Juventus - Novara 2-0: tabellino e video gol | JMania

Juventus – Novara 2-0: tabellino e video gol

Juventus – Novara 2-0: tabellino e video gol

La Juventus di Antonio Conte chiude la pratica Novara con un secco 2-0: risultato che avrebbe potuto essere di gran lunga più largo per i bianconeri, che hanno prodotto una grande mole di gioco, anche se nel finale hanno rischiato anche di prendere gol (miracolo di Buffon). Di Pepe, su cross di un buon De …

La Juventus di Antonio Conte chiude la pratica Novara con un secco 2-0: risultato che avrebbe potuto essere di gran lunga più largo per i bianconeri, che hanno prodotto una grande mole di gioco, anche se nel finale hanno rischiato anche di prendere gol (miracolo di Buffon). Di Pepe, su cross di un buon De Ceglie, e Quagliarella con stacco imperioso di testa, le marcature. Mercoledì, la Vecchia Signora è attesa dall’esame Udinese prima di andare al riposo per la sosta invernale.

 

IL TABELLINO

JUVENTUS: Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, De Ceglie; Marchisio, Pirlo (35’ st Pazienza), Giaccherini; Pepe, Quagliarella (32’st Matri), Del Piero (19’ st Estigarribia)
A disposizione
: Storari, Sorensen, Elia, Toni.
Allenatore: Conte

NOVARA: Ujkani; Morganella, Dellafiore (21’ pt Paci), Centurioni, Ludi, Gemiti; Marianini (10’ st Porcari), Radovanovic, Rigoni; Rubino (31’ st Mazzarani), Meggiorini
A disposizione: Fontana, Pinardi, Pesce, Granoche.
Allenatore: Tesser
ARBITRO: Gervasoni
ASSISTENTI
: Viazzi, Liberti
QUARTO UFFICIALE
: Pinzani
RETI: Pepe 4’ pt, Quagliarella 30’ st
AMMONITI: 44’ pt Marianini, 7’ st Centurioni, 15’ st Giaccherini

Un commento

  1. Tante conferme, sia positive per la mole di gioco espressa, le occasioni e l’intensità feroce che manteniamo ogni domenica, sia negative, nel senso della qualità finalizzatrice che ci manca spesso per concretizzare le tante azioni create, ormai questo un leit motiv del nostro campionato e grande campanello d’allarme per gli interventi sul mercato di gennaio, secondo me.
    Sarà un caso, non voglio insinuare cattiverie, i due centrali difensivi hanno giocato bene, ma torna Chiellini al centro e le due occasioni migliori degli avversari capitano proprio su due colpi di testa da centro area, vabbè.

    Due parole su Caceres: sembra che possiamo prenderlo, è miglioratissimo rispetto a due anni fa, fisicamente una belva, difensivamente affidabilissimo e duttile (vd. i risultati in nazionale), è migliorato pure nel colpo di testa e costa il giusto per essere un titolare di una grande nazionale e ancora un ’87. Però siamo chiari, non è proprio un centrale difensivo, gioca sulle due fasce, e i piedi non sono prelibati come vorrebbe Conte da tutti gli undici in campo.
    A gennaio sarà difficile prendere un pezzo grosso in difesa, vd. infatti questa trattativa, ma di sicuro qualcuno va preso, va bene il Pelado se non c’è altro.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi