Juventus notizie calciomercato: sondaggio per Lodi | JMania

Juventus notizie calciomercato: sondaggio per Lodi

Juventus notizie calciomercato: sondaggio per Lodi

In attesa di capire quando tornerà in campo Andrea Pirlo, la Juventus sonda il mercato e pensa al regista Francesco Lodi del Genoa

Calciomercato Juventus: sondaggio per il genoano LodiLa Juventus potrebbe valuta attentamente le condizioni di salute di Andrea Pirlo e pensa ad eventuali sostituti. In queste ore si è parlato prima di Luca Rigoni del Chievo e del ‘solito Radja Nainggolan. Secondo quanto rivela ‘L’uomo del calciomercato di Calcioblog.it’, però, uno dei più seri candidati è Francesco Lodi, ex regista del Catania attualmente al Genoa ma fuori dai titolari di Gasperini. Il centrocampista rossoblu sta meditando di cambiare già aria e nei giorni scorsi è stato accostato a Torino e Fiorentina.

La Juventus avrebbe fatto solo un sondaggio con Enrico Preziosi, poiché Beppe Marotta e Fabio Paratici attendono di capire dallo staff medico e da Antonio Conte quale tipologia di giocatore preferisca. Nel caso in cui il tecnico bianconero dia il suo OK all’acquisto, i soldi necessari la Juventus li reperirebbe dalla cessione di Federico Peluso, prelevato lo scorso anno dall’Atalanta ma scivolato ormai ai margini della rosa dei Campioni d’Italia.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

7 commenti

  1. salve a tutti, io da Juventino d.o.c. spero che il NS. MOZART, riesca a riprendersi al piu’ presto perche’ e’ un giocatore unico al mondo nel suo ruolo! detto questo sono pienamente consapevole che, anche per lui cominciano a farsi sentire gli anni e, i NS. dirigenti fanno benissimo (guai se cosi’ non fosse) a guardarsi intorno per il futuro, certo non sara’ facile trovare un degno sostituto anche perche’ come dicevo prima non ne vedo in circolazione!! comunque come si dice……… LA SPERANZA E’ L’ULTIMA A MORIRE. FORZA ANDREA SIAMO TUTTI CON TE!!, ma sopratutto sempre FORZA MAGICA JUVEEEEEEEEEEEE. grazie per l’oppotrunita’ e un saluto a tutti gli sportivi.
    MARCO

  2. non voglio infierire…ma oltre a MARRONE abbiamo in giro tanti giovani ai quali nella JUVE non hanno o avrebbero avuto la minima possibilita di emergere…..guarda caso il POGBA sponsorizzato da chi sappiamo , AVENDO QUALITA ECCEZZIONALI .. e esploso prepotentemente….ma ….non hanno potuto fare calcoli e hanno dovuto fargli giocare le sue carte……

  3. Wow se come vice-Pirlo si pensa a nomi del calibro di Rigoni e Lodi, spero quasi che il nostro Mozart giochi con una gamba sola (farebbe certamente meglio).

    Intanto Marrone lo abbiamo spedito al Sassuolo perchè da noi non avrebbe mai trovato spazio nel suo ruolo…

    Ma nessuno ha notato che Lodi, non appena è uscito da Catania (squadra che giocava tutta per lui) ed è andato al Genoa (al Genoa, mica al Manchester United), è stato subito messo ai margini della rosa? Ci sarà un motivo? Mi ricorda tanto la storia di un piccoletto giunto da Parma (squadra che giocava tutta per lui) e che doveva fare sfaceli alla Juve, e che ci ha messo un anno prima di segnare un gol decisivo…

  4. E Marrone sta a Sassuolo… Largo ai giovani.

  5. Ottimo vice-Pirlo

  6. buon giocatore..purtroppo per anni ignorato ……..lo si porti a casa….cosi Andrea si puo curare con calma……

  7. Io penso che Francesco Lodi sia quello che serve per dare fiato a Pirlo senza mettergli pressione. Gran tecnica, buona visione di gioco, punizioni magistrali. Altro punto in comune, anche Lodi ha iniziato da trequartista e poi e’ diventato regista davanti alla difesa. Unico neo rispetto a Pirlo, un caratterino non propriamente facile. Vedremo… Forza Juve!!!!!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi