Juventus numero 10 ancora vacante, i tre candidati per indossarlo a giugno | JMania

Juventus numero 10 ancora vacante, i tre candidati per indossarlo a giugno

Juventus numero 10 ancora vacante, i tre candidati per indossarlo a giugno

L’addio di un fuoriclasse unico, di uno che ha fatto la leggenda con la maglia della Juventus con il numero 10 ben cucito sulla casacca, non è ancora stata compensata da un sostituto che possa prendere questo pesante fardello e indossare quel fatidico numero. «Al riguardo decide Conte», aveva detto Andrea Agnelli. Conte non ha …

L’addio di un fuoriclasse unico, di uno che ha fatto la leggenda con la maglia della Juventus con il numero 10 ben cucito sulla casacca, non è ancora stata compensata da un sostituto che possa prendere questo pesante fardello e indossare quel fatidico numero. «Al riguardo decide Conte», aveva detto Andrea Agnelli. Conte non ha mai premuto su un sostituto che la indossasse fin da subito, d’altronde non era e non è all’ordine del giorno questa questione. Nonostante ciò, in vista anche di un possibile acquisto nel calcio mercato estivo, in vista magari del presunto acquisto del fantomatico top-player, l’argomento potrebbe fortemente tornare di moda. E chi potrebbe essere il prossimo numero 10 bianconero? La Juve, a prescindere dai risultati che arriveranno, ha bisogno, anche e soprattutto dal punto di vista dell’immagine, di rinforzarsi con un elemento di qualità in grado di innalzare il peso offensivo di una squadra già fortissima, ma nel quale manca il killer d’area di rigore. Sono tre i candidati alla «10» bianconera: Stevan Jovetic, Alexis Sanchez e Luis Suarez, con il montenegrino pallino numero uno.

Il montenegrino è l’obiettivo numero uno della Juve e non ne fa certamente mistero. Già la scorsa estate era partita l’offensiva con i Della Valle però pronti ad alzare ogni tipo di scudo. Ad avvicinare in qualche modo Jo-Jo alla Juve sono state anche le sue dichiarazioni di qualche giorno fa. L’attaccante viola ha dichiarato che qualora dovesse lasciare la Fiorentina il suo futuro parlerà ancora italiano. Un segnale, forte, deciso che la Juve vorrebbe cogliere al volo. Per ora però Jovetic penserà a guidare i suoi verso la conquista di un posto al sole. A Firenze iniziano a credere di poter conquistare il terzo posto, se non addirittura il secondo e arrivare così in Champions League. La qualificazione al massimo torneo continentale, unita ad un aumento dell’ingaggio e alla capacità di allestire e confermare ancora una volta una squadra competitiva potrebbero anche far rimanere il montenegrino in quel di Firenze. Viceversa se la Fiorentina non dovesse riuscire a qualificarsi per la Champions allora ecco che Jovetic, con esborso economico non indifferente (almeno 30 milioni) potrebbe partire e arrivare alla Juve

Ma la Juve, come è noto, valuta anche altre piste e che portano ad attaccanti sud-americani, ma che giocano in Europa da molto tempo. Il primo è Sanchez del Barcellona. L’attaccante cileno incantò con la maglia dell’Udinese prima di passare ai blaugrana. Una prima stagione buona, mentre in questa Sanchez sta giocando con il contagocce e vorrebbe assaporare di più al campo. A giugno si potrebbe intavolare una trattativa seria con il club catalano. Discorso diverso per un altro obiettivo: Suarez del Liverpool. Attaccante moderno, prima o seconda punta. Bomber, bravo con i piedi, a tratti un funambolo con il pallone, giocatore universale. L’unico difetto è che a volte dimostra di essere una testa calda. La sua esperienza in Premier con il Liverpool sembra essere al capolinea. Marotta potrebbe anche virare decisamente sull’uruguaiano. E se arrivasse in Italia ritroverebbe come competitor il compagno di nazionale Cavani.

5 commenti

  1. secondo me la Juve deve prendere oltre a Jovetic , cedere vucinic che ha ancora buon mercato assieme pure matri ed acquistare un’altro centravanti del tipo Close che potrebbe in ogni momento subentrare appunto alla coppia d’attacco titolare “Jovetic/Lorente”. No Ibravimovic che all’eposca è scappato di notte… x non giocare in serie B.

  2. la Juve deve essere decisa ed acquistare subito Jovetic che assieme a Llorente fa una coppia perfetta

  3. maiellabianconera

    per capitano Sparrow: c’è u proverbio che recita: una buona moglie fa un buon marito.Con una società seria come l’attuale Juve credo che Suarez sarebbe l’ideale come centravanti.Immaginatevi lui con Vucinic:che magnifica coppia sarebbe. Ciao a tutti

  4. capitan sparrow

    A mio parere l’unico che potrebbe cambiare il gioco offensivo è Suarez, ma ho delle perplessità sul carattere del ragazzo; per favore, trovate un giocatore che abbia lo spessore morale, più che quello tecnico, per indossare quella maglia….

  5. Per Suarez “…la sua esperienza in Premier con il Liverpool sembra essere al capolinea”
    MA SE HA APPENA RINNOVATO IL CONTRATTO?!?!?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi