Juventus news: dopo Pjaca, sgarbo Pellegri al Milan?

Juventus news: dopo Pjaca, sgarbo Pellegri al Milan?

Juventus news: dopo Pjaca, sgarbo Pellegri al Milan?

Juventus news: Pjaca ormai ad un passo dai bianconeri, ma Marotta vuole soffiare al Milan anche Pellegri, 15enne attaccante del Genoa

Juventus news: Pjaca ormai ad un passo dai bianconeri, ma Marotta vuole soffiare al Milan anche Pellegri. I quotidiani sportivi di oggi sono ormai d’accordo: anche se la Dinamo Zagabria prende tempo, Marko Pjaca giocherà con la Juve la prossima stagione. Gazzetta, Tuttosport e Corsport parlano di sorpasso netto da parte della Vecchia signora nei confronti dei rossoneri. C’è discordanza tra le cifre, ma non ci sono più dubbi sulla scelta del giocatore. Al club croato dovrebbero andare circa 25 milioni, con bonus in via de definizione.

La Gazzetta dello Sport, tra l’altro, riporta oggi un’intervista alla mamma di Pjaca, che riferisce:

“Milano o Torino? Nessuna preferenza, voglio solo che Marko sia felice.  È silenzioso ma è forte di testa, da quando ha 8 anni si è sempre allenato tanto anche a casa. Ha parlato portoghese, inglese o spagnolo con i compagni di squadra. E ha sempre visto il campionato italiano, anche da bambino: Milan, Juve, tutte le squadre. Cambiava i canali per trovare le partite”.

Alla fine, l’avrebbe spuntata la Juventus anche per la presenza a Torino del connazionale Mario Mandzukic. Il bomber croato farà da chioccia al classe 1995 che avrà così la possibilità di crescere ulteriormente in un ambiente sereno.

Juventus news: asta col Milan per Pellegri

E non finisce qui, perché la Juve è in vantaggio anche per Pietro Pellegri, attaccante classe 2001 che lo scorso anno è stato vicinissimo al debutto in Serie A. Gasperini lo stava per mandare nella mischia già a 15 anni. Nonostante fosse un ‘Giovanissimi’, Pellegri quest’anno ha segnato tanti gol giocando con gli Allievi (Under 17) mettendosi in mostra davanti agli osservatori di Juventus, Milan, Roma e Manchester United.

I bianconeri hanno fretta di chiudere perché a partire da marzo del 2017, i club esteri potrebbero sfruttare il parametro Fifa che consente l’acquisto con soli 200 mila euro. Ha fretta, dunque, anche Enrico Preziosi, presidente del Genoa che ha intenzione di incassare il più possibile dalla sua cessione. “Ho in casa il nuovo Messi, speriamo solo che non si monti la testa”, aveva detto il patron rossoblu di Pellegri qualche tempo fa.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi