Juventus Palermo, Mangia deve rinunciare a Pinilla | Juvemania

Juventus Palermo, Mangia deve rinunciare a Pinilla

Juventus Palermo, Mangia deve rinunciare a Pinilla

Non ci sarà Pinilla tra i convocati dei rosanero che parteciperanno alla trasferta di Torino. Per Juventus Palermo Mangia rinuncerà al proprio attaccante afflitto nelle scorse settimana da da lombosciatalgia sinistra. Di seguito l’elenco dei giocatori a disposizione del tecnico del Palermo. PORTIERI: Benussi, Brichetto, Tzorvas. DIFENSORI: Aguirregaray, Balzaretti, Cetto, Mantovani, Munoz, Pisano, Silvestre. CENTROCAMPISTI: …

Non ci sarà Pinilla tra i convocati dei rosanero che parteciperanno alla trasferta di Torino. Per Juventus Palermo Mangia rinuncerà al proprio attaccante afflitto nelle scorse settimana da da lombosciatalgia sinistra. Di seguito l’elenco dei giocatori a disposizione del tecnico del Palermo.
PORTIERI: Benussi, Brichetto, Tzorvas.
DIFENSORI:
Aguirregaray, Balzaretti, Cetto, Mantovani, Munoz, Pisano, Silvestre.
CENTROCAMPISTI:
Acquah, Bacinovic, Barreto, Bertolo, Della Rocca, Di Matteo, Ilicic, Lores, Migliaccio, Zahavi.
ATTACCANTI:
Miccoli.

Avrà praticamente a disposizione il solo Miccoli in avanti, Devis Mangia, che molto probabilmente avanzerà Ilicic sulla linea offensiva. Un ostacolo in più per il Palermo che oltre a trovarsi di fronte una Juventus carica e alla bolgia dello Juventus Stadium, dovrà sopperire alle defezioni in attacco per cercare di invertire la tradizione negativa in trasferta (sin qui solo un punto lontano dal ‘Barbera’).

“Sarà una partita difficile, ma in Italia lo sono sempre – dichiara Mangia nella conferenza stampa della vigilia – Siamo preparati a dovere e andremo a giocarcela, come abbiamo sempre fatto. Non giochiamo in nove, perché mancano Pinilla e Hernandez. Mi spiace per loro perché ci tenevano a esserci, ma l’ampiezza della rosa ci consente di avere fiducia. I giocatori offensivi non ci mancano. Potrà esserci un’interpretazione differente, ma dovremo sfruttare le caratteristiche di chi andrà in campo. Come fermare Pirlo? Non credo nella marcatura individuale. E’ un giocatore di qualità e ci sarà chi dovrà fermarlo a seconda della sua posizione e della posizione della palla”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi