Juventus news: niente da fare per Matuidi, Isla è del Cagliari

Juventus news: niente da fare per Matuidi, Isla è del Cagliari

Juventus news: niente da fare per Matuidi, Isla è del Cagliari

Juventus news: niente da fare per Blaise Matuidi, il presidente del Paris Saint Germain lo dichiara incedibile, Isla saluta

Juventus news: niente da fare per Blaise Matuidi, il presidente del Paris Saint Germain lo dichiara incedibile. Nasser Al-Khelaifi, patron dei campioni di Francia, gela le velleità di Beppe Marotta e Fabio Paratici. Il 29enne centrocampista francese, primo obiettivo dei campioni d’Italia dopo la cessione di Paul Pogba allo United, non si muoverà.

“Per me il mercato è finito – dichiara il presidente del PSG – , Blaise ha un contratto di due anni, è molto importante per il club e per i tifosi. Abbiamo un ottimo rapporto, è un grande professionista: non si è parlato della sua partenza”.

Le speranze della Signora erano riposte in Mino Raiola, agente del giocatore, che però a sentire le parole di Al-Khelaifi, ha ben poco da fare. A 12 giorni dall’inizio del campionato, ora, la dirigenza bianconera si trova con un centrocampo incompleto. Almeno un elemento andrà inserito in rosa, visti gli infortuni di Sturaro e Marchisio: ora rimangono in lizza Witsel, Luiz Gustavo e Sissoko.

Juventus news: Isla è del Cagliari

Mauricio Isla raggiunge Simone Padoin, Marco Borriello e Marco Storari al Cagliari. Oggi, il centrocampista cileno ha detto definitivamente sì. Trovata l’intesa tra il presidente cagliaritano Giulini e la dirigenza Juve: cessione a titolo definitivo per una cifra totale di 4 milioni di euro. Al giocatore un triennale da 700 mila euro l’anno cui si aggiungeranno 500 mila euro l’anno di integrazione da parte della Juventus. In sostanza, nelle casse bianconere rimarranno solamente 2,5 milioni di euro.

3 commenti

  1. dnabianconero

    non facciamoci distrarre dalla faraonica campagna acquisti: una punta da 20-25 gol, un play raffinato, un cursore che sa fare gioco, uno stopper, un’ala imprevedibile (colpi da 10 e lode!, complimenti davvero), se dobbiamo competere per la CL il vuoto di Pogba non è trascurabile.

    Siamo a corto quantitativamente e qualitativamente nel cuore del campo!

    Servono 1-2 centrocampisti (non uguali al Polpo). In questi anni non abbiamo mai avuto una punta dal potenziale di Higuain, ma a centrocampo abbiamo avuto i colpi di Vidal, i numeri di Pogba, le geometrie di Pirlo e i polmoni di Marchisio.

    Adesso abbiamo:
    Marchisio in infermeria, chissà…
    Khedyra che riesce a completare mezzo campionato
    Pjanic un giocoliere del centrocampo
    Sturaro il mastino
    Asa da verificarne la tenuta alla lunga
    Lemina da sperimentare come titolare

    Pereyra e Hernanes, per me, non sono spendibili più in questa rosa.

    Come intende giocare Allegri?
    Con quale modulo?
    In base al 4-3-3 o 4-3-1-2 o 5-3-2 servono gli interpreti ad hoc.

    Faccio un nome: ISCO su tutti per un 4-3-1-2 che sembra il preferito da mister Allegri

  2. Biancuorenero

    Grazie Cagliari e grazie psg per non farli giocare nella juve.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi