole qualificazioni a gironi piena di confronti con squadre dilettanti , mi chiedo se non è ora di cambiare un pò , fare magari tipo in coppa italia

    Cmq alla fine Il girone d’andata per la Juve si chiude in salita con 3 trasferte difficili e squadre scomode in casa, in più c’è bisogno di vincere a Malmoe , quindi speriamo di continuare così e di andare avanti su tutti i fronti.

    saluti e forza Juve

    • 4-4-2 A UN CERTO PUNTO NON SI CAPIVA MOLTO E SEMBRAVA UN 2-4-4 🙂
      va ben penso che nelle intenzioni era
      lichtesteiner bonucci chiellini padoin
      romulo marchisio pogba
      pereyra
      tevez llorente

      • Okay, quindi Padoin in difesa e Romulo al posto di Vidal……
        azz …per essere l’ esperimento di una formazione rimaneggiata è andato piuttosto bene ho letto che non si vinceva 7-0 da 31 anni .

        quello che conta di questa goleada e il beneficio sul morale della squadra e il fatto di non avere sprecato palle gol come in altre partite ,

        ciao

  4. buonissimi segnali, senza dubbio, anche se forse il Poggibonsi avrebbe giocato meglio dei ducali……
    era tanto che non rivedevo tanti tiri da fuori, dovremmo osare + spesso..!
    ora speriamo che le nazionali non facciano strage dei nostri ragazzi!
    Carlitos immenso!
    Fino alla fine…..!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi